Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

La tua gravidanza alla settimana 26

Durante la settimana 26 della tua gravidanza, il tuo bambino continua a maturare e svilupparsi. Ti stai avvicinando alla fine del secondo trimestre.

Intorno a questo momento, gli occhi si apriranno e il tuo bambino sarà in grado di rispondere alla luce e al suono.

Questa funzionalità del Centro informazioni fa parte di una serie di articoli sulla gravidanza. Troverai una sintesi di ogni fase della gravidanza, cosa aspettarti e scoprirai come si sta sviluppando il tuo bambino.

Dai un’occhiata agli altri articoli della serie:

Primo trimestre: fecondazione, impianto, settimana 5, settimana 6, settimana 7, settimana 8, settimana 9, settimana 10, settimana 11, settimana 12.

Secondo trimestre: settimana 13, settimana 14, settimana 15, settimana 16, settimana 17, settimana 18, settimana 19, settimana 20, settimana 21, settimana 22, settimana 23, settimana 24, settimana 25, settimana 26.

Sintomi

l'acqua è essenziale

Il tuo ventre in crescita ora avrà le dimensioni di un pallone da calcio, e avrai guadagnato tra i 16 ei 22 libbre (libbre), o 7,25 a 10 chilogrammi (kg) di peso.

Altri sintomi fisici includono in modo casuale:

  • un ombelico sporgente
  • insonnia
  • gonfiore e gas
  • emicrania
  • aumento delle perdite vaginali
  • dimenticanza
  • goffaggine
  • visione offuscata
  • dolore al legamento rotondo

Potresti iniziare a soffrire di indigestione e bruciore di stomaco in questo periodo, mentre il bambino si appoggia allo stomaco. Se ritieni di aver bisogno di usare farmaci, chiedi al tuo fornitore di servizi sanitari quali sono sicuri da usare.

Potrebbe esserci anche un gonfiore dovuto alla ritenzione idrica. Questo può essere normale, ma se sei preoccupato o hai la pressione alta, parla con il tuo medico.

ormoni

I cambiamenti ormonali sono in corso durante la gravidanza e sono responsabili di molti dei sintomi e dei cambiamenti dell’umore che potrebbero verificarsi.

Uno studio ha suggerito che potrebbe esserci un legame tra alti livelli di ormone di rilascio della corticotropina placentare (pCRH) in questo momento e depressione post-parto dopo il parto. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per confermarlo.

Sviluppo del bambino

Gli sviluppi in corso a 26 settimane includono:

  • Pelvi: i testicoli maschili sono completamente discesi.
  • Polmoni: si stanno sviluppando e ora sono in grado di respirare aria.
  • Altro: Gli occhi possono ora aprirsi e la capacità di succhiare e deglutire è migliorata.

Il tuo bambino ha le dimensioni di uno scalogno, misura circa 13 pollici di lunghezza e pesa circa 2 chili.

Cose da fare

Alcuni test di screening possono essere organizzati per te in questo momento.

Una condizione che può essere sottoposta a screening è il diabete gestazionale, un tipo di diabete che può verificarsi durante la gravidanza, ma che di solito scompare dopo il parto.

Immagine di un feto alla settimana 26 di gravidanza.

Quelli con un rischio medio-basso saranno testati tra le settimane 24 e 28.

Durante il test iniziale di glucosio, ti verrà chiesto di bere una soluzione zuccherina che ha una consistenza sciropposa.

È necessario eseguire un esame del sangue dopo 1 ora per determinare il livello di zucchero nel sangue.

Un risultato normale è inferiore a 130-140 mg / dL (milligrammi per decilitro) o 7,2-7,8 ​​mmol / L (millimoli per litro).

Se i risultati non rientrano in questo intervallo, sarà necessario un test di tolleranza al glucosio di follow-up che richiederà un digiuno notturno.

Durante il test di screening di follow-up, si sottoporrà a un esame del sangue per controllare lo zucchero dopo il periodo di digiuno.

Dopo l’analisi del sangue, ti verrà chiesto di bere una bevanda zuccherata che ha più zucchero della bevanda nella prova precedente.

Questa volta, la glicemia verrà testata ogni ora per 3 ore. Il diabete gestazionale viene diagnosticato se due dei tre risultati del sangue mostrano livelli glicemici più alti del normale.

Cambiamenti nello stile di vita

Come con le settimane precedenti, continuerai a fare e mantenere una serie di cambiamenti nello stile di vita.

Salute generale

Durante la gravidanza, dovrai prenderti cura di te e del tuo bambino in via di sviluppo.

È importante:

  • evitare alcol, fumo e altre sostanze tossiche
  • discutere tutti i farmaci con il proprio medico
  • seguire una dieta sana e assumere una buona vitamina prenatale raccomandata dal medico
  • fare esercizio fisico regolare

Discutere le abitudini di esercizio con il proprio fornitore di assistenza sanitaria per assicurarsi che siano sicuri di continuare in ogni fase della gravidanza.

Cibo e bevande

Molte cose sono sicure da mangiare in gravidanza, ma dovresti fare attenzione a quanto segue:

Pesce: dovresti mangiare da due a tre porzioni, o fino a 12 once di pesce, come gamberetti, salmone e merluzzo, ma altri tipi dovrebbero essere consumati con moderazione, in quanto possono contenere alti livelli di mercurio. Limitare l’assunzione di tonno albacore, ad esempio, a 6 once a settimana, ed evitare lo squalo, il pesce spada, il pesce tegola, il marlin e il re sgombro.

Se mangi pesce che tu o la tua famiglia avete catturato, per esempio, da un lago locale, controllate con le autorità sanitarie locali che le acque in cui è stato catturato sono al sicuro.

Carne, pollame, uova e prodotti caseari: alimenti crudi o poco cotti possono causare intossicazione alimentare con salmonella, listeria o campylobacter.

Oltre a fare in modo che tutte le carni, il pesce e le uova siano completamente cotti, dovresti evitare:

  • pesce crudo o affumicato
  • formaggio morbido non pastorizzato
  • formaggi stagionati alla muffa, come il brie o il camembert
  • formaggio a pasta blu, come Stilton
  • patè refrigerato
  • salumi affettati
  • cibi contenenti uova crude, come condimento Caesar e zabaione

Acqua: questa è una necessità, ma deve essere trattata o acqua in bottiglia per garantire che sia sicura e non trasmetterà un’infezione.

Caffeina: dovrebbe essere consumata con moderazione, fino a 200 milligrammi (mg) al giorno, l’equivalente di due tazze di caffè istantaneo.

Alcool: nessun alcool è sicuro da bere durante la gravidanza.

Se hai domande riguardanti la tua gravidanza, assicurati di contattare il tuo medico.

complicazioni

Chiamare il medico se si verificano sintomi insoliti che non sembrano essere correlati alla gravidanza.

In questa fase, sono possibili le seguenti:

Consegna pretermine: circa il 13% delle consegne avviene prima della settimana 37. Se la consegna è molto anticipata, il neonato potrebbe non essere in grado di sostentarsi mentre è ancora in fase di sviluppo. I sintomi includono:

  • cinque o più contrazioni in un’ora o dolori che sembrano le mestruazioni
  • uno scarico acquoso che può significare che le acque si sono rotte
  • pressione sul bacino
  • sanguinamento vaginale

Se hai delle contrazioni, dovresti svuotare la vescica, sdraiarti sul lato sinistro, bere molta acqua e contare le contrazioni. Se i sintomi persistono dopo un’ora, contattare il medico. In caso di sanguinamento vaginale o fuoriuscita di liquido, contattare immediatamente il medico.

Secondo l’American College of Obstetricians and Gynecologists (ACOG), una consegna che avviene prima della settimana 28 è considerata “estremamente pretermine” e comporta gravi rischi per il bambino.

Pre-eclampsia: questo può verificarsi intorno alla settimana 20. I sintomi includono ipertensione, ritenzione idrica e proteine ​​nelle urine. Nei casi più gravi, ci possono essere mal di testa, sensibilità alla luce, visione offuscata, difficoltà di respirazione, minzione rara e dolore addominale superiore. È un’emergenza medica e necessita di un’attenzione urgente.

Diabete gestazionale: verrà sottoposto a test per questa condizione in questo periodo, ma se si verificano i seguenti sintomi, è necessario rivolgersi al medico:

  • sete estrema
  • minzione più frequente

Le complicanze comprendono il parto pretermine, un peso alla nascita di grandi dimensioni, che può rendere necessario un parto cesareo e un rischio leggermente maggiore di morte nel feto o nel neonato.

Sviluppi della ricerca sulla gravidanza da notizie MNT

Patate e gravidanza: una ricetta per il diabete?

Una nuova ricerca pubblicata in questa settimana descrive un legame tra l’assunzione elevata di patate prima della gravidanza e un aumento del rischio di diabete gestazionale.

L’uso di oppiacei in gravidanza mette a rischio i bambini

Un maggiore uso di oppioidi prescritti tra le donne durante la gravidanza ha probabilmente contribuito all’aumento della sindrome di astinenza neonatale, dice un editoriale in.

Like this post? Please share to your friends: