Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Linzess (Linaclotide) per IBS con stitichezza o cronica costipazione idiopatica ora disponibile, USA

Linzess (linaclotide), un farmaco per la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) con costipazione o stipsi cronica idiopatica è ora disponibile nelle farmacie americane, Ironwood Pharmaceuticals Inc. e Forest Laboratories Inc annunciati.

La FDA (Food and Drug Administration) ha recentemente approvato la capsula orale, una volta al giorno, Linzess, per adulti di entrambi i sessi che soffrono di IBS-C (IBS con costipazione) o CIC (costipazione cronica idiopatica).

Linaclotide è l’unico agonista GC-C (guanylate cyclase-C) approvato dalla FDA che agisce localmente nell’intestino. Ironwood Pharmaceuticals dice che questa è la prima nuova opzione di prescrizione per gli adulti con questi disturbi in oltre sei anni.

Informazioni su Linzess (linaclotide)

Linzess (linaclotide) è il “primo ed unico agonista guanilato ciclasi-C (GC-C) approvato dalla FDA per il trattamento della sindrome dell’intestino irritabile con costipazione (IBS-C) e cronica idiopathicconstipation (CIC) negli adulti”, secondo a Ironwood Pharmaceuticals.

Linzess viene assunto per via orale, in forma di capsule, una volta al giorno. Aiuta ad alleviare il dolore e la costipazione legati all’IBS-C e costipazione e feci dure sperimentate dai pazienti con CIC.

Le dosi raccomandate sono:

  • 290 mcg per i pazienti IBS-C
  • 145 mcg per i pazienti con CIC

Dovresti prendere Linzess almeno trenta minuti prima di colazione (o il tuo primo pasto della giornata).

Gli scienziati ritengono che Linzess funzioni in due modi: “Linzess si lega al recettore GC-C localmente, all’interno dell’epitelio intestinale.L’attivazione di GC-C determina una maggiore secrezione e transito di liquidi intestinali e una riduzione del dolore viscerale, che si pensa sia mediato da diminuzione dell’attività dei nervi sensoriali del dolore La rilevanza clinica dell’effetto sulle fibre del dolore negli studi non clinici non è stata stabilita. “

In studi di Fase III randomizzati, controllati con placebo su oltre 2.800 adulti, Linzess ha dimostrato di alleviare il dolore addominale nei pazienti con IBS-C, nonché di aumentare la frequenza dei movimenti intestinali tra quelli con CIC e IBS-C.

Il sollievo dal dolore addominale è stato riportato durante la prima settimana di trattamento ed è stato mantenuto durante tutto il periodo di trattamento di 12 settimane. L’effetto massimo sulla stitichezza è stato osservato durante la seconda settimana e sul dolore addominale nelle settimane dal 6 al 9.

Un sottogruppo di pazienti che erano stati su Linzess sono stati trasferiti al placebo durante lo studio. Hanno riferito che i loro sintomi sono tornati ai livelli di pretrattamento entro sette giorni. Alcuni pazienti con placebo sono stati trasferiti a Linzess e hanno riportato miglioramenti subito dopo l’assunzione del farmaco.

Linzess non deve essere assunto dai pazienti fino a sei anni di età. Il farmaco deve essere evitato nei pazienti di età compresa tra 6 e 17 anni. Studi su animali hanno dimostrato che una dose di linaclotide clinicamente rilevante per adulti ha causato decessi in topi giovanili. Non sono state condotte prove sui bambini. L’effetto indesiderato più comunemente riportato associato al trattamento con Linzess è stata la diarrea.

Linzess è co-promosso da Ironwood and Forest negli Stati Uniti. Il linaclotide, che è stato anche approvato nell’Unione europea, sarà commercializzato con il marchio Constella attraverso un accordo di licenza tra Ironwood e Almirall SA Lo sviluppo e la commercializzazione in Giappone e in altri mercati asiatici avverranno tramite accordi tra Ironwood e Astellas Pharma Inc. e AstraZeneca.

Sindrome dell’intestino irritabile con stitichezza

Si ritiene che fino a 13 milioni di persone abbiano la sindrome dell’intestino irritabile con costipazione (IBS-C) negli Stati Uniti. È un disturbo gastrointestinale funzionale cronico. I sintomi di IBS-C possono essere abbastanza gravi da compromettere seriamente la capacità di un paziente di svolgere correttamente i suoi compiti di vita quotidiana.

I pazienti di solito soffrono di fastidi o dolori addominali ricorrenti, costipazione, feci dure o grumose in più del 25% dei loro movimenti intestinali e feci molli / acquose in meno del 25%.

Ironwood dice che ci sono pochissime terapie approvate per IBS-C oggi disponibili.

Stitichezza idiopatica cronica

La CIC (costipazione idiopatica cronica) si pensa che colpisca fino a 35 milioni di americani oggi. È un disturbo gastrointestinale funzionale in cui il malato ha meno di tre movimenti intestinali ogni settimana per almeno tre mesi.

I pazienti con CIC possono anche avere una sensazione di evacuazione incompleta dopo essere andati in bagno, oltre a feci dure.

Scritto da Christian Nordqvist

Like this post? Please share to your friends: