Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

La tua gravidanza alla settimana 24

Nella settimana 24 della tua gravidanza, puoi sentire chiaramente i movimenti del tuo bambino e non c’è dubbio sulla forma del tuo pancione.

I riflessi del tuo bambino stanno migliorando e il viso è completamente formato.

Ora sei arrivato bene nel secondo semestre e il tuo bambino nascerà tra circa 16 settimane.

Questa funzione fa parte di una serie di articoli sulla gravidanza. Puoi scoprire cosa aspettarti in ogni fase della gravidanza e imparare di più sui cambiamenti che tu e il tuo bambino stanno vivendo.

Dai un’occhiata agli altri articoli della serie:

Primo trimestre: fecondazione, impianto, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12.

Secondo trimestre: settimana 13, settimana 14, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18, settimana 19, settimana 20, settimana 21, settimana 22, settimana 23, settimana 24, settimana 25

Sintomi

Oltre all’aumento di peso e all’addome in crescita, potresti iniziare a notare alcuni nuovi cambiamenti in questo periodo.

Pelle, piedi e occhi

linea nigra

I sintomi possono includere:

Prurito e desquamazione della pelle: questo può influire sull’addome quando la pelle si allunga. Usa una buona crema idratante, ma sii sicuro e lascia che sia il medico a sapere se hai segni rossi di prurito che non migliorano con l’idratazione.

Occhi asciutti: prova le lacrime artificiali.

Cloasma: sulla pelle possono comparire macchie marroni o giallastre, note come “maschera della gravidanza”.

Oscuramento della pelle: i capezzoli, l’area genitale esterna e l’ano possono scurirsi.

Linea nigra: da circa il quinto mese, molte donne notano una linea scura nel mezzo dell’addome, tra un quarto di pollice e mezzo di diametro.

Smagliature: rosa o rosso, appaiono linee striate sull’addome, sul seno, sui glutei e sulle cosce. Col tempo, di solito si attenuano in un colore grigio biancastro.

Piedi: man mano che la gravidanza progredisce, i tuoi piedi possono diventare più grandi. Questo perché il fluido e il tessuto si accumulano nei piedi e i legamenti si rilassano, facendo cadere l’arco e “allargandosi” i piedi. Potrebbe essere necessario ottenere un nuovo paio di scarpe o indossare scarpe aperte in estate. In alcuni casi, questi cambiamenti potrebbero essere permanenti.

Questi sono tutti cambiamenti naturali e non devi preoccuparti di loro.

Prodotti per la cura della pelle

Usare un prodotto per la cura della pelle può aiutare, come la crema idratante per il prurito e la crema solare per la pigmentazione.

Creme speciali sono disponibili per le smagliature. Questi sono idratanti efficaci, ma non è chiaro quanto siano efficaci nella prevenzione o nel trattamento delle smagliature. La ricerca ha suggerito che il massaggio può aiutare.

Se sei interessato a provarli, le creme per l’applicazione alle smagliature sono disponibili per l’acquisto online.

Altri problemi

Altri problemi che possono verificarsi in questo momento includono:

  • mal di schiena
  • costipazione ed emorroidi
  • indigestione e bruciore di stomaco

Per alleviare il bruciore di stomaco, prova a mangiare cinque o sei pasti più piccoli e assicurati che l’ultimo pasto della giornata venga consumato 2-3 ore prima di provare a sdraiarti e dormire

Durante l’intera gravidanza, si è a più alto rischio di sviluppare un’infezione del tratto urinario. Se sospetti un’infezione, parla con un operatore sanitario in merito al trattamento.

ormoni

Gli ormoni fluttuanti possono causare sintomi diversi durante la gravidanza.

Umore: se durante il primo trimestre avessi riscontrato sbalzi d’umore, potresti scoprire che questi si sono stabilizzati per un po ‘. Potresti notare alcuni cambiamenti di umore mentre ti dirigi verso l’ultima parte della tua gravidanza.

Fai sapere al dottore se inizi a sentirti triste, perdi il piacere della gravidanza o ti trovi spesso in lacrime.

Flessibilità: man mano che il corpo produce relax, le articolazioni e i legamenti si allentino. Questo può farti sentire molto più flessibile del solito, ma devi stare attento a non sforzarti o sforzarti troppo, perché ciò potrebbe causare lesioni.

Capelli, unghie e pelle: le fluttuazioni ormonali possono anche portare a cambiamenti nella crescita di capelli e unghie. I capelli possono apparire in luoghi insoliti, come il viso, l’addome o intorno ai capezzoli.

  • I capelli sulla testa possono diventare più spessi quando crescono di più e cadono meno, ma questo si fermerà dopo il parto.
  • Anche i chiodi possono crescere più velocemente e più forte di prima, ma alcuni trovano che diventano più fragili del solito. Tenerli ben tagliati per evitare rotture.
  • Le smagliature possono iniziare ad apparire intorno a questo periodo, a causa dell’effetto di rilassamento sulle fibre della pelle.

Sviluppo del bambino

A 24 settimane di gravidanza, il tuo bambino ha le dimensioni di una grande spiga di grano. Sono lunghi oltre 12,5 pollici, o 32 centimetri (cm) e pesano da 1,25 a 1,5 libbre o da 0,6 a 0,7 chilogrammi (kg).

Altri sviluppi che sono in corso includono:

  • Cervello: il cervello si sta sviluppando rapidamente.
  • Bocca: si formano i boccioli del gusto e la bocca e le labbra mostrano una crescente sensibilità.
  • Occhi e orecchie: gli occhi rispondono alla luce e le orecchie rispondono al suono dall’esterno dell’utero.
  • Riflessi: questi stanno diventando più raffinati.
  • Polmoni: stanno diventando più complessi e cominciano a formarsi i rami. Le cellule che producono il tensioattivo, una sostanza che consente alle sacche d’aria di gonfiarsi durante la respirazione, si stanno formando.

Cose da fare

Tra le settimane 24 e 28, verrai sottoposto a screening per il diabete gestazionale.

Screening del diabete gestazionale

Questo significa bere uno sciroppo zuccherino e poi fare un esame del sangue dopo un’ora, per controllare i livelli di zucchero nel sangue.

Diabete gestazionale

Un risultato normale è inferiore a 130-140 milligrammi per decilitro (mg / dL) o 7,2-7,8 ​​millimoli per litro (mmol / L).

Se i livelli di zucchero nel sangue sono anormali, dovrai eseguire un altro esame del sangue, che comporta un prelievo di sangue a digiuno, seguito dal prelievo dopo aver bevuto un’altra bevanda zuccherata. Questo controlla la tua tolleranza al glucosio.

Se il test indica il diabete gestazionale, il medico curante discuterà con voi eventuali cambiamenti dietetici e di esercizio che potrebbero essere utili. Se il problema persiste, potrebbe essere necessario utilizzare farmaci.

Il diabete gestazionale colpisce tra il 6 e il 7 per cento delle persone durante la gravidanza. Non è ancora chiaro esattamente quale effetto a lungo termine avrà sul bambino.

I sintomi includono:

  • sete insolita
  • un eccessivo bisogno di urinare
  • affaticamento e nausea

Cambiamenti nello stile di vita

Dovresti continuare a prenderti cura di te durante tutta la gravidanza, poiché ti stai anche prendendo cura del tuo bambino.

Ricorda:

  • non bere alcolici
  • non fumare ed evitare anche il fumo passivo
  • per evitare tutte le altre sostanze tossiche, come i farmaci, molti farmaci
  • usare tinture per capelli semipermanenti piuttosto che permanenti
  • per limitare l’assunzione di caffeina a 200 milligrammi (mg) al giorno
  • per garantire che tutta la carne, il pesce e le uova siano completamente cotti
  • per evitare lo squalo e altri pesci ad alto contenuto di mercurio
  • per consumare solo prodotti caseari pastorizzati e succhi di frutta
  • bere molta acqua in bottiglia o trattata, ma non acqua non trattata
  • evitare formaggi a pasta molle, salumi e paté che aumentano il rischio di infezione

Assicurati di discutere di tutti i farmaci o integratori forniti dalla tua salute, in quanto alcuni potrebbero non essere sicuri.

Se hai domande riguardanti la tua gravidanza, assicurati di contattare il tuo medico.

Chiamare il medico se si verificano sintomi insoliti, come ad esempio:

  • svenimento o vertigini
  • forte prurito
  • alta o bassa pressione sanguigna
  • pressione rettale
  • dolore alla spalla
  • dolore pelvico o crampi
  • sanguinamento vaginale
  • passaggio di tessuto

Ricerca nuova sulla gravidanza da

Nascite domestiche non collegate ad un aumentato rischio di complicanze

Più di 100 anni fa, quasi tutte le nascite negli Stati Uniti avvennero al di fuori di un ospedale, ma nel 1940, solo il 44% delle nascite avvenne in questo modo, con il tasso che scese a solo l’1% entro il 1969. Ora, un nuovo studio mostra il supporto per la casa nascite, suggerendo che non comportano un aumento del rischio di danno per il bambino, rispetto alle nascite in ospedale previste.

Like this post? Please share to your friends: