Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Morso del ragno di Hobo: cosa devi sapere

Il ragno hobo è un tipo di ragno che costruisce fumaiolo originario dell’Europa. Di solito non è aggressivo a meno che non sia stato provocato e ci sono stati pochissimi casi confermati di morsi di ragno hobo.

La specie fu introdotta nel Nord America nel 1900 e oggi abita diversi stati americani e province canadesi nel nord-ovest del Pacifico.

Mentre il ragno hobo era considerato tossico in passato, oggi il suo veleno è ampiamente considerato non tossico e i loro morsi non necrotizzanti (che non distruggono i tessuti).

I morsi di ragno hobo sono rari e tendono a essere scambiati per morsi di altre specie tossiche, come ragni bruni reclusi.

Cos’è un ragno hobo?

Hobo spider su un muro

I ragni hobo prendono il loro nome comune dalla convinzione che la specie si sia diffusa in tutti gli Stati Uniti attraverso le ferrovie, e per la loro tendenza a vivere in luoghi con crepe nascoste, come pareti di roccia e cumuli di spazzole.

Durante la stagione degli amori, che si estende dalla tarda primavera all’autunno, i ragni hobo possono anche vivere in casa.

Le specie non sono conosciute per mordere tranne che per autodifesa o quando catturano la preda.

Sintomi

Pochissimi studi hanno esaminato i morsi di ragno hobo confermati. I ragni hobo sono anche comunemente visivamente scambiati per i loro parenti più pericolosi, ragni bruni reclusi.

Perché ci sono così pochi casi confermati di morsi di ragno hobo in Nord America, i sintomi associati e le complicanze rimangono poco chiari.

Nel corso del tempo, alcuni studi hanno riportato una vasta gamma di effetti collaterali che possono essere collegati a morsi di ragno hobo. Ma la maggior parte delle ricerche suggerisce che molte persone sentono solo una puntura o pungiglione dopo l’irritazione della pelle morsa e secondaria in seguito.

I sintomi e le complicazioni non confermati associati a morsi di ragno hobo includono:

  • un mal di testa che dura fino a 7 giorni
  • esaurimento
  • dolore o debolezza ossea o articolare
  • debolezza muscolare
  • bocca asciutta
  • nausea e vomito
  • visione sfocata o doppia
  • allucinazioni
  • febbre
  • confusione
  • gonfiore grave e improvviso
  • emorragia o emorragia interna
  • insufficienza d’organo
  • coma
  • Morte

I segni fisici del morso del ragno includono:

  • infiammazione prolungata, o dolore, arrossamento e gonfiore
  • formicolio o intorpidimento
  • contrazioni muscolari
  • infezione della pelle, soprattutto nelle persone con condizioni immunitarie
  • ulcerazione o ferite della pelle aperte
  • cicatrici in rari casi

Fasi e complicazioni

Morso di ragno Hobo

In rari casi, è stato riportato che morsi di ragno hobo causano sintomi simili a quelli di un morso di un ragno marrone recluso.

Le fasi di queste rare reazioni da morsi di ragno hobo sono:

I primi minuti

Il morso è inizialmente indolore e non percepibile, sebbene possa causare una sensazione di pizzicore, pizzicore o bruciore.

Dopo pochi minuti, il morso può diventare infiammato, rosso, doloroso e gonfio. Alcuni racconti descrivono il morso come un morso di zanzara.

Prime ore

L’infiammazione può diffondersi di diversi centimetri dal sito del morso. Il morso stesso può sembrare più simile a un’ape, una vespa o una puntura di calabrone.

Entro 24 ore

Una vescica chiara e piena di liquido può formarsi direttamente sopra il sito della ferita.

Entro 24 a 48 ore

La vescica di solito si rompe da sola, rilasciando fluido giallo chiaro o molto pallido. Una volta che il blister si è prosciugato, lascerà una ferita aperta o un’ulcera. La ferita sarà tenera, dolorante e dolorosa, soprattutto se esposta all’aria o irritata.

1-3 settimane

Il tempo necessario per la guarigione della ferita dipenderà da quanto è grave e dal modo in cui una persona si prende cura di esso.

Come la ferita guarisce, formerà una crosta protettiva. La crosta aiuta a sigillare la ferita mentre guarisce, mantenendo sporco, batteri, virus e funghi. Una volta che la ferita è completamente guarita, la crosta cadrà.

Raramente, una vescica di grandi dimensioni può causare cicatrici. Anche cicatrici e necrosi si verificano più facilmente nelle persone con un sistema immunitario compromesso o che hanno condizioni mediche croniche.

Anche se non provati, è possibile che una piccola parte della popolazione sia allergica a morsi di ragno o veleno.

Trattamento

Ragno del Hobo su priorità bassa bianca

Nella maggior parte dei casi, non esiste un metodo di trattamento rigoroso per un morso di ragno hobo diverso da quello di mantenere il sito pulito e asciutto. La maggior parte delle complicazioni della pelle, come le eruzioni cutanee, sono causate da infezioni batteriche non una reazione al morso stesso.

I ragni hobo di solito non iniettano veleno quando mordono, quindi spesso la cosa migliore da fare dopo essere stati morsi è lavare il sito con acqua e sapone.

Dopo che l’area è stata pulita ed asciugata, coprire il morso con una benda sterile o una garza per tenere fuori sporco e batteri.

È essenziale pulire il morso e sostituire i rivestimenti ogni giorno mentre la ferita guarisce. Se si forma una vescica, una persona dovrebbe fare attenzione a non prenderla.

I morsi che causano sintomi improvvisi o gravi possono essere un segno di una reazione allergica alle proteine ​​salivari o al veleno del ragno e richiedono cure mediche immediate.

In attesa di cure mediche, lavare il morso con acqua pulita e sapone. La glassa e l’elevazione dell’area possono anche aiutare a ridurre i sintomi a breve termine.

Non esiste una procedura per il trattamento dei morsi di ragno hobo, quindi la maggior parte dei medici li tratta in modo simile ai morsi di ragno recluso marrone.

Le opzioni di trattamento per questi morsi possono includere:

  • vaccini precauzionali, come una vaccinazione antitetanica
  • farmaci antistaminici per ridurre l’infiammazione
  • creme e lozioni di corticosteroidi per limitare l’infiammazione
  • farmaci antibatterici per prevenire l’infezione
  • Fluidoterapia endovenosa (IV)

Trattamenti che sono comunemente usati per morsi di ragno marrone recluso, ma non spesso per un morso non tossico includono farmaci a base di colchicina e ossigenoterapia.

Quando vedere un dottore

Poiché gli effettivi effetti collaterali e le complicazioni dei morsi di ragno hobo rimangono sconosciuti, è fondamentale per le persone che pensano di essere stati morsi a cercare cure mediche e monitoraggio.

Morsi o ferite che sono diventate scolorite o infette durante il processo di guarigione richiedono anche cure e cure mediche.

La ricerca di cure mediche per sospetti morsi di ragno può anche aiutare i ricercatori a comprendere meglio i rischi umani associati ai ragni hobo.

I sintomi di morsi di ragno che richiedono cure mediche includono:

  • forte gonfiore e dolore
  • vesciche
  • perdita di sensibilità
  • scurimento improvviso della pelle
  • mal di testa, nausea o vomito
  • visione offuscata
  • confusione
  • dolore muscolare o debolezza
  • dolori alle articolazioni o alle ossa
  • febbre
  • eruzione cutanea che circonda il morso o da qualche altra parte sul corpo

Dopo un esame fisico del morso, un medico può fotografare l’area del morso. Chiederanno anche a una persona qualsiasi altro sintomo che stanno vivendo.

Se possibile, una persona dovrebbe raccogliere con cura eventuali ragni o altri insetti che potrebbero aver causato il morso e portarli al pronto soccorso in un contenitore sigillato.

Alcuni medici e strutture mediche hanno accesso a un anti-veleno, o farmaci che possono invertire gli effetti della tossina del ragno entro le prime 4 a 12 ore.

I ragni hobo di solito possono essere identificati con precisione solo usando un microscopio. Per una corretta identificazione, il ragno deve essere il più pulito possibile.

Like this post? Please share to your friends: