Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Perché il prezzemolo è così salutare?

Il prezzemolo viene spesso aggiunto ai pasti per migliorare il sapore o la presentazione di un piatto. Tuttavia, può anche fornire una serie di benefici per la salute.

Usare il prezzemolo in cucina è un ottimo modo per aumentare il gusto e migliorare l’aspetto di un piatto senza aggiungere altro sodio o sale al pasto. Il prezzemolo può anche fornire benefici nutrizionali alle ossa e al sistema immunitario.

Questa funzionalità del Centro informazioni fa parte di una raccolta di articoli sui benefici per la salute dei cibi popolari. Dà una ripartizione nutrizionale del prezzemolo e uno sguardo dettagliato ai suoi possibili benefici per la salute, come includere più nella dieta e qualsiasi potenziale rischio per la salute di consumare il prezzemolo.

Fatti veloci su prezzemolo

  • Il prezzemolo può aiutare a proteggere da cancro, diabete e debolezza ossea.
  • Una tazza di prezzemolo tritato fornisce il 1230 percento dell’assunzione giornaliera raccomandata di vitamina K.
  • Il prezzemolo può essere frullato in frullati o aggiunto ai pasti come guarnizione.
  • Non consumare prezzemolo durante l’assunzione di anticoagulanti. Ciò è dovuto agli effetti di coagulazione del sangue del suo elevato contenuto di vitamina K.

Benefici

Prezzemolo

I seguenti possibili benefici per la salute sono stati collegati al consumo di prezzemolo.

1) Prevenire il cancro

I flavonoidi sono composti vegetali naturali che possono contrastare gli agenti patogeni nel corpo.

La miricetina è un flavonoide che si trova nel prezzemolo e in altre piante. È stato dimostrato che aiuta a prevenire il cancro della pelle. Il prezzemolo contiene una delle più alte concentrazioni di miricetina per 100 grammi.

Gli studi hanno dimostrato che il prezzemolo e altre erbe e verdure verdi possono bloccare gli effetti cancerogeni delle ammine eterocicliche. Questi sono composti chimici che hanno qualità cancerogene. Vengono generati quando la carne viene grigliata ad alte temperature.

Coloro che preferiscono la bistecca carbonizzata dovrebbero accoppiarsi con verdure verdi, come il prezzemolo, per contribuire a ridurre questi effetti potenzialmente dannosi.

L’apigenina è una sostanza chimica naturale presente nel prezzemolo. In una revisione del 2015, è stato dimostrato che riduce le dimensioni del tumore in una forma aggressiva di cancro al seno. I ricercatori ritengono che l’apigenina potrebbe essere un trattamento promettente per il cancro non tossico in futuro.

2) Protezione dal diabete

La miricetina presente in prezzemolo è stata anche esaminata per l’uso nel trattamento e nella prevenzione del diabete.

Studi di laboratorio e su animali hanno dimostrato che la miricetina può abbassare i livelli di zucchero nel sangue e diminuire la resistenza all’insulina. Sembra inoltre fornire effetti anti-infiammatori e rimuovere il grasso in eccesso dal sangue.

3) Migliorare la salute delle ossa

Un basso apporto di vitamina K è stato associato a un più alto rischio di fratture ossee. Consumare un’adeguata quantità di vitamina K può migliorare la salute delle ossa migliorando l’assorbimento del calcio e riducendo l’escrezione di calcio nelle urine.

In una recente meta-analisi, i soggetti con i più alti livelli di vitamina K hanno sperimentato il 22% di fratture in meno rispetto a quelli con bassi livelli.

Dieci rametti di prezzemolo sono sufficienti per raggiungere l’assunzione giornaliera raccomandata di vitamina K.

Mangiare una vasta gamma di frutta, verdura ed erbe è legato ad un ridotto rischio di problemi di salute. Una dieta con quantità maggiori di alimenti naturali e un minor numero di alimenti fabbricati ha maggiori probabilità di migliorare la salute generale.

Una sostanza chimica o una vitamina non è in grado di fornire gli stessi benefici per la salute da sola o in forma di supplemento. Fornisce più beneficio per consumare il cibo nella sua forma originale.

Nutrizione

Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), una tazza di prezzemolo tritato contiene:

  • 22 calorie
  • 1,78 grammi (g) di proteine
  • 0,47 g di grassi
  • 3,8 g di carboidrati
  • 2 g di fibra
  • 0,51 g di zucchero

La stessa quantità di prezzemolo fornisce 984 microgrammi (mcg) di vitamina K, così come 79,8 mcg di vitamina C e 5,054 unità internazionali (UI) di vitamina A. Una tazza di prezzemolo fornisce il 1230 percento dell’apporto raccomandato di vitamina K.

Dieta

Contorno di prezzemolo

Il prezzemolo fresco tritato ha un sapore speziato e pepato e si abbina bene a:

  • patate
  • salse a base di pomodoro
  • piatti di pollame
  • insalate a base di cereali
  • frutti di mare
  • piatti a base di uova

Ecco alcuni suggerimenti rapidi:

  • Getta qualche rametto di prezzemolo nel tuo succo verde preferito.
  • Finire una frittata, una quiche o una frittata con una manciata di prezzemolo tritato.
  • Aggiungi prezzemolo tritato a qualsiasi condimento per l’insalata fatto in casa.

Prova alcune di queste ricette sane e deliziose sviluppate da dietisti registrati usando il prezzemolo:

  • Pizza crosta di cavolfiore
  • Pesce marocchino su cuscus integrale
  • Insalata di piselli balsamici con occhi neri
  • Insalata di gamberetti di agrumi con fagioli bianchi e rucola

rischi

È importante non modificare improvvisamente la quantità di vitamina K nella dieta durante l’assunzione di anticoagulanti come Coumadin o warfarin. La vitamina K svolge un ruolo chiave nella coagulazione del sangue.

La dieta totale è la più importante nella prevenzione delle malattie e nel raggiungimento di una buona salute. Mangiare una dieta variata come via per una vita sana è più vitale che concentrarsi sui singoli alimenti.

Like this post? Please share to your friends: