Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Morsi di insetti e ragni e come affrontarli

I morsi degli insetti sono ferite da puntura o lacerazioni provocate dagli insetti. Un insetto può mordere quando è agitato e si difende, o quando vuole nutrirsi.

Gli insetti tipicamente iniettano acido formico. Questo può portare a vesciche, infiammazione, arrossamento, gonfiore, dolore, prurito e irritazione.

La reazione dipende dal tipo di insetto e dalla sensibilità dell’individuo.

Morsi di pulci, acari e zanzare tendono a causare prurito piuttosto che dolore.

Fatti veloci su punture di insetti e ragni

  • Molti insetti diversi possono mordere e gli effetti dei loro morsi possono variare da lieve irritazione a un’infezione mortale, come la malaria.
  • I ragni non sono insetti, ma possono fornire un morso doloroso e fastidioso.
  • Se una persona inizia ad avere difficoltà respiratorie e gonfiore, ha bisogno di cure mediche urgenti.
  • La maggior parte dei morsi può essere lenita con un trattamento da banco.
  • Usa un repellente per insetti e vestiti che coprono il corpo per prevenire punture di insetti durante le attività all’aperto.

Quali insetti mordono?

Negli Stati Uniti e nel Canada del nord, gli insetti mordenti includono:

L'effetto di una puntura d'insetto può variare da lieve irritazione a grave malattia.

  • cimici
  • pulci
  • vola, come i tafani
  • moscerini
  • moscerini
  • zanzare
  • zecche

I ragni non sono strettamente insetti, ma possono anche mordere.

Gli individui reagiscono in modi diversi. Un morso che provoca un piccolo nodulo pruriginoso che scompare in pochi giorni in una persona può avere un effetto più grave su un’altra.

Se un morso viene infettato, possono esserci arrossamento, calore e indurimento della pelle circostante, con pus drenante dalla ferita.

Graffiare la ferita può portare a infezioni e può far diventare la pelle più spessa e coriacea. Questo è chiamato “lichenificazione”.

Le persone che lavorano all’aperto o che partecipano regolarmente a attività all’aperto sono più sensibili alle punture di insetti.

Nei climi più freddi, il rischio di contrarre malattie da punture di insetti è piccolo. Tuttavia, i morsi di insetti più vicini all’equatore possono causare malaria, malattia del sonno, febbre dengue o virus Zika.

reazioni

Morsi di insetto causano normalmente un piccolo grumo pruriginoso a sviluppare sulla pelle. A volte il morso stesso può essere visibile, come un piccolo foro. Il nodulo può essere riempito di liquido. L’area intorno al nodulo a volte è infiammata.

I morsi degli insetti normalmente spariscono in pochi giorni senza cure mediche.

Alcune persone possono avere una reazione allergica alle punture di insetti, ma i morsi raramente causano una grave reazione allergica, a differenza delle punture di insetti.

Quanto segue può indicare una grave reazione allergica:

[Graffi]

  • un’eruzione cutanea, spesso macchiata, può diffondersi in altre parti del corpo
  • difficoltà respiratorie
  • dolore al petto
  • spasmi
  • svenimento o vertigini
  • nausea
  • battito cardiaco accelerato
  • grave gonfiore, che può essere lontano dalla zona del morso, come la lingua o le labbra
  • prurito molto grave
  • dispnea.

Questi sintomi richiedono cure mediche immediate.

Alcune persone possono avere una reazione più forte la seconda volta che vengono morsi da un particolare tipo di insetto. Questo è chiamato sensibilizzazione. L’individuo diventa più sensibile alla saliva dell’insetto.

Un morso di insetto infetto può portare a:

  • pus dentro o intorno al morso
  • ghiandole gonfie
  • febbre
  • una sensazione di malessere
  • sintomi influenzali.

L’area del morso può diventare più rossa con più dolore e gonfiore.

Un papule o un prurito pruriginoso possono svilupparsi e persistere per diversi giorni. Alla fine, la maggior parte delle persone diventa immune e insensibile alla saliva, dopo essere stata morsa un numero di volte.

Le reazioni da morso di insetto normalmente non durano più di qualche ora, ma a volte possono durare per mesi. In questo caso, l’individuo dovrebbe consultare un medico.

tipi

I morsi degli insetti possono avere effetti diversi.

Spuntini

Gli effetti di un morso di zecca normalmente scompaiono entro 3 settimane, ma se le parti della bocca rimangono sulla pelle, i segni ei sintomi possono persistere. Le zecche si verificano comunemente nell’erba alta e dove vivono i cervi.

I morsi di zecca non sono generalmente dolorosi, ma si può sviluppare un nodulo. Tuttavia, le zecche possono causare la malattia di Lyme, la febbre delle Montagne Rocciose, l’erlichiosi e la babesiosi, tra gli altri. Queste condizioni comuni possono essere serie.

Midges, zanzare e moscerini

I morsi causano normalmente piccoli grumi pruriginosi o papule. Blister o weals possono svilupparsi in individui sensibili.

Le punture di zanzara possono trasferire malattie come la malaria, lo Zika, la febbre dengue, la febbre gialla e l’encefalite.

pulci

Un morso delle pulci porta in genere a un wheal che normalmente picchi in 5 o 30 minuti, e quindi diventa una lesione papulare indurita entro 12 a 24 ore. Le persone sensibili possono trovare il sito prurito per una settimana o più. Le pulci possono trasmettere malattie come il tifo e, comunemente noto come la peste.

tafani

Le cavallette possono dare un morso doloroso. Questo può essere accompagnato da:

  • Vertigini
  • Occhi e labbra possono essere pruriginosi, con gonfiori rosa o rossi
  • Fatica
  • Debolezza generale
  • Alveari (orticaria, un’eruzione cutanea di pomfi)
  • Affanno.

I morsi dei tafani possono richiedere molto tempo per guarire, perché l’insetto si incide sulla pelle quando morde.

Cimici

I morsi iniziali della cimice non generano generalmente una reazione, ma gli individui sensibilizzati possono sviluppare segni o papule dopo un morso successivo. Scopri di più sulle cimici.

Le cimici dei letti costituiscono un grave problema di salute pubblica.

Liberarsi delle cimici dei letti significa buttare via il materasso e lavare lenzuola e vestiti in acqua molto calda.

ragni

I ragni non sono insetti, ma possono mordere. Alcuni morsi di ragno sono piuttosto pericolosi per l’uomo.

Il morso del recluso marrone produce solo una leggera puntura al momento del morso, ma può essere molto dannoso, causando distruzione tissutale e dolore severo.

[ragno recluso marrone]

Il rossore si sviluppa nell’area del morso e il dolore può diventare intenso in circa 8 ore. Una bolla piena di liquido si forma sul sito di puntura.La vescica si espande, lasciando un’ulcera profonda e ingrandente. A volte questa ulcerazione scompare senza ulteriori problemi, ma a volte questa ulcerazione si diffonde o diventa superinfettata dai batteri.

I sintomi includono febbre leggera, svogliatezza, nausea e talvolta eruzioni cutanee. La morte è rara ma possibile, specialmente nei bambini piccoli. Dovresti consultare un medico se ritieni di essere stato morso da un recluso marrone e di avere un’ulcera o un rossore / infezione diffuse nell’area.

La vedova nera è il ragno più velenoso negli Stati Uniti, ma il suo morso è raramente mortale. Il morso sente una puntura di spillo nella pelle. Possono esserci lievi segni rossi di gonfiore e sbiadimento, ma entro poche ore possono svilupparsi rigidità e dolore estremo.

Ci possono anche essere:

  • brividi
  • febbre
  • nausea
  • dolore addominale estremo.

Chiunque creda di essere stato morso da un ragno della vedova nera e che stia vivendo un forte dolore e rigidità vicino alla zona del morso, dovrebbe cercare cure di emergenza.

A seconda della gravità della reazione al veleno, i medici possono decidere di utilizzare l’antiveleno per trattare il morso.

Fattori di rischio

La probabilità di ricevere una puntura d’insetto dipende dall’ambiente.

Le fonti comuni di moscerini includono animali domestici, comunità affollate con bassi standard igienici e nidi di uccelli. Spostarsi in una nuova casa che è rimasta vuota per un po ‘può attivare pulci dormienti.

Le cimici favoriscono le vecchie proprietà e la tappezzeria. Si verificano comunemente nelle proprietà e negli hotel a basso reddito. Vivono in materassi, vestiti e così via.

Alcune persone sono più inclini a morsi di zecche e topi a causa della loro occupazione.

Viaggiare e accamparsi può aumentare il rischio di punture di insetti.

Diagnosi

I morsi di insetto sono normalmente facili da diagnosticare, ma una persona contatta il medico solo se c’è una reazione grave.

Trattamento

[dermatologo

Una reazione lieve e limitata passa normalmente entro pochi giorni. Un impacco freddo sulla zona interessata, antidolorifici orali, una crema steroidea o una crema anestetica può lenire il disagio. L’antistaminico a volte aiuta.

Una reazione locale più seria può richiedere antistaminici orali o analgesici orali.

Nei casi più gravi di gonfiore, il medico può prescrivere steroidi per via orale.

Piccoli grumi pruriginosi o lesioni vicino al morso possono essere trattati con un corticosteroide orale, come il prednisolone o un antistaminico orale.

Graffiare la pelle o scoppiare una vescica può consentire ai batteri di entrare e causare un’infezione.

Se ci sono grosse reazioni cutanee e sintomi più generalizzati, il medico può indirizzare il paziente a uno specialista per la desensibilizzazione o il trattamento di una reazione allergica.

Se i sintomi peggiorano o non migliorano, deve essere richiesta l’attenzione medica.

Se i morsi provengono da pulci, acari o cimici, il paziente deve cercare di scoprire dove si trova l’infestazione. Se viene da un animale domestico, l’animale domestico avrà bisogno di trattamento, così come la sua biancheria da letto, arredi morbidi e tappeti in tutta la casa.

Cimici significheranno chiamare la compagnia di controllo dei parassiti per venire a decontaminare la casa. Per prevenire le cimici, la biancheria da letto deve essere lavata spesso a temperature elevate e sostituiti vecchi cuscini e materassi.

Spuntini

Il segno di spunta deve essere rimosso immediatamente, per ridurre il rischio di un’infezione, come la malattia di Lyme.

Il modo migliore è tenere la zecca il più vicino possibile alla pelle, preferibilmente con un paio di pinzette, e tirarla verso l’alto, assicurandosi che tutte le sue parti siano rimosse.

Torcere o scuotere non è consigliato, in quanto ciò può romperlo, lasciando dei bit nella pelle. La gelatina di petrolio, l’alcol o una partita illuminata non sono efficaci.

Le mani e l’area del morso devono essere lavate con acqua e sapone dopo aver rimosso il segno di spunta e applicato un antisettico.

Il graffio aumenta la possibilità di gonfiore e aumenta il rischio di infezione. La maggior parte dei morsi di zecca guarirà entro 2 o 3 settimane.

Se un’eruzione si sviluppa intorno all’ascella, alle cosce o all’inguine, o se ci sono sintomi simil-influenzali, è importante consultare un medico. Il medico probabilmente prescriverà degli antibiotici per prevenire la malattia di Lyme.

complicazioni

Un’infezione batterica secondaria, come cellulite, linfangite o impetigine, può risultare se l’area del morso è graffiata e la pelle è rotta. Questo può essere trattato con antibiotici.

Alcune zecche portano malattie, come la febbre delle Montagne Rocciose e la malattia di Lyme.

La malattia di Lyme è causata da un batterio che alcune zecche portano. Il paziente sviluppa una eruzione cutanea rossa che si diffonde verso l’esterno. La malattia di Lyme può essere trattata con antibiotici.

La malattia di Lyme non trattata può portare a meningite, paralisi facciale, radiculopatia e, raramente, encefalite. Altri rischi includono danni articolari, che portano all’artrite e problemi cardiaci.

Diversi tipi di zanzare trasmettono diverse malattie, ad esempio il virus del Nilo occidentale e la malaria.

Prevenzione

Per prevenire punture di insetti, specialmente quando fa caldo, i seguenti passaggi possono aiutare:

  • Utilizzo di barriere strutturali, come schermi di finestre o reti
  • Evitare aree boscose, pennellate ed erbose
  • Evitare cosmetici molto profumati e abiti dai colori brillanti
  • Coprendo bevande e bidoni della spazzatura
  • Indossare maniche lunghe e pantaloni lunghi, infilati in scarpe o calze e un cappello
  • Controllo dei contenitori per l’acqua stagnante, in quanto fornisce un terreno fertile per le zanzare.

Repellenti per insetti

Potrebbe essere necessario utilizzare un repellente per insetti. Il principio attivo dovrebbe essere approvato dall’Environmental Protection Agency (EPA). Può essere spruzzato su vestiti e pelle, ma non sul viso. È importante seguire attentamente le istruzioni del prodotto.

Il repellente per insetti non è adatto ai bambini. Se un bambino ha meno di 10 anni, il repellente non deve contenere più del 10 percento di DEET.L’olio di eucalipto può essere efficace, ma non è adatto a bambini sotto i 3 anni.

Repellenti per insetti sono disponibili per l’acquisto online. Verifica che contenga un DEET massimo del 10 percento se deve essere usato per i bambini.

Il repellente non deve essere applicato sulle mani dei bambini, intorno agli occhi o su aree in cui sono presenti tagli e pelle irritata.

Quando si utilizza un repellente per insetti e una crema solare, applicare prima la crema solare.

Vestiti, scarpe e attrezzatura da campeggio possono essere acquistati o trattati con permetrina. Le tende dovrebbero essere lanciate lontano dall’acqua o dalle paludi.

I viaggiatori dovrebbero verificare se l’area che stanno andando a rischio di infezione e prendere le necessarie precauzioni.

I dipartimenti sanitari locali e le autorità del parco possono fornire informazioni sulle aree infestate dalle zecche. Se non è possibile evitare un’area infestata da zecche, è meglio camminare al centro dei percorsi, per evitare il contatto con la vegetazione.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: