Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Popcorn ricco di antiossidanti e fibre

Non è spesso che uno spuntino meriti il ​​voto sulla salute, ma sembrerebbe che in uno studio statunitense annunciato come “il primo del suo genere”, i ricercatori abbiano scoperto che i cereali a spiga e altri cereali integrali, compresi diversi cereali per la colazione commerciale, contengono ” “quantità sorprendentemente grandi di polifenoli, un tipo di antiossidante legato a un minor rischio di malattie cardiache, cancro e altre malattie.

Questi sono stati i risultati di uno studio condotto dal dott. Joe Vinson, un chimico dell’Università di Scranton in Pennsylvania, che ha anche finanziato la ricerca. Thestudy sarà presentato questa settimana al 238 ° Meeting Nazionale dell’American Chemical Society (ACS) a Washington DC.

I polifenoli rimuovono i radicali liberi (sostanze chimiche che possono danneggiare cellule e tessuti) dal corpo.

Sono presenti in frutta, verdura e altri alimenti come cioccolato, vino, caffè e tè, ma mentre questi alimenti sono stati ampiamente studiati, nessuno fino ad ora sapeva che i cereali commerciali caldi e freddi a grano intero, già considerati “sani” a causa di il loro contenuto di fibre era anche una fonte ricca di antiossidanti.

Oltre i due terzi della dieta americana comprendono cereali per la colazione, pasta, cracker e snack salati, hanno affermato i ricercatori.

Vinson ha dichiarato alla stampa che tutti avevano l’impressione, a causa delle prime ricerche, che il principale valore di salute dei cereali integrali fosse la fibra, e che questo fosse l’ingrediente attivo che spiegava anche il loro legame con il rischio ridotto di cancro e malattie cardiache.

Ma quello che lui e i suoi colleghi hanno scoperto è che i cibi integrali hanno livelli simili di antiossidanti per grammo di frutta e verdura.

“Questo è il primo studio per esaminare gli antiossidanti fenolici totali nei cereali per la colazione e negli snack, mentre studi precedenti hanno misurato antiossidanti liberi nei prodotti”, ha spiegato Vinson.

I cereali ottenuti da cereali integrali di grano, mais, avena e riso (in questo ordine) hanno il maggior numero di antiossidanti, ha detto Vinson, aggiungendo che la crusca all’uva ha la quantità più elevata per porzione perché anche l’uvetta contiene alti livelli di polifenoli.

Vinson e colleghi hanno anche scoperto che mentre gli snack integrali hanno livelli leggermente inferiori di antiossidanti rispetto ai cereali, degli snack, il popcorn ha il livello più alto.

Rende un cambiamento per popcorn per colpire i titoli a causa delle sue proprietà salutari.

Negli ultimi anni è stato perseguitato da due problemi: uno che circonda un additivo utilizzato nella produzione di popcorn a microonde, e l’altro è il dibattito sul fatto che, insieme a noci e mais, causi complicazioni diverticolari.

Nel 2007, ConAgra, il più grande fornitore di popcorn a microonde al mondo, ha deciso di somministrare il diacetile todrop, un aroma aggiunto al suo popcorn a microonde, poiché i medici avevano suggerito che potrebbe esserci un rischio maggiore di sviluppare bronchiolitisobliterans, un tipo di malattia polmonare.

E un ampio studio prospettico sugli uomini riportato nel numero del 27 agosto 2008 di JAMA, non ha trovato prove a sostegno di una raccomandazione comune secondo cui i pazienti dovrebbero evitare di mangiare popcorn, noci e mais per prevenire complicazioni articolari.

Fonti: American Chemical Society.

Scritto da: Catharine Paddock, PhD

Like this post? Please share to your friends: