Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Otto erbe e supplementi per la depressione

La depressione non è solo triste o “blu”. È un disturbo dell’umore grave con sintomi che vanno da lievi a debilitanti e potenzialmente pericolosi per la vita.

È un disturbo relativamente comune che colpisce milioni di persone, di tutte le età ed etnie, compresi bambini e adolescenti.

Farmaci e consulenza possono alleviare i sintomi, ma alcune erbe e integratori possono anche aiutare.

Erbe e integratori

Erba di San Giovanni

L’uso di terapie complementari sta guadagnando popolarità, poiché sempre più persone iniziano a cercare trattamenti più naturali per gestire la propria salute.

Questo è particolarmente vero per i disturbi dell’umore come la depressione e l’ansia.

Ma i rimedi a base di erbe sono sicuri ed efficaci?

La ricerca sta mostrando la promessa di alcuni supplementi nel trattamento della depressione da lieve a moderata. Questi sono alcuni degli integratori più comunemente utilizzati:

1. Erba di San Giovanni

L’erba di San Giovanni è anche conosciuta come. È ampiamente usato per il trattamento della depressione da lieve a moderata e dei disturbi dell’umore. È stato usato per centinaia di anni per promuovere la salute mentale ed è attualmente prescritto per la depressione in Europa.

Gli effetti di St. John’s Wort sono stati validati nella ricerca clinica. Le persone con disturbo bipolare non devono assumere l’erba di San Giovanni, in quanto possono scatenare mania.

2. Ginseng

Il ginseng è stato usato nella medicina cinese per migliaia di anni. Questo supplemento si trova nella radice nodosa della pianta di ginseng americana o asiatica. Il ginseng siberiano o eleuthero sono piante diverse e hanno diversi principi attivi.

Questa erba è stata collegata per aiutare a migliorare la chiarezza mentale e l’energia e ridurre gli effetti dello stress. Queste proprietà possono rendere il ginseng particolarmente utile per trattare le basse energie e la motivazione associate alla depressione. Come l’erba di San Giovanni, il ginseng è stato trovato per scatenare mania nelle persone con disturbo bipolare.

3. Camomilla

Uno studio nel 2012 ha esaminato i dati sulla camomilla, dalla pianta e il suo ruolo nell’aiutare a gestire la depressione e l’ansia.

I risultati hanno mostrato che la camomilla produceva un maggiore sollievo dai sintomi depressivi rispetto a un placebo. Sono necessari ulteriori studi per confermare i risultati.

4. Lavanda

La lavanda è un popolare olio essenziale, tradizionalmente usato per il relax e per ridurre l’ansia e i disturbi dell’umore.

Una revisione di vari studi nel 2013 ha suggerito che la lavanda potrebbe avere un potenziale significativo nel ridurre l’ansia e migliorare il sonno. Sono necessari ulteriori studi per confermare i risultati.

5. Zafferano

Alcuni pensano che l’estratto di zafferano possa migliorare la depressione, ma sono necessarie ulteriori ricerche per confermarlo.

6. SAM-E

SAM-E è l’abbreviazione di S-adenosilmetionina. È una forma sintetica di una sostanza chimica che si trova naturalmente nel corpo.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare l’esatto effetto di questa sostanza, ma è usato in Europa come antidepressivo da prescrizione. Non è stato approvato dalla Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti per l’uso negli Stati Uniti.

7. Acidi grassi Omega-3

Le prime ricerche hanno dimostrato che l’assunzione di un integratore di acidi grassi omega-3 può aiutare a ridurre i sintomi della depressione clinica in modo più efficace rispetto a un placebo. Non sono stati riportati effetti collaterali gravi.

Gli acidi grassi omega-3 possono anche favorire il cuore e il sistema cardiovascolare.

8. 5-HTP

Conosciuto anche come 5-idrossitriptofano, questo integratore può essere efficace nel regolare e migliorare i livelli di serotonina nel cervello.

La serotonina è il neurotrasmettitore che influenza i livelli dell’umore.

5-HTP è disponibile come integratore da banco negli Stati Uniti, ma potrebbe richiedere una prescrizione altrove.

Lavanda

Sono necessarie ulteriori ricerche, soprattutto per quanto riguarda un problema di sicurezza che potrebbe essere collegato a una grave complicazione neurologica.

È importante ricordare che la vendita di erbe e integratori non è regolamentata dalla FDA allo stesso modo delle droghe e dei farmaci.

I produttori di integratori non devono dimostrare che il loro prodotto è coerente. Anche la dose etichettata sulla bottiglia potrebbe essere imprecisa.

Erbe e integratori devono essere acquistati da un produttore affidabile.

La linea di fondo

Supplementi di erbe e naturali possono funzionare bene per alcune persone, ma non sono un sostituto adeguato per la depressione grave o nei casi in cui il suicidio o l’autolesionismo è un rischio significativo.

Una persona che sta assumendo integratori a base di erbe deve informare il proprio medico, in quanto vi è la possibilità di effetti collaterali e altre interazioni farmacologiche.

La depressione è una malattia trattabile, ma potrebbe essere necessario qualche prova ed errore per capire quale farmaco o regime di supplemento è il migliore per un individuo.

Sintomi della depressione

I sintomi della depressione includono:

  • Sentimenti di tristezza o disperazione
  • Essere facilmente frustrato
  • Perdita di interesse in hobby o attività normali
  • Problemi di sonno, se dormire troppo o l’insonnia
  • Fatica
  • Cambiamenti nell’appetito
  • Difficoltà di concentrazione
  • Pensieri di morte o suicidio
  • Sintomi fisici, tra cui mal di testa e mal di schiena

La depressione può anche aumentare il rischio di altre condizioni mediche, come un infarto. Avere un problema medico aumenta anche il rischio di sviluppare depressione.

Quando vedere un dottore

Se una persona si sente depressa o prova uno di questi sintomi, dovrebbe chiedere aiuto al proprio medico.

Una gamma di farmaci e trattamenti cognitivi, o “terapia della parola”, può aiutare le persone con depressione.

Una persona che sta pensando al suicidio o all’autolesionismo dovrebbe immediatamente cercare un aiuto di emergenza, sia con il proprio medico o l’ospedale locale o chiamando il Lificure Prevention Lifeline (1-800-273-TALK).

Se una persona cara o un amico può essere a rischio di suicidio, qualcuno dovrebbe rimanere con quella persona e chiamare immediatamente per un aiuto di emergenza.

Like this post? Please share to your friends: