Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Parafimosi: sintomi, trattamento e prevenzione

La parafimosi è quando il prepuzio viene tirato indietro dietro la punta del pene e rimane bloccato lì. Il prepuzio retratto e il pene si gonfiano, il liquido si accumula e il prepuzio non può tornare alla sua posizione originale.

La parafimosi non deve essere confusa con la fimosi, che è quando il prepuzio non può essere tirato indietro dalla punta del pene. In genere, questo si verifica nei bambini più piccoli e di solito non è una condizione grave.

La parafimosi, d’altra parte, è dolorosa e un’emergenza medica che deve essere trattata rapidamente. Se ignorato, può influenzare il flusso di sangue verso la punta del pene. In rari casi, ciò potrebbe causare la perdita o la perdita della punta del pene.

Fatti veloci sulla parafimosi:

  • Il dolore, il gonfiore e l’incapacità di ritrarre il prepuzio sono i sintomi principali.
  • La parafimosi può di solito essere risolta manualmente. In caso contrario, può essere utile un trattamento chirurgico minore.
  • L’igiene personale può fare molto per prevenire la parafimosi.
  • Se trattata rapidamente, la condizione non è grave.

Come viene provocata la parafimosi?

uomo seduto sul letto con le mani giunte

La parafimosi può essere causata da una qualsiasi delle seguenti condizioni o attività:

  • Un prepuzio che viene lasciato retratto abbastanza a lungo da provocare gonfiore. Questo può accadere durante una visita medica, dopo la pulizia o dopo la minzione.
  • Un prepuzio stretto che si ritrae, facendo gonfiare il pene. Questo fa sì che il prepuzio non sia in grado di tornare alla sua posizione naturale.
  • Vigorosa attività sessuale, piercing del pene e uso di un anello del pene costrittivo per migliorare l’erezione tramite compressione.

La parafimosi può anche derivare dalle seguenti condizioni o procedure mediche:

  • Infezione, a causa di vari fattori, tra cui scarsa igiene personale.
  • Cicatrici, causate da ripetute infezioni del prepuzio, o dalla retrazione forzata del prepuzio nei giovani ragazzi.
  • Una circoncisione che non è stata eseguita correttamente.
  • Gonfiore del pene e del prepuzio, a causa di insetti o morso di ragno.

La parafimosi negli uomini anziani è spesso dovuta a uno dei seguenti:

  • Diabete, causa infiammazione cronica del pene e del prepuzio. Questo rende più probabile la parafimosi.
  • Cateterizzazione che viene eseguita senza che il prepuzio sia riportato alla sua posizione naturale.

Nei bambini, il prepuzio non si ritrae affatto fino a circa 2 anni di età. La maggior parte dei ragazzi avrà un prepuzio retrattile all’età di 10 anni, e forzatamente tirando indietro il prepuzio prima che sia pronto a farlo può causare cicatrici che possono causare parafimosi.

Sintomi

segno del tatuaggio e piercing

La parafimosi è caratterizzata da quanto segue:

  • incapacità di tirare indietro il prepuzio retratto sopra la testa del pene
  • gonfiore della fine del pene
  • disagio e dolore

Altri sintomi possono includere:

  • arrossamento, tenerezza
  • incapacità di urinare
  • tessuto blu scuro o nero all’estremità del pene

Come viene trattata la parafimosi?

La pressione viene applicata al pene gonfio per 5-30 minuti, di solito con un tampone fisiologico. Si può anche usare il ghiaccio. Questi trattamenti possono comprimere il gonfiore, quindi è più facile spingere il pene mentre si tira indietro il prepuzio.

Se la manipolazione manuale non ha successo, può essere necessaria una tecnica di perforazione. Questo trattamento di solito ha bisogno di qualche forma di anestesia locale o sedazione. Un ago viene usato per forare il prepuzio in posti diversi. Ciò consente di rilasciare il fluido accumulato e di facilitare la manipolazione manuale del prepuzio sul pene.

Casi più gravi potrebbero richiedere una piccola incisione o fenditura nel prepuzio per alleviare la restrizione e consentire al gonfiore di attenuarsi. Questa procedura richiede l’anestesia locale. In alcuni casi, alla fine potrebbe essere necessaria la circoncisione.

Prevenzione

Dopo che il prepuzio è stato ritratto, dovrebbe essere sostituito sopra la testa del pene.

La pulizia aiuta anche a prevenire la parafimosi. È importante pulire correttamente il prepuzio retrattile. Il prepuzio deve sempre essere riportato nella sua posizione naturale dopo la pulizia.

La circoncisione, se eseguita correttamente, impedisce che si verifichi la parafimosi.

Diagnosi

medico che dà consigli a un paziente

Un esame fisico è sufficiente per un medico per confermare una diagnosi di parafimosi.

Di solito è facile da vedere e sarà caratterizzato da una fascia stretta di foreskin intrappolata dietro la testa del pene.

A volte, tuttavia, questa fascia di prepuzio costrittiva può essere completamente nascosta dal tessuto gonfio circostante.

Come parte di una diagnosi, a una persona viene solitamente posta una domanda per stabilire informazioni di base, compresi eventuali sintomi, problemi o attività relative al pene o al prepuzio.

Di solito non sono richiesti test aggiuntivi per confermare una diagnosi. Durante un esame, può essere preso un tampone per individuare il tipo di infezione che ha causato la parafimosi.

Se c’è stata una circoncisione, o la rimozione del prepuzio, questo escluderà una diagnosi di parafimosi.

complicazioni

Complicazioni di parafimosi sono condizioni secondarie e altri disturbi che sono causati da esso. Spesso la differenza tra i sintomi e le complicanze della parafimosi non è sempre chiara.

Nei casi più gravi, o se la parafimosi non viene trattata, possono verificarsi le seguenti complicanze:

  • danno alla punta del pene
  • alterata o perdita di flusso sanguigno
  • cancrena
  • perdita della punta del pene

I fattori di rischio per avere la parafimosi includono l’età di una persona. La condizione può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune nell’adolescenza.

Si verifica anche negli uomini più anziani, in genere quelli che hanno il diabete, quelli che hanno bisogno di cateterizzazione o quelli che hanno una storia di infezione batterica.

prospettiva

È probabile che il risultato sia eccellente se la condizione viene diagnosticata e trattata rapidamente.Una piccola quantità di sanguinamento può verificarsi, poiché la pelle è retratta, ma i risultati negativi a lungo termine sono rari.

La ricorrenza della parafimosi può essere abbastanza comune. La circoncisione può prevenire il ripetersi una volta che il gonfiore si è attenuato.

Se la parafimosi non viene trattata, possono verificarsi gravi danni, inclusa la perdita di flusso sanguigno e la potenziale perdita della punta del pene.

Like this post? Please share to your friends: