Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Otto potenziali benefici del kombucha

Kombucha è una bevanda dolce e gassata a base di lievito, zucchero e tè fermentato. Ha una serie di potenziali benefici per la salute, tra cui la salute dell’intestino e la funzionalità epatica.

Questo articolo esplora otto potenziali benefici per la salute di kombucha e analizza la ricerca che li supporta.

Cos’è il kombucha?

Un barattolo di bevanda fermentata alla kombucha cruda, su un tavolo di legno con limone tritato e un gambo di zenzero.

Per fare la kombucha, il tè verde o nero zuccherato viene fermentato con una colonia simbiotica di batteri e lievito, altrimenti noto come SCOBY.

Durante il processo di fermentazione, il lievito nel SCOBY rompe lo zucchero nel tè e rilascia batteri probiotici.

Il Kombucha diventa gassato dopo la fermentazione, motivo per cui la bevanda è frizzante.

Benefici

Ci sono una serie di benefici per la salute potenziali di kombucha, tra cui:

1. salute intestinale

Come conferma questo studio del 2014, il processo di fermentazione di kombucha significa che la bevanda è ricca di probiotici. I batteri probiotici sono simili ai batteri salutari che si trovano nell’intestino.

Il consumo di probiotici può migliorare la salute intestinale generale. È stato scoperto che i batteri probiotici aiutano a curare la diarrea e alcuni studi suggeriscono che potrebbero contribuire a facilitare la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Sono necessarie ulteriori ricerche su come il kombucha migliora la salute dell’intestino, ma il legame tra i probiotici e la salute dell’intestino suggerisce che potrebbe supportare il sistema digestivo.

Il legame tra i batteri sani nel sistema digestivo e la funzione immunitaria sta diventando più chiaro mentre più studi si concentrano sulla salute dell’intestino. Se i probiotici nel kombucha migliorano la salute dell’intestino, possono anche rafforzare il sistema immunitario.

2. Rischio di cancro

Vi sono prove crescenti che suggeriscono che bere kombucha potrebbe aiutare a ridurre il rischio di cancro.

Uno studio del 2008 ha scoperto che il kombucha ha contribuito a prevenire la crescita delle cellule tumorali. Ulteriori ricerche nel 2013 hanno rilevato che il kombucha ha ridotto la sopravvivenza delle cellule tumorali. Entrambi gli studi suggeriscono che il kombucha potrebbe svolgere un ruolo nel trattamento o nella prevenzione del cancro.

È importante notare che questi studi hanno esaminato gli effetti del kombucha sulle cellule tumorali in una provetta. Sono necessarie ulteriori ricerche per vedere se le persone che bevono kombucha hanno un rischio ridotto di sviluppare il cancro.

3. Rischio di infezione

Un tipo di acido chiamato acido acetico, presente anche nell’aceto, viene prodotto quando il kombucha viene fermentato.

Uno studio condotto nel 2000 ha scoperto che il kombucha era in grado di uccidere i microbi e aiutare a combattere una serie di batteri. Questo suggerisce che può aiutare a prevenire le infezioni uccidendo i batteri che li causano prima che vengano assorbiti dal corpo.

4. Salute mentale

Giovane donna sorridente bere succo di frutta e ghiaccio tè.

Potrebbe esserci un legame tra probiotici e depressione, suggerendo che bere kombucha ricco di probiotici potrebbe contribuire a promuovere una salute mentale positiva.

Esistono forti legami tra depressione e infiammazione, quindi l’effetto antinfiammatorio del kombucha può aiutare ad alleviare alcuni dei sintomi della depressione.

Una revisione del 2017 ha esaminato una serie di studi esistenti e ha concluso che esiste una forte evidenza che i probiotici possono aiutare a curare la depressione. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare quanto siano efficaci.

5. malattie cardiache

I livelli di alcuni tipi di colesterolo aumentano il rischio di malattie cardiache. Gli studi nel 2012 e 2015 hanno scoperto che il kombucha aiuta a ridurre i livelli di colesterolo legati alle malattie cardiache. I livelli di colesterolo e le malattie cardiache sono anche influenzati dalla dieta, dall’esercizio fisico, dal peso, dalle abitudini di vita e dall’infiammazione. Tuttavia, la ricerca qui citata suggerisce che bere kombucha può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache.

Allo stesso tempo, è importante notare che questi studi erano nei ratti. Sono necessarie ulteriori ricerche per dimostrare che il kombucha riduce il rischio di malattie cardiache negli esseri umani.

6. Perdita di peso

Quando il kombucha è preparato con tè verde, può aiutare a perdere peso. Uno studio del 2008 ha rilevato che le persone obese che hanno preso estratto di tè verde hanno bruciato più calorie e perso più peso rispetto a chi non l’ha fatto.

Se il kombucha è fatto con tè verde, ne consegue che potrebbe avere un effetto altrettanto positivo sulla perdita di peso.

Ancora una volta, i ricercatori devono guardare al kombucha e alla perdita di peso specificatamente prima che questo sia certo.

7. Salute del fegato

Kombucha contiene antiossidanti che aiutano a combattere le molecole nel corpo che possono danneggiare le cellule.

Alcuni studi, il più recente del 2011, hanno scoperto che il kombucha ricco di antiossidanti riduce le tossine nel fegato. Ciò suggerisce che il kombucha possa svolgere un ruolo importante nel promuovere la salute del fegato e ridurre l’infiammazione del fegato.

Tuttavia, finora gli studi hanno esaminato i ratti e sono necessarie ulteriori ricerche per dire con certezza in che modo il kombucha può supportare la salute del fegato negli esseri umani.

8. Gestione del diabete di tipo 2

Tè Kombucha in bottiglie ghiacciate, con fermentazione di segmenti di frutta.

Kombucha può anche essere utile nella gestione del diabete di tipo 2.

Uno studio del 2012 ha scoperto che il kombucha ha aiutato a gestire i livelli di zucchero nel sangue nei ratti con diabete. Questo risultato suggerisce che potrebbe essere utile nella gestione del diabete di tipo 2.

Ancora una volta, sono necessarie ulteriori ricerche per dire con certezza se il kombucha può avere gli stessi benefici nella gestione del diabete di tipo 2 per gli esseri umani.

Clicca qui per acquistare kombucha da un venditore online. Si prega di notare che questo link vi porterà a un sito esterno.

rischi

È importante fare attenzione quando si fa kombucha a casa, poiché può fermentare troppo a lungo. È anche possibile che il kombucha venga contaminato quando non viene fatto in un ambiente sterile.

La sovra-fermentazione o contaminazione può causare problemi di salute, quindi potrebbe essere più sicuro acquistare kombucha in un negozio piuttosto che farlo a casa.

Il kombucha acquistato in negozio ha normalmente una gradazione alcolica inferiore rispetto alle versioni fatte in casa, ma è importante controllare il contenuto di zucchero.

Porta via

Ci sono molti potenziali benefici per la salute di kombucha. Tuttavia, è importante ricordare che la ricerca è in corso e non tutti i benefici sono stati dimostrati negli studi con partecipanti umani.

Se confezionato correttamente o acquistato in negozio, il kombucha è una bevanda ricca di probiotici che è sicura da gustare nell’ambito di una dieta salutare.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: