Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Malattie della pelle e condizioni comuni

Ci sono centinaia di condizioni della pelle che colpiscono gli esseri umani. Le condizioni della pelle più comuni possono avere alcuni sintomi simili, quindi è importante capire le differenze tra loro.

Le persone dovrebbero lavorare a stretto contatto con un dermatologo per diagnosticare e trattare qualsiasi condizione della pelle per garantire che il loro stile di vita non sia influenzato. Di seguito sono elencate le più comuni malattie della pelle separate per tipo.

Condizioni permanenti

Un certo numero di condizioni della pelle dura a lungo. Alcuni possono iniziare nell’infanzia e continuare nell’età adulta. In alcuni casi, la condizione non sarà sempre presente ma si intensificherà in determinati momenti.

Dermatite seborroica

Dermatite seborroica infantile

Nei bambini, questo è comunemente noto come cappuccio della culla. Macchie di pelle grassa e squamosa si formano sulla pelle del bambino, soprattutto sul cuoio capelluto. È innocuo e di solito va via da solo.

Negli adulti, la dermatite seborroica può apparire ovunque ed è soggetta a divampare e scomparire per il resto della vita di Aperson. La pelle interessata può essere rossastra, gonfia e sembrare unta. Una crosta da bianca a gialla può apparire anche sulla superficie della pelle. Molti trattamenti aiutano a portare sollievo dai sintomi.

Moles

Una talpa viene ispezionata da un medico

Crescite comuni sulla pelle che compaiono quando le cellule della pelle si raggruppano con il tessuto che le circonda.

La maggior parte delle persone ha talpe e possono sviluppare di tanto in tanto nuove.

Le talpe non hanno sintomi, ma dovrebbero essere controllate regolarmente se diventano più grandi, appaiono anormali o cambiano colore.

Melanoma

melanoma

Le talpe anormali possono portare a melanoma, un tumore della pelle grave e pericolosa per la vita.

Se le talpe hanno forme asimmetriche, bordi sfrangiati, colori irregolari o cambi di dimensioni, dovrebbero essere controllati.

I pazienti con melanoma possono avere un intervento chirurgico o sottoporsi a trattamenti di chemioterapia o radioterapia.

rosacea

rosacea sul viso

La condizione della pelle rosacea è più comunemente associata a rossore. Tuttavia, ci sono quattro sottotipi che causano anche altri sintomi:

  • La rosacea eritematocangiectasica provoca il tipico arrossamento, i vasi sanguigni visibili e il rossore.
  • La rosacea oculare può causare occhi rossi e irritati, palpebre gonfie e sintomi che sembrano un porcile.
  • La rosacea papulopustolare provoca arrossamento, gonfiore ed è accompagnata da sblocchi che assomigliano all’acne.
  • La rosacea Phymatous fa sì che la pelle si ispessisca e abbia una consistenza irregolare.

Non esiste una cura nota per la rosacea, ma i sintomi possono e devono essere trattati per tenere sotto controllo la condizione.

Lupus

Il lupus è un disturbo complesso che varia da persona a persona. La malattia attacca il sistema immunitario, causando infiammazione e dolore.

Mentre il lupus può colpire qualsiasi parte del corpo, i sintomi sulla pelle includono chiazze rosse o forme ad anello sulla pelle, eruzioni cutanee simili a scottature solari sul naso e sulle guance o eruzioni circolari che non provocano prurito o ferite. Questi possono essere accompagnati da altri sintomi, come mal di testa, febbre, stanchezza e articolazioni gonfie, rigide o dolorose.

Il trattamento comprende vari farmaci per la forza progettati per aiutare a minimizzare il danno causato dal lupus.

Psoriasi

psoriasi a placche

La psoriasi è una malattia autoimmune. I sintomi includono tipicamente macchie di pelle anormale. La pelle colpita è in genere rossa, squamosa e molto pruriginosa. Le aree interessate variano in termini di dimensioni e gravità. Esistono cinque tipi principali di psoriasi:

  • La psoriasi a placche causa chiazze di pelle rosse e spesse.
  • La psoriasi pustolosa provoca pustole circondate da pelle rossa.
  • La psoriasi eritodermica provoca chiazze di pelle che sembrano gravi ustioni che coprono grandi parti del corpo.
  • La psoriasi inversa provoca uno sfogo rosso brillante nelle pieghe della pelle.
  • La psoriasi guttata causa piccole macchie rosse sul cuoio capelluto, sul viso, sul tronco e sugli arti.

Eczema

eczema

La condizione si trova comunemente nei neonati e nei bambini piccoli, sebbene continui anche nell’età adulta. I sintomi includono eruzioni cutanee sul viso, sul cuoio capelluto, dietro i gomiti o sul collo, polsi, caviglie o gambe.

Le eruzioni cutanee sono molto pruriginose e possono diventare irregolari, cambiare colore o addensarsi. Negli adulti, le eruzioni cutanee possono coprire la maggior parte del corpo, causando una pelle molto secca che è permanentemente pruriginosa.

Esistono diversi tipi di eczema, ciascuno dei quali causa i propri sintomi. Non esiste una cura nota per l’eczema. Si ripulisce da solo oi sintomi sono trattati con farmaci e creme.

Vitiligine

Vitiligine

La vitiligine è la perdita di pigmentazione nella pelle. Le chiazze di pelle bianche sono il sintomo principale della vitiligine e più comunemente compaiono in zone dove la pelle è esposta alla luce solare. Le persone con vitiligine spesso perdono presto il colore dei capelli.

Per alcune persone, i sintomi sono in una zona, mentre altri trovano che si diffonde lentamente per molti anni. Non esiste una cura nota per la vitiligine. Ci sono alcune opzioni di trattamento medico e chirurgico, anche se non sono giuste per tutti.

Condizioni temporanee

un primo piano di acne sulla guancia destra di una persona

Acne

Una delle condizioni della pelle più diffuse, l’acne si presenta in molte forme.

  • Pustole sono i comuni brufoli rossi che hanno pus alle loro punte.
  • Papule sono le protuberanze rosse sollevate causate da follicoli piliferi infetti.
  • I noduli sono i grumi dolorosi che si trovano sotto la superficie della pelle.
  • Le cisti sono le infezioni dolorose tipicamente più grandi e piene di pus che si trovano sotto la pelle.

Tutti i tipi di acne sono comunemente trattati con creme e talvolta sono necessari farmaci.

Orticaria

Gli alveari sono lividi pruriginosi che vengono sollevati dallo strato normale della pelle. Possono essere causati da una reazione allergica nel corpo o da fattori esterni, come stress, malattie o anche vestiti stretti. Gli alveari sono trattati con antistaminici e pratiche preventive.

verruche

I dossi sollevati comuni sulla pelle noti come verruche sono in realtà causati dal papillomavirus umano (HPV). Le verruche sono contagiose e possono apparire su qualsiasi parte del corpo.

Generalmente le verruche comuni si sviluppano su mani, piedi e articolazioni, sebbene possano apparire ovunque. Spesso vanno via da soli, anche se le verruche antiestetiche possono essere trattate con azoto liquido o creme medicate.

Infezione fungina delle unghie

Una condizione in cui il fungo vive vicino, sotto e intorno alle unghie, di solito nei piedi. L’accumulo di funghi provoca la sbriciolatura dei bordi dell’unghia, producendo un ridimensionamento bianco-giallastro e una desquamazione sulla superficie delle unghie.

Il trattamento è di solito una crema anti-fungine o un altro trattamento fungino.

Mal di freddo

Un mal di freddo è una vescica rossa piena di liquido che si trova solitamente vicino alla bocca. La piaga stessa è dolorosa o delicata. Altri sintomi includono sensazioni di prurito o bruciore sul sito prima che la piaga sia visibile.

L’herpes labiale è causato dal virus dell’herpes simplex e non esiste una cura nota per il virus. Le piaghe possono tornare e durare fino a 2 settimane. Il trattamento medico include creme e farmaci.

Candidosi

La crescita eccessiva del fungo sul corpo si chiama Candidiasi. Questo provoca chiazze di pelle irritate, che si trovano solitamente sotto le ascelle, l’inguine o sotto le pieghe della pelle, come il ginocchio.

Di solito la candidosi può essere prevenuta con rimedi casalinghi, igiene adeguata ed evitare l’uso eccessivo di antibiotici.

Piede dell’atleta

Un’eruzione causata da un fungo che si moltiplica rapidamente in condizioni calde e umide, come le scarpe da ginnastica. I sintomi includono secchezza, prurito, pelle rossa. La pelle tra le dita dei piedi o sotto il piede può essere fradicia, bianca, screpolata o squamosa. Spesso prude e provoca dolore.

Il problema di solito sorge rapidamente. Il piede dell’atleta è trattato con unguenti medicati e una buona igiene del piede

Condizioni interne

Carbonchio

Quando i batteri si fanno strada nei follicoli piliferi e causano un’infezione, viene prodotto un carbonchio. Questo è un nodulo rosso irritato sotto la pelle.

I carbonchi possono essere di qualsiasi dimensione e il nodulo si riempie rapidamente di pus e si gonfia. Altri sintomi includono stanchezza, prurito sul sito del nodulo e febbre.

I carbonchi sono trattati con antibiotici, drenaggio e lavaggi antibatterici. I carbuncoli di solito rispondono bene alle cure mediche.

Cellulite

Un’infezione batterica negli strati più profondi della pelle, che si sviluppa rapidamente e può diffondersi rapidamente in tutto il corpo.

Un’area della pelle può diventare rossa e gonfia e sentirsi calda, dolorosa e tenera al tatto. È più comune nelle gambe, ma può verificarsi ovunque.

Le infezioni gravi possono essere pericolose per la vita. La maggior parte dei casi viene trattata con antibiotici.

Condizioni legate all’età

Esiste una vasta gamma di malattie della pelle e possono colpire persone di tutte le età.

Nei bambini

Morbillo

emangiomi

Gli emangiomi sono più comuni sul collo, sulla testa o sulla faccia dei neonati. Iniziano come piccoli graffi o rigonfiamenti rossi che alla fine cominciano a sporgere e si trasformano in grandi crescite.

Sebbene gli emangiomi siano facilmente individuabili sulla pelle, possono essere trovati su vari organi del corpo e sono comunemente scoperti sul fegato. Di solito scompaiono da soli all’età di 10 anni, anche se alcuni potrebbero aver bisogno di essere rimossi.

Morbillo

Una malattia virale dispersa nell’aria altamente contagiosa. I bambini e le donne incinte sono più vulnerabili alla malattia, ma può capitare a chiunque.

Un sintomo del morbillo è un rash rosso o marrone che si diffonde nel corpo. Altri sintomi includono febbre, occhi che colano e naso, tosse e piccole macchie rossastre all’interno della bocca. Il morbillo tende ad andare via dopo 7-10 giorni, ma i sintomi possono ancora essere trattati.

Impetigine

Un’infezione comune e contagiosa della pelle. È una delle più comuni infezioni della pelle nei bambini piccoli e di solito provoca irritazioni alle vesciche e alla faccia intorno alla bocca e al viso.

Queste piaghe scoppiano e lasciano una crosta. Questa crosta si asciuga e lascia un segno rosso che svanisce senza lasciare cicatrici.

L’intero processo richiede in genere 3 settimane senza trattamento. Con il trattamento, il processo si riduce a 1 settimana.

dermatomiosite

La dermatomiosite è una rara malattia infiammatoria della pelle più comune nei bambini dai 5 ai 15 anni e negli adulti tra i 40 ei 60 anni.

I sintomi più comuni includono un’eruzione da rosso a porpora sul petto, viso, unghie o gomiti, oltre a debolezza muscolare e gonfiore. Non esiste una cura per la dermatomiosite, ma i trattamenti mirano a gestire i sintomi.

Negli adulti

Herpes zoster (herpes zoster)

L’herpes zoster è causato dal ritorno dell’infezione che causa la varicella. Si verifica più comunemente negli anziani, ma può colpire chiunque.

Inizia con una sensazione dolorosa nel corpo e viene seguito entro 2 giorni da un’eruzione rossastra e vescica diffusa sulla pelle circostante.

Il trattamento antivirale nelle prime 48 ore dopo l’eruzione può aiutare a limitare il dolore. Si dice che i vaccini aiutino a prevenire l’herpes zoster.

Cheratosi seborroiche

Si tratta di protuberanze innocue che si manifestano comunemente sulle persone che invecchiano. Possono apparire come chiazze irregolari di pelle nera, marrone scuro o talvolta gialle che possono apparire come attaccate alla pelle.

Le cheratosi seborroiche sono a volte confuse con i tumori della pelle, sebbene essi stessi non abbiano alcun significato medico. Eventuali punti che i medici non sono sicuri dovrebbero essere testati.

Macchie di età

Macchie di età o di fegato sono macchie piatte sulla pelle con più pigmento rispetto all’area circostante. Ciò potrebbe essere causato da un’esposizione prolungata al sole nel corso degli anni.

Queste macchie non causano sintomi da soli, ma alla maggior parte dei pazienti non piace il loro aspetto. Possono essere trattati in vari modi, ma il trattamento medico non è necessario.

Sommario

Di fronte a qualsiasi disturbo della pelle, è importante che le persone non lo facciano da soli.Collaborare con un medico o un dermatologo per diagnosticare eventuali malattie della pelle è l’unico modo per essere sicuri che sia correttamente diagnosticato e affrontato.

Scritto da Jon Johnson

Like this post? Please share to your friends: