Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Lo sciroppo di Karo può essere usato per trattare la stitichezza?

La stitichezza si verifica quando qualcuno sperimenta un alto livello di difficoltà nello svuotamento del loro intestino. Le feci risultanti possono essere difficili da passare in quanto non sono ben lubrificate durante lo spostamento attraverso il retto.

La stitichezza colpisce almeno fino al 30% della popolazione generale in un momento o nell’altro. Con un disordine così diffuso, la necessità di soluzioni rapide ed efficaci è sempre alta.

Capire la stitichezza può avere la chiave per trattarlo. Usare lo sciroppo di Karo come trattamento per la stitichezza nei bambini è una pratica comune per alcuni, ma è sicuro?

I sintomi della stitichezza nei bambini

Un giovane ragazzo si siede sul water apparendo preoccupato

I segni e i sintomi della stitichezza nei bambini sono molto simili ai sintomi negli adulti. Segni e sintomi di stitichezza possono includere:

  • Meno di tre movimenti intestinali in una settimana
  • Feci dure che sono difficili da superare
  • Sgabelli di grande diametro che possono bloccare la toilette
  • Dolore allo stomaco, soprattutto mentre si ha un movimento intestinale
  • Sangue sulla superficie delle feci dure

I genitori possono notare tracce di feci liquide o argillose nelle mutande o nei pannolini dei loro bambini. Questo segno suggerisce che le feci sono supportate nel retto.

I bambini sono anche inclini a temere i movimenti intestinali dolorosi. Potrebbero cercare di evitarli del tutto se questo è il caso. Un bambino che sta incrociando le gambe, facendo espressioni strane o doloranti, o stringendo i glutei, potrebbe cercare di trattenere le feci.

Come dovrebbero essere le abitudini intestinali del bambino?

Le abitudini intestinali del neonato possono variare notevolmente. È normale che i bambini svuotino l’intestino una volta al giorno, e talvolta anche dopo ogni pasto. Può anche essere normale che un bambino vada via senza un solo movimento intestinale.

Generalmente non vi è motivo di preoccuparsi se il bambino continua a mangiare e ad ingrassare. Cacca solida e dura può significare che il bambino è stitico, tuttavia, e potrebbe richiedere un trattamento.

Cos’è lo sciroppo di Karo?

Lo sciroppo di Karo è uno sciroppo di mais commerciale di marca. Deriva dall’amido di mais. L’uso principale dello sciroppo di Karo nelle ricette è quello di mantenere umido il cibo impedendo la cristallizzazione dello zucchero.

Esistono diversi tipi di sciroppo di Karo. Il principale discusso in questo articolo è lo sciroppo di mais normale piuttosto che sciroppo di mais chiaro o scuro.

Sciroppo di Karo negli adulti con stitichezza

Usando lo sciroppo di mais per trattare la stitichezza è un vecchio rimedio casalingo. Funziona a causa di ciò che lo sciroppo di mais fa nell’intestino.

Alcune proteine ​​dello zucchero nello sciroppo di mais aiutano a bloccare l’acqua, agendo in modo simile alla fibra solubile nel colon. Ciò impedisce alle feci di seccarsi e compattarsi. Lo sciroppo può aiutare ad accelerare il tempo necessario alle feci per uscire dal colon.

Questo effetto è stato tradizionalmente raggiunto con sciroppo di mais scuro in quanto conteneva il maggior numero di queste proteine. Tuttavia, lo sciroppo di mais scuro di oggi è strutturalmente diverso dallo sciroppo di mais all’inizio del secolo. Di conseguenza, potrebbe non essere efficace nel trattamento della stitichezza.

Va anche notato che le persone che cercano di evitare ingredienti geneticamente modificati non dovrebbero usare lo sciroppo di Karo per trattare la stitichezza. Gli sciroppi di Karo sono fatti con mais geneticamente modificato.

Trattamenti raccomandati e prevenzione per i bambini

Ci sono alcuni professionisti del settore sanitario che raccomandano di somministrare al neonato sciroppo Karo per prevenire o curare la stitichezza.

Sciroppo di mais in una boccetta conica accanto a un pezzo di pannocchie

Come molti altri prodotti, lo sciroppo di mais non è sterile. Di conseguenza, c’è la possibilità che possano contenere livelli nocivi di batteri chiamati. Questi batteri possono causare una malattia rara e talvolta fatale chiamata botulismo.

Lo sciroppo di Karo può anche aumentare il rischio di sviluppare cavità nei bambini più grandi. Pertanto, lo sciroppo di Karo non è raccomandato per l’uso nei bambini.

Fortunatamente, prevenire e trattare la stitichezza nei neonati è spesso semplice come fare cambiamenti dietetici. Aggiungere più frutta fresca o cibi ricchi di fibre alla dieta di un bambino può essere sufficiente per ammorbidire le feci.

Un rimedio semplice è quello di dare ai bambini 1 oncia di succo di mela o di pera al giorno per ogni mese di età, fino a circa 4 mesi. Aumentare l’assunzione di liquidi sani ed evitare il latte di mucca può essere utile anche per i bambini più grandi.

Un modo per prevenire la stitichezza è quello di andare non appena vi è la voglia di avere un movimento intestinale. I caregivers dovrebbero incoraggiare i bambini ad andare in bagno e non a trattenerlo.

A volte può essere usata una supposta glicerina per alleviare la stitichezza. I caregiver devono sempre contattare il fornitore di assistenza sanitaria del loro bambino per un consiglio su come trattare la stitichezza nei bambini piccoli.

Cause di stitichezza

Ci sono alcune cause di stitichezza, anche se ruotano intorno a una causa centrale. La stitichezza è in genere il risultato del fatto che il colon assorbe troppa acqua.

Ciò può essere causato dal fatto che i muscoli del colon lavorano troppo lentamente per elaborare correttamente i cibi digeriti. Questo fa sì che il cibo rimanga nel colon per troppo tempo, dove viene rimossa più acqua del necessario.

Assunzione di liquidi e costipazione

Per alcuni, la stitichezza può essere l’effetto di non bere abbastanza acqua. Non avere abbastanza acqua per iniziare può causare feci secche e dolorose, mentre il colon aspira l’acqua dalla materia dei rifiuti. Le persone associano spesso questo tipo di feci alla stitichezza.

La stitichezza può anche essere causata bevendo determinati liquidi. L’alcol ha un effetto disidratante sul sistema digestivo e può far sì che le persone passino più frequentemente l’urina. L’effetto è più acqua che lascia il corpo che entrarci, che può asciugare le feci se succede troppo a lungo.

Alcune persone sperimentano anche la stitichezza a causa del bere troppo latte o il consumo di prodotti lattiero-caseari.

Assunzione dietetica e costipazione

Una selezione di cibi ricchi di fibre tra cui noci, frutta e pane

Alimenti diversi si comportano diversamente nell’apparato digerente.Sostenendo il sistema digestivo mangiando la giusta combinazione di alimenti, alcune persone aiutano a prevenire la stitichezza prima che inizi.

Le diete troppo elevate nei prodotti lattiero-caseari, nelle carni, nelle uova e nei pesci possono presentare una quantità di fibra insufficiente e possono portare a costipazione. Le persone che mangiano regolarmente una buona quantità di fibre alimentari hanno meno probabilità di diventare stitiche.

Il corpo ha bisogno di due tipi di fibre: fibra solubile e fibra insolubile. Una fibra solubile si dissolve in acqua e una fibra insolubile no.

Un buon esempio di fibra solubile è la fibra di una mela. Mentre questa fibra viene digerita, viene scomposta dai batteri e crea una sostanza gelatinosa. Questo aiuta a lubrificare le feci sulla loro via d’uscita dal retto.

Un buon esempio di fibra insolubile è la fibra nei verdi scuri come il cavolo. Questa fibra rimane relativamente invariata dopo la digestione, ma rende le feci meno dense e più facili da spostare fuori dal retto.

La fibra è una buona misura preventiva per la stitichezza, ma non previene i sintomi di costipazione che si stanno già verificando. Come tale, non può essere visto come un’opzione di trattamento.

Altre cause e fattori di rischio di stitichezza

La stitichezza può essere influenzata da una serie di altri fattori. Quanto segue può influire sulla normale rimozione del corpo dei rifiuti:

  • Inattività fisica
  • Alcune droghe
  • Livelli di stress
  • Viaggio

Esistono anche seri fattori di rischio, come alcune malattie e tumori del colon. È importante che le persone vedano un medico se loro o il loro bambino stanno vivendo una costipazione persistente, possibilmente a lungo termine.

Like this post? Please share to your friends: