Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

La tua gravidanza a 20 settimane

Nella settimana 20 della tua gravidanza, tuo e il tuo bambino diventeranno sempre più grandi.

Potresti essere in grado di scoprire durante un’ecografia se il tuo bambino è un maschio o una femmina. Potresti anche pensare a test genetici.

Questa funzionalità del Centro informazioni fa parte di una serie di articoli sulla gravidanza. Dai un’occhiata agli altri articoli della serie:

Primo trimestre: fecondazione, impianto, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12.

Secondo trimestre: settimana 13, settimana 14, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18, settimana 19, settimana 20.

Sintomi

Settimana della gravidanza 20

D’ora in poi il tuo pancione aumenterà di circa mezzo pollice alla settimana.

Potresti notare i seguenti sintomi:

  • unghie che crescono più velocemente e possono essere più forti, anche se alcune donne trovano che sono più fragili
  • una chioma più piena e possibilmente più peli sul corpo
  • indigestione e bruciore di stomaco continuano
  • mal di testa, soprattutto in un ambiente surriscaldato e soffocante
  • svenimento e vertigini, soprattutto in una stanza calda
  • crampi alle gambe
  • piedi gonfi e caviglie, a causa della ritenzione idrica

L’ombelico potrebbe sporgere ora e per il resto della gravidanza

ormoni

Le fluttuazioni ormonali porteranno a cambiamenti della mammella durante la gravidanza.

Durante il secondo trimestre, saranno meno sensibili ma diventeranno più grandi man mano che le ghiandole del latte si allargano e aumentano i depositi di grasso.

La pelle sopra e intorno ai capezzoli può scurirsi.

Ci possono anche essere piccole protuberanze o punti bianchi intorno ai capezzoli. Queste sono conosciute come le ghiandole di Montgomery. Producono una sostanza oleosa che impedisce ai capezzoli di seccarsi.

I capezzoli possono perdere un liquido giallastro, noto come colostro. Questo è il primo “latte” che il tuo bambino consumerà dopo la nascita. Conterrà un’alta concentrazione di nutrienti e anticorpi essenziali.

Sviluppo del bambino

Il tuo bambino ora ha le dimensioni di un melone, misura circa 6-6,5 pollici dalla loro corona alla loro groppa e pesa circa 10 once.

Gli sviluppi in corso intorno a 20 settimane includono quanto segue:

  • Il cervello sta crescendo rapidamente.
  • La cartilagine si trasforma in osso, lo scheletro si indurisce, il midollo osseo inizia a produrre globuli rossi.
  • Le sopracciglia si stanno formando.
  • L’utero e le ovaie si formano e le uova si stanno sviluppando o i testicoli scendono.
  • Le braccia e le gambe sono proporzionate al corpo.
  • Entro la fine della settimana 19-21, il bambino sarà in grado di deglutire.

La madre può sentire il bambino muoversi e il bambino può sentire.

Cose da fare: test fetali

A questo punto, una scansione potrebbe mostrare se il tuo bambino è una ragazza o un ragazzo.

Anche l’amniocentesi può rivelarlo, ma verrà offerto solo se esiste un rischio di alcune condizioni di salute nel feto, poiché comporta un leggero rischio per il bambino.

È importante parlare con il proprio fornitore di assistenza sanitaria per determinare se le forme genetiche e altre forme di screening prenatale sono adatte a te, specialmente se esiste una storia familiare di una condizione di salute geneticamente collegata.

Una serie di disturbi può essere diagnosticata prima della nascita, tra cui:

  • fibrosi cistica
  • distrofia muscolare di Duchenne
  • emofilia A
  • malattia del rene policistico
  • malattia di Tay-Sachs
  • spina bifida

I test per l’anemia falciforme e la talassemia possono essere eseguiti dalla settimana 10.

I test includono:

  • scansioni ad ultrasuoni
  • test alfa-fetoproteina (AFP)
  • campionamento dei villi coriali (CVS)
  • amniocentesi
  • prelievo di sangue ombelicale percutaneo

Alcuni test sono più affidabili di altri.

Scoprire in anticipo se ci può essere un problema può permettervi di prepararvi per il parto, poiché potreste avere particolari esigenze mediche o voler fare preparativi.

In alcuni casi, può consentire ai medici di somministrare un trattamento prima del parto, per esempio, la spina bifida

Cambiamenti nello stile di vita

Man mano che la tua protuberanza aumenta, potresti sentirti più goffa del solito. Dovresti prestare attenzione alla tua postura per evitare il mal di schiena.

Mentre i vestiti si stringono, potrebbe essere necessario prendere in considerazione l’acquisto di un nuovo abbigliamento premaman. Ci sono molti articoli disponibili online o nei negozi.

Reggiseni di sostegno sono disponibili per la gravidanza e possono anche raddoppiarsi come reggiseni allattamento per quando si allatta al seno dopo il parto. Questi sono disponibili per l’acquisto online.

Altri problemi

Se hai domande riguardanti la tua gravidanza, assicurati di contattare il tuo medico.

Chiamare il medico se si verificano sintomi come sanguinamento vaginale o passaggio di tessuto, perdite di liquido vaginale, sensazione di svenimento o vertigini, bassa pressione sanguigna, pressione rettale, dolore alla spalla e grave dolore pelvico o crampi.

C’è un rischio maggiore di infezione del tratto urinario durante la gravidanza. Se sospetti un’infezione, parla con un operatore sanitario in merito al trattamento.

Sviluppi recenti sulla gravidanza da notizie MNT

Il sangue dei bambini porta evidenza del fumo della mamma in gravidanza

L’esposizione alle tossine del fumo di tabacco mentre si trovano nell’utero può portare a tossine che si attardano nel corpo e potenzialmente a influire sulla salute dei bambini dopo la loro nascita.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: