Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Otto frutti a basso contenuto di zucchero

Tutta la frutta contiene zucchero, anche se alcune varietà hanno un contenuto più elevato di altre. Le persone che cercano di controllare l’assunzione di zucchero spesso rinunciano o riducono il consumo di bevande gassate, cioccolata o caramelle, ma potrebbero non pensare alla frutta.

Naturalmente, la frutta è un modo salutare per soddisfare i golosi e aggiungere sostanze nutritive alla dieta, ma alcuni frutti, come banane e manghi, hanno una maggiore quantità di zucchero rispetto a molti altri.

In questo articolo, esaminiamo i migliori frutti a basso contenuto di zucchero per chiunque cerchi di ridurre il consumo giornaliero di zucchero senza compromettere il gusto e la nutrizione.

Otto frutti a basso contenuto di zucchero

I frutti a basso contenuto di zuccheri possono ancora fornire la fibra, le vitamine e i minerali di cui una persona ha bisogno.

I frutti a basso contenuto di zuccheri includono:

1. Fragole

Le fragole, come molte altre bacche, sono spesso ad alto contenuto di fibre e contengono pochissimo zucchero.

Ci sono solo circa 8 grammi (g) di zucchero in otto fragole di media grandezza. Sono anche una buona fonte di vitamina C.

2. Pesche

Anche se hanno un sapore dolce, una pesca di medie dimensioni contiene solo circa 13 g di zucchero.

3. More

more e fragole

Come le fragole, queste bacche contengono anche tra 4 e 5 g di zucchero, 5,3 g di fibre e 1,39 g di proteine ​​per 100 g.

Sono anche una buona fonte di antiossidanti.

È interessante notare che i mirtilli contengono circa il doppio della quantità di zucchero come more.

4. Limoni e limette

Non molte persone prenderebbero un limone o una limetta per mangiare come spuntino. Tuttavia, con non più di 2 g di zucchero per frutto e alti livelli di vitamina C, questi sono una grande aggiunta alla dieta di una persona.

Le persone possono spremere un limone o un lime in acqua frizzante per sostituire altre bevande gassate zuccherate, o anche spremere il succo di limone su un’insalata invece di usare un condimento per l’insalata.

5. Melone di melata

Una popolare merenda estiva, una fetta di melone contiene circa 11 grammi di zucchero digeribile.

Il melone di melata contiene anche potassio, vitamina C e ferro.

6. Arance

Un’arancia di medie dimensioni contiene circa 14 g di zucchero digeribile ed è anche un’ottima fonte di vitamina C.

Il succo d’arancia e tutti gli altri succhi di frutta acquistati al supermercato possono contenere zuccheri aggiunti. Se una persona vuole limitare l’assunzione di zucchero, di solito è meglio mangiare il frutto stesso piuttosto che bere il suo succo.

7. Pompelmo

Questo frutto a basso contenuto di zucchero è il cibo preferito per la colazione.

Mezzo pompelmo di medie dimensioni contiene circa 11 g di zucchero. Se una persona trova il pompelmo troppo affilato, potrebbe desiderare di spruzzare una piccola quantità di miele o cospargere di Stevia.

8. Avocado

Gli avocado sono quasi senza zucchero. Sono anche una buona fonte di grassi e fibre salutari.

Incorporando frutta a basso contenuto di zucchero nella vostra dieta

insalata con avocado e pomodori

Indipendentemente dal suo contenuto di zucchero, la frutta dovrebbe essere parte di un piano di dieta equilibrato e salutare.

I vantaggi di aumentare l’assunzione giornaliera di frutta di una persona includono:

  • perdere peso o mantenere un peso sano
  • ottenere vitamine, minerali e fibre essenziali
  • riducendo il rischio di cancro e altre malattie

In effetti, l’American Cancer Society raccomanda che una persona consuma circa 2 ½ tazze di frutta e verdura ogni giorno.

Una persona può incorporare frutta a basso contenuto di zucchero nella propria dieta in ogni pasto:

Colazione

Le persone che di solito mangiano cereali dovrebbero essere sicuri di scegliere cereali senza zuccheri aggiunti. Prova ad aggiungere bacche affettate o una pesca in cima. In alternativa, mangiare una manciata di bacche con yogurt a basso contenuto di grassi è anche un’opzione salutare.

Invece di bere succo di frutta, che ha un alto contenuto di zucchero, spremere il succo di mezzo limone o lime in acqua frizzante può essere un’alternativa rinfrescante.

Pranzo e cena

Anche un’insalata saporita può includere elementi di frutta a basso contenuto di zucchero. Prova a usare il succo di limone o lime come condimento o affettare un avocado sopra. Le fettine di arancia e le bacche fanno ottimi condimenti per l’insalata.

I frutti interi rappresentano un’ottima alternativa ai dessert trasformati. La frutta a basso contenuto di zucchero può essere consumata con yogurt bianco o trasformata in macedonia aggiungendo una piccola quantità di miele, se necessario.

Spuntini

La frutta a basso contenuto di zucchero può essere un’ottima alternativa per uno spuntino. Una persona può facilitare gli spuntini sulla frutta pre-tagliando i frutti più grandi, come i meloni, in pezzi da mordere e conservandoli in frigo.

Porta via

La maggior parte delle persone può aggiungere più frutta alla propria dieta, anche se sta cercando di ridurre l’assunzione di zuccheri. Una persona può rendere più facile la scelta di frutti sani:

  • mirando a mangiare almeno 2 ½ tazze di frutta o verdura ogni giorno
  • preparare in anticipo la frutta a basso contenuto di zucchero per evitare di assimilare le alternative lavorate
  • mangiare frutta intera piuttosto che bere succo di frutta

Le persone con diabete potrebbero voler parlare con un medico o un dietista registrato sulla quantità di frutta che dovrebbero mangiare.

Tutti i frutti contengono zucchero, ma contengono anche nutrienti, fibre e minerali salutari, che li rendono un’alternativa molto migliore agli snack contenenti zuccheri trasformati.

Like this post? Please share to your friends: