Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Oli essenziali per il mal di gola: limone, menta piperita e altro

Un mal di gola di solito va via senza trattamento. Tuttavia, i farmaci da banco non sono sempre efficaci nel trattamento del mal di gola e possono essere necessari diversi giorni prima che il mal di gola guarisca. Gli oli essenziali sono un approccio alternativo che può fornire sollievo al mal di gola.

Gli oli essenziali sono fatti da foglie, fiori o radici di piante specifiche. Attraverso un processo noto come distillazione, gli oli essenziali vengono estratti come una forma altamente concentrata della pianta. Contengono molte delle proprietà medicinali originali delle piante.

Gli oli essenziali hanno una lunga storia di uso nella medicina alternativa per il trattamento di condizioni diverse come le condizioni della pelle per la depressione. Questo articolo esaminerà 10 oli essenziali che potrebbero essere utili nel trattamento del mal di gola.

Dieci oli essenziali per il mal di gola

I seguenti olii essenziali possono aiutare con mal di gola:

1. Menta piperita

oli essenziali come la menta piperita sono buoni per il mal di gola

La menta piperita è tra gli oli essenziali più popolari per il trattamento del mal di gola. Uno studio del 2013 ha trovato che l’olio di menta piperita ha proprietà antimicrobiche contro gli agenti patogeni che entrano nel corpo attraverso la bocca.

Uno studio più recente ha suggerito che l’olio di menta piperita agisce anche come un agente antibatterico, il che significa che può aiutare a combattere i batteri. La menta piperita contiene anche il mentolo, che è l’ingrediente base di molti farmaci mal di gola, come le losanghe.

2. Lavanda

Una revisione nel 2005 ha suggerito che la lavanda ha proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche. Queste proprietà potrebbero supportare la lavanda come trattamento per il mal di gola.

3. Echinacea

Una revisione del 2007 ha sostenuto che parti della pianta di Echinacea possono aiutare a trattare i sintomi del raffreddore. L’olio essenziale è derivato dalla pianta dell’echinacea e potrebbe avere benefici simili.

4. Eucalipto

L’eucalipto è stato ampiamente utilizzato nei cosmetici, nella pulizia e nella medicina alternativa. Gli studi hanno dimostrato che l’olio delle foglie di eucalipto è antibatterico. Alcuni studi hanno addirittura suggerito il suo uso come antibiotico naturale per il trattamento delle infezioni.

5. Ginger

Lo zenzero è un ingrediente comune in molte cucine diverse. È stato anche ampiamente utilizzato nella medicina alternativa, in particolare per il trattamento di problemi gastrointestinali, come nausea e vomito.

La ricerca suggerisce che lo zenzero ha proprietà anti-infiammatorie, che potrebbero anche essere utili nel trattamento del mal di gola.

6. Limone

Molte medicine per la gola, comprese le pastiglie per la gola irritata, sono aromatizzate al limone. Uno studio del 2017 ha scoperto che gli oli essenziali di limone hanno proprietà antimicrobiche e antiossidanti, che possono aiutare a curare un mal di gola e prevenire l’infezione.

7. Timo

Gli studi del 2008 e 2014 hanno scoperto che gli oli essenziali di timo hanno forti proprietà antimicrobiche, che possono aiutare a combattere gli agenti patogeni dannosi. Il timo potrebbe essere utile nel trattamento del mal di gola causato da infezioni batteriche.

8. Arancio amaro

L’arancio amaro è stato precedentemente utilizzato come integratore alimentare per favorire la perdita di peso. Uno studio ha suggerito che potrebbe anche avere proprietà antimicrobiche e antiossidanti, che potrebbero aiutare ad alleviare il mal di gola.

9. Albero del tè

L’olio dell’albero del tè è più comunemente usato nei prodotti per la pelle, ma potrebbe anche essere utile per il trattamento del mal di gola. Uno studio del 2013 ha scoperto che gli oli dell’albero del tè hanno proprietà antimicrobiche che proteggono dagli agenti patogeni che entrano nel corpo attraverso la bocca.

10. Saggio

La combinazione di echinacea e salvia ha dimostrato di alleviare il disagio dal mal di gola. Se usati come olio essenziale, possono avere lo stesso effetto.

Come usare gli oli essenziali

Gli oli essenziali possono essere utilizzati aromaticamente diffondendoli nell’aria o diluiti in un olio vettore e applicati localmente, ma non dovrebbero mai essere ingeriti.

Usi aromatici

gli olii essenziali per il mal di gola possono essere diffusi prima di inalare

Gli oli essenziali possono essere usati aromaticamente, il che significa che una persona li inala. Questo può essere fatto in diversi modi, tra cui:

  • Usando un diffusore per diffondere l’olio essenziale nell’aria circostante.
  • Mettendo fino a 7 gocce di olio essenziale per 2 tazze di acqua bollente in una ciotola, mettendo un asciugamano sopra la testa e inalando il vapore.
  • Aggiungere fino a 3 gocce di olio essenziale a un batuffolo di cotone o un panno e inalare i fumi.
  • Aggiunta di oli essenziali ai detergenti per superfici domestiche o un carico di biancheria.

Le persone dovrebbero essere molto caute nell’utilizzare olii essenziali intorno a bambini e animali domestici. Molti oli essenziali sono tossici o mortali per gli animali domestici, in particolare i gatti.

Usi topici

Mescolare alcune gocce di olio essenziale con un olio vettore, come cocco riscaldato o olio di mandorle dolci, e applicare direttamente all’esterno della gola. Massaggiare delicatamente l’area aiuterà l’assorbimento.

Si consiglia di iniziare con 1 o 2 gocce prima di aumentare la dose. Questo aiuterà a prevenire reazioni cutanee avverse, come eruzioni cutanee o prurito.

rischi

È importante notare che la Food and Drug Administration (FDA) statunitense non controlla né regola la qualità degli oli essenziali. Ciò significa che non è sempre possibile sapere esattamente quali ingredienti hanno usato i produttori. Per questo motivo, le persone dovrebbero essere sicuri di acquistare oli da una fonte attendibile.

Le persone dovrebbero sempre fare una patch di prova prima di usare oli sul loro corpo, in quanto potrebbero avere una reazione allergica. Per eseguire una patch di prova, posiziona una macchia di dimensioni decimali dell’olio diluito sul braccio interno. Se non ci sono reazioni dopo 24 ore, l’olio è sicuro da usare.

Gli oli essenziali sono altamente concentrati e dovrebbero essere usati solo in piccole quantità. Anche in piccole dosi, non sono completamente sicuri e possono causare effetti collaterali avversi, tra cui:

  • reazioni allergiche
  • irritazione della pelle (se applicato localmente)
  • sensibilità al sole
  • aumento della frequenza cardiaca
  • mancanza di respiro

Se qualcuno sperimenta effetti collaterali negativi, dovrebbe smettere di usare oli essenziali e parlare con un medico.Chiunque stia prendendo farmaci dovrebbe anche parlare con un medico per verificare se gli oli essenziali reagiranno con i farmaci.

Non è chiaro se molti oli essenziali siano sicuri per donne in gravidanza o bambini.

Porta via

Gli oli essenziali sono un’alternativa promettente ai farmaci da banco per il trattamento del mal di gola. Tuttavia, sono necessarie ulteriori prove di alta qualità per sostenere l’uso e l’efficacia degli oli essenziali.

Gli oli essenziali sono spesso scambiati per forme di terapia prive di rischi. È importante ricordare che sono sostanze altamente concentrate e possono avere effetti collaterali negativi.

Like this post? Please share to your friends: