Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Mieloma multiplo e cancro senza fiamma: cosa sapere

Il mieloma multiplo senza fiamma è una malattia rara che può portare a un tumore chiamato mieloma multiplo.

In genere, il mieloma multiplo senza fiamma (SMM) non ha sintomi, che possono rendere difficile la rilevazione.

Esiste un solo tipo di SMM. Il disturbo ha fasi diverse a seconda di quanto è progredito. Esploriamo fasi, trattamento e progressione di questo disturbo.

Che cosa sta fumando il mieloma multiplo?

Sangue in una provetta che può rivelare mieloma multiplo senza fiamma

SMM è causato da plasmacellule non salutari. Le cellule del plasma sono parte del sistema immunitario che combatte la malattia. Le cellule del plasma si formano nel midollo osseo, che è il tessuto spugnoso all’interno delle ossa.

Quando una persona ha SMM, il suo corpo produce troppe cellule plasmatiche. Queste cellule sono anormali e creano anticorpi malsani chiamati proteine ​​M.

Di solito, gli anticorpi riconoscono batteri e virus che causano malattie e impediscono loro di danneggiare il corpo. Tuttavia, le proteine ​​M non funzionano come normali anticorpi, poiché non combattono le malattie. Invece, le proteine ​​M si accumulano nel midollo osseo e possono causare problemi se raggiungono un certo livello. Nella maggior parte dei casi di SMM, tuttavia, non ci sono abbastanza proteine ​​M nel corpo per causare danni.

SMM di solito non presenta alcun sintomo, quindi potrebbe non essere diagnosticato; tuttavia, può essere individuato durante i test del sangue o delle urine che vengono effettuati per un problema medico separato.

Raramente, la SMM può svilupparsi in un tipo di tumore chiamato mieloma multiplo. La SMM rappresenta circa il 5% di tutti i casi di mieloma multiplo e non è considerata una forma attiva della malattia.

tipi

Sebbene esista un solo tipo di SMM, ha tre diverse fasi:

  • Fase 1: esiste un certo livello di cellule malsane, ma non aumentano di numero.
  • Fase 2: mieloma che progredisce lentamente senza causare danni al corpo.
  • Fase 3: mieloma che progredisce moderatamente senza causare danni evidenti.

Se una persona viene diagnosticata con SMM, sarà attentamente monitorata per verificare in quale fase il disturbo ha raggiunto.

SMM vs. MGUS

MGUS (EM-gus) è sinonimo di gammopatia monoclonale di significato indeterminato. La MGUS è uno stadio precedente alla SMM e il disturbo crea anche troppe cellule plasmatiche e proteine ​​M insalubri (anche se in misura minore rispetto alla SMM). Sebbene MGUS produca livelli più elevati di queste cellule nel midollo osseo, di solito non causano alcun sintomo o alcun danno al sangue, alle ossa o ai reni di una persona.

Circa l’1% delle persone con MGUS svilupperà mieloma multiplo, linfoma o amiloidosi all’anno.

Linfoma si riferisce a un gruppo di tumori del sangue. L’amiloidosi è un gruppo di condizioni rare che impediscono agli organi e ai tessuti del corpo di funzionare correttamente.

Trattamento

controllo medico

SMM e MGUS generalmente non causano danni al corpo. Per questo motivo, una persona che ha uno di questi disturbi non richiede di solito un trattamento.

Tuttavia, una persona con SMM dovrà sottoporsi a regolari controlli medici per assicurarsi che il disturbo non progredisca o diventi cancerogeno.

Il programma degli appuntamenti sarà in genere il seguente:

  • un appuntamento di follow-up 2 o 3 mesi dopo la diagnosi di SMM
  • se i risultati dei test sono normali, gli appuntamenti ogni 4 a 6 mesi per 1 anno
  • se i risultati dei test sono normali dopo 1 anno, gli appuntamenti ogni 6 a 12 mesi

Il trattamento verrà somministrato se SMM progredisce verso il mieloma multiplo. Il trattamento includerà solitamente farmaci chemioterapici e farmaci antidolorifici, ma potrebbe anche includere un trapianto di cellule staminali.

Sono in corso ricerche sulla relazione tra SMM e mieloma multiplo. Parte di questa ricerca coinvolge studi clinici, che vengono spesso effettuati per testare nuovi farmaci e trattamenti.

Una persona con SMM potrebbe voler prendere parte a una sperimentazione clinica. Possono discuterne con un medico per saperne di più sui possibili rischi e benefici, nonché sulla disponibilità di prove nella loro area.

Progressione

Circa il 10% delle persone affette da SMM svilupperà mieloma multiplo nei 5 anni successivi alla diagnosi.

Dopo 5 anni, il rischio di sviluppare mieloma multiplo scende al 3% all’anno.

Le plasmacellule anomale possono creare tumori nel tessuto o nell’osso. Se si forma un tumore, la malattia è nota come plasmocitoma. Più di un tumore è chiamato mieloma multiplo.

I tumori possono causare ossa indebolite, danneggiare i reni e portare a livelli elevati di calcio nel sangue. I sintomi comprendono dolore osseo, anemia, intorpidimento e un maggior rischio di infezione o malattia.

complicazioni

MGUS e SMM di solito non presentano alcun sintomo, ma a volte possono portare a problemi di salute.

I livelli di proteina M nel corpo possono causare formicolio o intorpidimento alle mani o ai piedi. Il termine medico per questa sensazione è la neuropatia periferica.

MGUS e SMM possono indebolire le ossa, il che significa che le persone che hanno questi disturbi sono a maggior rischio di sviluppare l’osteoporosi. L’osteoporosi è una condizione che fa sì che le ossa diventino meno dense e più fragili. Le ossa deboli hanno maggiori probabilità di rottura o frattura.

Le persone con MGUS e SMM hanno più del doppio delle probabilità di contrarre un’infezione rispetto al resto della popolazione. Questo perché il loro sistema immunitario è più debole, il che significa che il loro corpo produce meno anticorpi sani in grado di combattere le malattie.

Per prevenire l’infezione, chiunque abbia SMM o MGUS dovrebbe prendere in considerazione l’idea di evitare amici e parenti che hanno una malattia contagiosa, come l’influenza. Lavarsi le mani e avere una vaccinazione antinfluenzale può anche aiutare a proteggere dalle malattie.

prospettiva

SMM non è un cancro. Il rischio che il disturbo diventi un mieloma multiplo è relativamente basso, ma dovrebbe essere monitorato da vicino.

Poiché SMM non ha sintomi, molte persone non si rendono conto di averlo.Se a una persona viene diagnosticata una SMM, verranno offerti appuntamenti medici regolari per monitorare lo stadio e la progressione della malattia.

Like this post? Please share to your friends: