Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

La tua gravidanza a 14 settimane

Durante la settimana 14 della gravidanza, i sistemi e le ossa degli organi fetali continuano a maturare e svilupparsi.

Potresti anche avvertire i sintomi fisici della gravidanza.

Questa funzione fa parte di una serie di articoli sulla gravidanza. Fornisce una sintesi di ogni fase della gravidanza, cosa aspettarsi e approfondimenti su come si sta sviluppando il bambino.

Dai un’occhiata agli altri articoli della serie:

Primo trimestre: fecondazione, impianto, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12.

Secondo trimestre: settimana 13, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18.

Sintomi

gravidanza vedendo il feto attraverso la pancia

In questa fase della gravidanza, il tuo corpo continuerà a cambiare. Questi cambiamenti possono verificarsi in diversi modi, come ad esempio:

  • energia migliorata
  • cambiare talpe o presenza di nuove talpe
  • aumento di peso
  • aumento della frequenza urinaria, nausea e vomito
  • crescita del seno
  • aumento dell’appetito
  • vene varicose
  • naso tappato

Essere consapevoli del fatto che il rischio di infezioni del tratto urinario (UTI) aumenta durante la gravidanza, quindi se i sintomi non derivano semplicemente dalla gravidanza e si sospetta un’infezione, parlare con un operatore sanitario in merito al trattamento.

Sviluppo del bambino

In questo momento, il feto misura oltre 4 pollici dalla corona alla groppa. Hanno le dimensioni di un limone.

Il tuo bambino sta diventando più pesante e ora pesa tra 2 e 3 once (oz.).

Ci sono molti cambiamenti nello sviluppo fetale a 14 settimane. Questi includono:

  • Il cuore: 25 litri di sangue vengono pompati ogni giorno.
  • L’addome: l’intestino sta preparando i primi movimenti intestinali del feto.
  • Il bacino: i genitali sono ora completamente visibili.
  • Arti: Questi sono più definiti, e anche le unghie dei piedi stanno crescendo. Le braccia stanno iniziando ad allungarsi e diventare più proporzionali.
  • Altro: il feto sta crescendo bene peli del corpo, sopracciglia e capelli in testa. I muscoli facciali si stanno ora sviluppando, permettendo al feto di socchiudere gli occhi e aggrottare le sopracciglia.

Man mano che la forza muscolare e la struttura ossea si sviluppano, anche la postura del feto si raddrizza.

Maschio o femmina?

Stai aspettando di sapere se il tuo bambino è un maschio o una femmina? È ancora troppo presto. Se è un ragazzo, potresti essere in grado di vedere i genitali durante un’ecografia da 18 a 20 settimane. Tuttavia, questo non è sempre evidente o affidabile.

Alcune madri avranno un test di amniocentesi per verificare eventuali anomalie genetiche intorno a 16 settimane. Questo può mostrare il sesso del bambino, ma ci sono dei rischi nel test, quindi non è fatto solo per questo scopo.

Cose da fare

Tra le settimane 11 e 14, un ultrasuono può essere preso per misurare la quantità di liquido sotto la pelle dietro il collo del feto, noto come un ultrasuono traslucenza nucale. Questo è spesso fatto così come gli esami del sangue, che schermano condizioni mediche che possono influenzare il bambino, compresa la sindrome di Down.

Il medico può raccomandare di ricevere un test precoce per il diabete gestazionale se si dispone di determinati fattori di rischio, poiché entro la settimana 14 si sarà raggiunto il secondo trimestre. Questo tipo di diabete può verificarsi in questa fase della gravidanza.

Il diabete gestazionale consiste nel bere un liquido zuccherino e nel controllare i livelli di glucosio nel sangue in seguito. Se non sei ad alto rischio, verrai sottoposto a screening per il diabete gestazionale come test di routine più avanti nella gravidanza.

Cambiamenti nello stile di vita: educazione prenatale

Ci sono molte modifiche dello stile di vita che devono essere fatte durante la gravidanza e anche dopo il parto.

Oltre a evitare le tossine, come quelle che si trovano nell’alcool e nel tabacco, e stabilire una dieta nutriente densa ed equilibrata, può anche aiutare a frequentare corsi prenatali per dare al bambino le migliori basi possibili per la sua introduzione al mondo e preservare la propria salute fisica, emotiva e mentale durante la gravidanza.

Classi

classe prenatale

Avere un figlio è un evento che altera la vita e può dare una grande gioia allo stesso tempo dei travolgenti cambiamenti e stress.

Sono disponibili lezioni che possono aiutare a facilitare la transizione e preparare sia te che il tuo partner per gli anni a venire, oltre alla consegna stessa.

Le lezioni prenatali possono aiutarti a costruire la fiducia nel tuo corpo che cambia e la sua capacità di partorire, oltre a mettere a tacere paure o apprensioni che potresti avere prima della data di scadenza.

Il tuo partner imparerà anche come meglio supportarti nel tuo viaggio di maternità, e gli saranno forniti gli strumenti e le conoscenze per aiutarti ad entrare in empatia con te nei punti più fisici della tua gravidanza.

Puoi anche fare un tour del tuo impianto di nascita, che è una grande opportunità per te di assistere i praticanti in azione e fare domande.

tipi

Ci sono diversi tipi di classi che si adattano ai futuri futuri, a seconda dell’orientamento di cui hanno bisogno e del coinvolgimento dei partner.

Potrebbe essere necessario prendere più di una classe in base a ciò che ciascuna offre. Ad esempio, una classe presa in ospedale ruoterà normalmente attorno alle normali procedure e al personale, mentre una classe prenatale più specializzata può insegnare tecniche di rilassamento, meccanismi di coping emotivo e una gamma più ampia di opzioni per il parto.

Diversi fornitori di curriculum negli Stati Uniti lavorano per educare le coppie che si aspettano.

Lamaze International

Questo curriculum supporta la nozione di parto come normale, sano e naturale. Questa classe fornisce istruzione su una serie di argomenti, tra cui:

  • lavoro normale e vita dopo il parto
  • posizionamento durante il travaglio
  • tecniche di rilassamento
  • comunicazione tra i partner
  • il processo di allattamento al seno
  • informazioni su stile di vita e procedure

Il metodo Bradley

Questo tipo di lezione prenatale comporta un tipo di insegnamento che promuove una nascita completamente naturale e priva di farmaci e include:

  • consigli sull’alimentazione e sull’esercizio
  • tecniche di rilassamento
  • la pratica del lavoro
  • evitando un parto cesareo
  • cura dopo la nascita
  • consigli su come scegliere un maternity coach o doula
  • guida per l’allattamento al seno

HypnoBirthing

Questo è un metodo che promuove il rilassamento totale durante la consegna. Le classi promuovono uno stato quasi onirico durante la nascita usando tecniche di parto naturale.

Parto-da-dentro

Il parto dall’interno è un metodo di insegnamento olistico che promuove l’apprendimento continuo durante tutto il processo della gravidanza e riconosce che ogni gravidanza e genitore è unica e richiede diversi tipi di cure e attenzioni.

Gli allenatori che praticano questo metodo adatteranno spesso il corso per ciascun genitore.

Scegliere un corso

Mentre la scelta dei corsi può essere rassicurante, può anche rendere l’assestamento di una particolare classe prenatale un po ‘schiacciante.

Dovresti confermare i seguenti fattori quando scegli una classe:

  • la qualifica e la filosofia dell’istruttore
  • cosa è incluso nel curriculum
  • il livello a cui è coinvolto il partner
  • prezzo
  • il numero di coppie che si uniranno a te in ogni sessione
  • frequenza delle sessioni
  • la gamma di filosofie di nascita nella classe, come la ristorazione per coloro che desiderano nascite naturali ed epidurali
  • qualsiasi classe specifica in offerta, come corsi di aggiornamento e corsi di fratelli

Ricorda, la classe non è un obbligo, ma può migliorare notevolmente l’esperienza di parto.

Altre preoccupazioni

Rivolgersi al proprio medico per eventuali domande urgenti sulla gravidanza.

Chiama il tuo medico se si verifica uno dei seguenti sintomi:

  • sanguinamento vaginale o tessuto passante
  • la fuoriuscita di liquido vaginale
  • svenimento o vertigini
  • bassa pressione sanguigna
  • pressione rettale
  • dolore alla spalla
  • grave dolore pelvico o crampi

È qui per supportarti dal concepimento alla nascita e oltre.

Like this post? Please share to your friends: