Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Perché mangiare mi dà un naso che cola?

Avere un naso che cola dopo aver mangiato è solitamente associato a mangiare cibi piccanti, ma ci sono molte altre ragioni per cui il naso può funzionare mentre si mangia. Alcuni non hanno nulla a che fare con il tipo di cibo, ma invece sono sintomi di altre condizioni.

Il termine medico per un naso che cola è la rinite. Il naso di una persona potrebbe correre dopo aver mangiato perché hanno allergie alimentari, che si chiama rinite allergica.

Se il naso di una persona scorre senza avere un’allergia alimentare, questa è chiamata rinite gustativa, che è un tipo di rinite non allergica.

Questo articolo discute le molte cause di un naso che cola mentre mangia.

Sintomi

Perché il mio naso scorre quando mangio

Una persona può sperimentare un naso che cola e altri sintomi dopo aver mangiato un particolare tipo di cibo o, in alcuni casi, dopo aver mangiato qualsiasi cibo.

Un naso che cola può essere accompagnato dai seguenti sintomi:

  • una sensazione soffocante e congestionata nel naso
  • gocciolamento postnasale o eccesso di muco nella parte posteriore della gola
  • starnuti
  • tosse

Le cause

Alcune persone possono sperimentare un naso che cola a causa del cibo che hanno mangiato, un’allergia alimentare, allergie stagionali e altre cause. Continuate a leggere per un elenco di possibili cause per una persona di sperimentare un naso che cola dopo aver mangiato.

Rinite gustativa

Quando il naso di una persona corre dopo aver mangiato senza altri sintomi di una reazione allergica, si parla di rinite gustativa.

La rinite gustativa colpisce molte persone dopo aver mangiato cibi caldi o piccanti. Quando una persona mangia questi alimenti, viene stimolato un nervo chiamato nervo sensoriale trigemino, che fa correre il naso.

Una persona può prevenire la rinite gustativa evitando cibi trigger. Se il loro naso corre dopo aver mangiato qualsiasi cibo, possono assumere determinati farmaci per gestire i loro sintomi. Uno di questi farmaci è l’atropina intranasale topica.

Rinite allergica

La rinite allergica è una condizione che colpisce fino a 60 milioni di persone negli Stati Uniti. Le persone possono provarlo stagionalmente o tutto l’anno.

In genere, un innesco ambientale può innescare sintomi come acari della polvere, polline o peli di animali domestici. Alcune persone possono avere questo tipo di reazione allergica a determinati tipi di cibo.

La rinite allergica può causare i seguenti sintomi:

  • un naso che cola o chiuso
  • prurito agli occhi, alla bocca, alla gola o alla pelle
  • occhi asciutti
  • occhi lacrimanti
  • starnuti
  • fatica

Allergie alimentari

Hives è una reazione allergica

Mentre le allergie alimentari in genere non causano un naso che cola, possono causare congestione nasale e altri sintomi che in genere compaiono entro 2 ore dal consumo di un determinato alimento.

Le allergie alimentari gravi sono un’emergenza medica.

I sintomi di allergia alimentare possono variare da lievi a gravi e possono includere:

  • congestione nasale
  • respiro sibilante, tosse o mancanza di respiro
  • stringendo la gola o una voce roca e rauca
  • orticaria
  • prurito della pelle
  • una sensazione di pizzicore o prurito in bocca
  • gonfiore facciale, incluse labbra, viso, lingua e gola
  • gonfiore del corpo
  • vertigini

Nei casi più gravi, un’allergia alimentare può causare anafilassi, che è una reazione allergica pericolosa per la vita.

Trigger di allergie alimentari comuni includono:

  • molluschi e altri pesci
  • arachidi e noci
  • uova
  • latteria
  • Grano
  • soia

Rinite vasomotoria

La rinite vasomotoria, detta anche rinite idiopatica, è un tipo di naso che cola non attivato da un allergene ma da alcuni cambiamenti ambientali e fisici che causano il rigonfiamento del rivestimento del naso.

I trigger che possono portare alla rinite vasomotoria includono:

  • alcuni odori, come profumi, fumo di sigaretta e inchiostri
  • cambiamenti meteorologici, tra cui temperatura, umidità e pressione dell’aria
  • cambiamenti ormonali
  • luci brillanti
  • cambiamenti nelle emozioni
  • mangiare determinati alimenti, come alcol e cibi piccanti

Accanto al naso che cola, quelli con rinite vasomotoria possono manifestare sintomi come:

  • congestione
  • starnuti
  • gocciolamento nasale
  • mal di testa
  • sentendo la pressione in faccia
  • tosse

Diagnosi

Se una persona sospetta che un’allergia alimentare o una rinite allergica siano la causa del loro naso che cola, un medico può eseguire i seguenti test:

  • Un test della puntura della pelle, chiamato anche un patch test, in cui la pelle viene punteggiata con un allergene per verificare la presenza di una reazione cutanea.
  • Un test intradermico, in cui la pelle viene iniettata con un allergene per verificare una reazione cutanea.
  • Un esame del sangue, come RAST o ELISA, che controlla il sangue di una persona per gli anticorpi che sono correlati a specifici allergeni.

Se la causa dei sintomi di una persona risulta non allergica, una persona può avere una rinite gustativa o una rinite vasomotoria.

Trattamento

Perché il mio naso scorre quando mangio - gli antistaminici possono aiutare

Il trattamento della rinite dipende da diversi fattori, tra cui il trigger per la condizione e qualsiasi altra condizione medica di accompagnamento.

Una persona può essere in grado di prevenire i sintomi della rinite allergica evitando i trigger specifici a cui sono allergici. Un medico può aiutare a scoprire quali sostanze una persona è allergica eseguendo esami della pelle o del sangue.

Le persone possono trattare sia la rinite allergica che non allergica nei seguenti modi:

  • Decongestionanti. I farmaci decongestionanti possono ridurre i sintomi di un naso chiuso o chiuso. Possono aiutare con reazioni allergiche e sinusite.
  • Antistaminici. Il trattamento più comune per le reazioni allergiche sono gli antistaminici, disponibili online come compresse, spray nasali, colliri e creme.
  • Gli spray nasali contenenti decongestionanti o corticosteroidi possono anche essere utili per alleviare il naso che cola e altri problemi legati al seno.
  • Immunoterapia. Un medico può raccomandare l’immunoterapia per gravi allergie, in cui una persona è desensibilizzata a un allergene.

I decongestionanti non sono raccomandati per tutti.Una persona dovrebbe parlare con il proprio medico prima di assumere questi farmaci in caso di gravidanza o di una delle seguenti condizioni:

  • alta pressione sanguigna
  • malattia del cuore
  • glaucoma
  • ipertiroidismo

Se una persona ha gravi allergie, potrebbe aver bisogno di portare in giro un colpo di adrenalina per uso di emergenza.

prospettiva

Ci sono molte ragioni per cui una persona potrebbe sperimentare un naso che cola mentre mangia. Alcune cause sono reazioni allergiche mentre altre non sono correlate ad un’allergia.

Una persona dovrebbe parlare con un operatore sanitario, come un allergologo, per aiutare a determinare la causa, soprattutto se potrebbe essere un’allergia ambientale o alimentare.

La prospettiva per quelli con rinite dipende dalla causa e dalla gravità della condizione. Alcune allergie possono essere pericolose per la vita e richiedono un attento monitoraggio.

Esistono molti trattamenti da banco e prescritti per il trattamento della rinite. Tuttavia, i risultati del trattamento possono variare.

In presenza di una grave allergia, occorre prestare estrema attenzione per evitare il trigger, soprattutto se l’allergia può causare una reazione grave.

Like this post? Please share to your friends: