Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Manovra di Heimlich (spinte addominali): come si fa

La manovra di Heimlich utilizza spinte addominali per forzare gli oggetti fuori dalla gola. Sotto i polmoni c’è un muscolo chiamato diaframma. Questo muscolo si contrae per muovere i polmoni, aiutandoli ad espirare l’aria.

Nel 1972, un medico di Cincinnati lesse una storia sul soffocamento. A quel tempo, il soffocamento era la sesta causa principale di morte accidentale. Queste statistiche hanno spinto il medico a escogitare un modo semplice per evitare che queste morti accadessero. La procedura divenne nota come manovra di Heimlich.

La manovra di Heimlich funziona creando una tosse artificiale. Spingendo il diaframma, la manovra forza l’aria fuori dai polmoni e verso l’alto attraverso la gola, costringendo un oggetto intrappolato fuori.

Fatti veloci sulla manovra di Heimlich:

  • Quando una persona soffoca, non può inalare o espirare l’aria, motivo per cui non è possibile tossire un oggetto durante un episodio di soffocamento.
  • Fino agli anni ’70, non esisteva una strategia di ricerca ampiamente accettata per la gestione del soffocamento.
  • La gente dovrebbe eseguire sempre la manovra di Heimlich su qualcuno che sta soffocando.

Come fare la manovra di Heimlich

Ci sono quattro modi per eseguire la manovra di Heimlich, a seconda dell’età e dei bisogni della persona che soffoca. L’azione sottostante ad ogni approccio è la stessa: usare i muscoli del diaframma per forzare l’oggetto fuori dalla gola.

Adulto o bambino cosciente

Se l’adulto o il bambino di età superiore a 1 è cosciente ma non può parlare, tossire o respirare, eseguire immediatamente la manovra di Heimlich, seguendo questi passaggi:

  1. Stare dietro la persona che sta soffocando, le braccia avvolte intorno alla vita.
  2. Fai una mano in un pugno. Posiziona il lato del pollice del pugno contro lo stomaco della persona, sotto le costole e sopra l’ombelico. È possibile sentire il muscolo del diaframma.
  3. Metti l’altra mano sul pugno e spingi in questo muscolo con una spinta rapida, forte, verso l’alto.
  4. Continuare le spinte addominali fino alla fuoriuscita dell’oggetto.

Adulto o bambino incosciente

Se il bambino o l’adulto è incosciente o non può stare seduto o in piedi, eseguire questi passaggi:

  1. Posizionare la persona soffocante piatta sulla schiena.
  2. Siediti sulle cosce della persona, di fronte a loro
  3. Posiziona una mano sopra l’altra, quindi posiziona il palmo della mano sul diaframma, appena sotto la gabbia toracica e sopra l’ombelico.
  4. Appoggiati sulle mani, spingendo verso l’alto e dentro.
  5. Continua a ripetere le spinte finché l’oggetto non viene espulso.

Esecuzione di Heimlich su te stesso

Se soffochi da solo, o quando non c’è nessuno che aiuti, fai quanto segue:

  1. Fai un pugno, e con i pollici rivolti verso l’interno, posiziona il pugno contro il diaframma – sotto la gabbia toracica e sopra l’ombelico.
  2. Spingere verso l’alto e verso l’alto fino a quando l’oggetto non viene espulso.
  3. Se non è in grado di farlo o non funziona, appoggiarsi su un oggetto solido, come un banco o una sedia. Posizionare il bordo sul diaframma per spingere verso l’alto e verso l’alto. Muovi leggermente avanti e indietro per produrre spinte.
  4. Ripeti fino a quando l’oggetto non è stato rimosso.

I bambini sotto 1 anno

Nei bambini di età inferiore a 1 anno, attenersi alla seguente procedura:

  1. Posiziona il bambino a faccia in giù sull’avambraccio, assicurando che la testa del bambino sia più bassa del petto.
  2. Con l’avambraccio appoggiato sulla coscia, sostenere la testa del bambino con la mano.
  3. Assicurati che la bocca e il naso del bambino non siano coperti.
  4. Usa il tallone dell’altra mano per colpire la schiena del bambino tra le scapole quattro volte. Ripeti fino a quando l’oggetto non viene fuori.
  5. Se questo fallisce, capovolgi il bambino. Posiziona due dita al centro del petto del bambino, tra i capezzoli. Spingere con forza verso il basso quattro volte fino ad una profondità di circa 1 pollice. Ripeti fino a quando l’oggetto non viene fuori.

La storia della manovra di Heimlich

Henry Heimlich

Henry Heimlich, un chirurgo toracico, ha letto dell’epidemia di morti soffocanti nei ristoranti.

Scoprì che la Croce Rossa americana raccomandava di schiaffeggiare le vittime di soffocamento sulla schiena. Ma non c’erano molte prove a supporto di questa strategia.

Ha iniziato a testare varie strategie su un cane anestetizzato. Heimlich riteneva che i colpi alla schiena non funzionassero perché costringevano l’oggetto più in basso alle vie respiratorie. Scoprì anche che le presse per il petto erano inutili perché le costole impedivano ai polmoni di espellere aria a sufficienza.

Heimlich scoprì che premendo sul diaframma verso l’alto, i polmoni potevano spingere abbastanza aria per espellere l’oggetto. Questa semplice procedura divenne la manovra di Heimlich e nel giro di pochi anni organizzazioni come la Croce Rossa iniziarono a raccomandarla come la migliore strategia per salvare la vita delle persone che stavano soffocando.

La manovra di Heimlich è migliore di altre strategie?

Sebbene la manovra di Heimlich abbia sostituito colpi e spinte al petto nella maggior parte delle situazioni, alcuni soccorritori usano ancora queste strategie quando Heimlich fallisce. Non è chiaro se Heimlich sia la scelta migliore, o solo la più popolare e forse più facile.

Uno studio del 1976 che confrontava le spinte addominali in stile Heimlich alle spinte al petto, per esempio, ha scoperto che le spinte al petto erano più efficaci. La dimensione del campione era molto piccola, tuttavia, comprendente solo sei uomini. Con una dimensione del campione più ampia, i ricercatori potrebbero avere risultati diversi, quindi lo studio non dovrebbe essere considerato una prova conclusiva del fatto che le spinte al petto siano migliori.

Praticare la manovra di Heimlich

Manovra di Heimlich dimostrata in una classe di primo soccorso

Non è possibile eseguire la manovra di Heimlich su qualcuno che non sta soffocando.

Tuttavia, poiché la tecnica coinvolge la pressione sul diaframma, è possibile per una persona familiarizzarsi con la procedura individuando il diaframma e sentire una fascia di muscolo spessa appena sotto la gabbia toracica.

Spingere con forza su questo muscolo dovrebbe produrre una sensazione stridente che spinge l’aria fuori dai polmoni.

Questo può rafforzare la fiducia nel caso di un vero e proprio episodio di soffocamento.

Heimlich manovra la sicurezza

Se una persona può tossire, parlare, vomitare o respirare, non soffocano. Aspetta che tossiscano l’oggetto. Inizia la manovra di Heimlich solo se la persona non è in grado di spostare l’oggetto e non può respirare.

La manovra di Heimlich non salva le vittime di annegamento e non salverà le persone da altre emergenze, come un arresto cardiaco o un attacco.

Conclusione

A volte la manovra di Heimlich fallisce, sia perché l’oggetto è troppo profondamente inserito in gola o perché una persona non esegue correttamente la manovra. Per questo motivo, chiama sempre il 911 immediatamente quando qualcuno sta soffocando.

Se due persone sono disponibili, si dovrebbe chiamare il 911 mentre l’altra esegue la manovra di Heimlich. Questo massimizza le possibilità di sopravvivenza anche quando Heimlich non funziona.

Like this post? Please share to your friends: