Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Massaggio della prostata: quali sono i benefici?

La prostata fa parte del sistema riproduttivo maschile. Si trova in profondità all’interno del corpo maschile, appena sotto la vescica e davanti al retto.

Questo organo a forma di noce è composto da due sezioni. Circonda l’uretra, dove l’uretra si unisce alla vescica. La prostata produce fluido prostatico. Questo è uno dei componenti principali dello sperma. È importante per la fertilità maschile.

Nella medicina convenzionale, un esame rettale digitale viene eseguito da un medico per diagnosticare la prostatite o l’infiammazione della prostata.

Una procedura nota come “drenaggio” è a volte indicata come massaggio prostatico. È simile all’esame rettale digitale, ma di solito richiede più tempo. Ha lo scopo di “strizzare” la prostata.

Alcuni professionisti alternativi ritengono che “mungere la prostata” in questo modo possa alleviare alcuni sintomi di una prostata infiammata.

Cos’è la prostatite?

Secondo l’Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Rene (NIDDK), la prostatite è un problema comune alle vie urinarie negli uomini di tutte le età.

[ghiandola prostatica]

Ogni anno, richiede circa 2 milioni di visite a medici professionisti negli Stati Uniti.

I sintomi associati alla prostatite includono:

  • Minzione frequente, dolorosa, debole, bloccata o incompleta
  • Sangue nelle urine
  • Disfunzione erettile
  • Eiaculazione dolorosa
  • Febbre
  • Dolore muscolare
  • Mal di schiena
  • Dolore nella zona tra l’ano e lo scroto.

La ghiandola prostatica può infiammarsi per una serie di motivi, tra cui batteri, microrganismi non batterici, risposta del sistema immunitario e danni ai nervi. L’infiammazione può durare per un po ‘o può essere in corso.

Il trattamento è di solito con farmaci come antibiotici e rilassanti muscolari, a seconda della causa. Questi trattamenti sono efficaci per molti pazienti, ma non tutti.

Cos’è un massaggio prostatico?

Un esame rettale digitale viene utilizzato per verificare le dimensioni e le condizioni generali della ghiandola prostatica. Durante la procedura, un medico verificherà i grumi e altri cambiamenti che potrebbero essere segni di problemi di salute.

Un medico che indossa un guanto lubrificato esegue il test inserendo un dito nel retto del paziente e premendo i lati della prostata nelle vicinanze.

Se i sintomi suggeriscono un’infezione, il medico può massaggiare o sfregare la prostata per ottenere il liquido per uno studio successivo.

Il liquido rilasciato dalla prostata è chiamato secrezione prostatica espressa. I medici lo analizzeranno per segni di infiammazione o infezione.

Tipi di massaggio prostatico

[medico e paziente]

Alcune persone usano regolarmente il massaggio prostatico per affrontare i sintomi dei loro problemi alla prostata.

Questo può essere fatto manualmente o con un dispositivo di massaggio prostatico.

Il massaggio alla prostata può essere leggermente doloroso. Alcune persone segnalano una maggiore sensazione di bruciore dopo il drenaggio, a causa della natura dei fluidi che vengono rilasciati.

Il massaggio esterno alla prostata può comportare una pressione sul perineo, l’area a metà strada tra l’ano e lo scroto.

Può anche essere fatto strofinando delicatamente la pancia tra l’osso pubico e l’ombelico.

Ci sono anche dispositivi per aiutare con il massaggio prostatico esterno.

Potenziali benefici del massaggio prostatico

I sostenitori affermano che il massaggio prostatico:

  • Previene l’accumulo di liquido prostatico nella prostata
  • Migliora l’efficacia degli antibiotici contro la prostatite
  • Supporta il corretto funzionamento della prostata
  • Accresce l’esperienza sessuale
  • Riduce il dolore e il disagio di una prostata infiammata.

Si dice che il massaggio prostatico esterno riduce il dolore, migliora l’erezione e facilita la minzione.

Ci sono poche prove mediche a supporto di queste affermazioni.

Rischi del massaggio prostatico

Una serie di rischi sono associati alla procedura.

Questi includono:

  • Peggioramento della prostatite acuta e potenziale avvelenamento del sangue, a causa del rischio di diffusione dell’infezione
  • Sanguinamento intorno alla prostata
  • Cellulite, una grave infezione della pelle
  • Fiammate di emorroidi
  • Diffusione del cancro alla prostata, se presente
  • Danneggiamento del rivestimento rettale.

Gli individui con epididimite, un’infiammazione del tubo che collega il testicolo al dotto deferente, dovrebbero evitare il massaggio prostatico.

A causa del potenziale danno al rivestimento rettale, la pressione utilizzata sulla prostata deve essere minima. L’area è molto sensibile, quindi qualsiasi intervento deve essere effettuato con cautela e igiene adeguata.

I medici generalmente raccomandano che solo gli operatori sanitari addestrati trattino la prostata, e che lo facciano con grande cura e gentilezza. Come regola generale, i medici non raccomandano il massaggio prostatico.

Like this post? Please share to your friends: