Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Puoi avere mal di testa dallo zucchero?

Le oscillazioni rapide dei livelli di zucchero nel sangue causati dal consumo eccessivo di zuccheri o di troppo zucchero possono talvolta causare mal di testa.

Il mal di testa può variare da fastidioso a debilitante, quindi capire cosa fa scattare un mal di testa può migliorare significativamente la qualità della vita di una persona.

Per alcune persone che soffrono di emicranie, i cibi zuccherati possono essere un fattore scatenante.

Lo zucchero può darti un mal di testa?

Mal di testa da zucchero

Sia troppo zucchero sia troppo poco può causare mal di testa. Consumare troppo zucchero può causare alti livelli di zucchero nel sangue (iperglicemia). Consumare troppo poco zucchero può causare bassi livelli di zucchero nel sangue (ipoglicemia).

Un basso livello di zucchero nel sangue può causare una serie di sintomi, inclusi mal di testa e dolori muscolari. Le persone che assumono insulina hanno un rischio più elevato di avere bassi livelli di zucchero nel sangue.

Le persone che consumano troppo zucchero, che sono resistenti all’insulina o che hanno il diabete sono più vulnerabili agli alti livelli di zucchero nel sangue. Se una persona consuma molto zucchero in una volta, quindi non ne ha più nel periodo che segue, può verificarsi un incidente di zucchero, che può causare mal di testa.

Lo zucchero può innescare cambiamenti ormonali, in particolare negli ormoni epinefrina e norepinefrina. Questi cambiamenti ormonali modificano il modo in cui si comportano i vasi sanguigni nel cervello, provocando potenzialmente un mal di testa.

Non è lo stesso zucchero che provoca una persona a sviluppare un mal di testa da zucchero. Ciò che fa scattare il mal di testa è un rapido cambiamento di zucchero nel sangue, dovuto al fatto di consumare troppo zucchero o non mangiare abbastanza. Questi cambiamenti nella glicemia possono causare mal di testa e altri sintomi, che alcuni definiscono una sbornia di zucchero.

Condizioni correlate

Alcune condizioni mediche rendono le persone più inclini a mal di testa legati allo zucchero, tra cui:

Diabete

mani del diabetico che controllano il livello di zucchero nel sangue con un glucometro

Le persone con diabete non sono in grado di gestire i livelli di zucchero nel sangue in modo naturale. Quando il loro livello di zucchero nel sangue diventa troppo alto o troppo basso, possono avvertire mal di testa.

Più fluttuazioni di zucchero nel sangue tipicamente significano più mal di testa, quindi le persone con diabete che lottano per gestire la loro condizione o non assumono farmaci come prescritto possono essere più vulnerabili alle cefalee legate al diabete.

Il diabete non gestito può danneggiare i vasi sanguigni, che possono modificare la circolazione del sangue al cervello e aumentare il rischio di mal di testa.

Il danno ai vasi sanguigni può anche aumentare il rischio di malattie cardiache e cerebrali che causano mal di testa. Un mal di testa improvviso e intenso potrebbe essere dovuto a un ictus, un coagulo di sangue o un aneurisma.

Alcune persone con diabete sviluppano una condizione chiamata chetoacidosi diabetica quando il corpo utilizza grassi invece di zucchero per produrre energia. Le persone con chetoacidosi diabetica a volte sperimentano intensi mal di testa, oltre a gonfiore, confusione o perdita di conoscenza.

Emicrania

I cambiamenti nella dieta e le fluttuazioni di zucchero nel sangue possono scatenare emicranie in alcune persone che li hanno regolarmente.

Ogni individuo ha diversi trigger, quindi è fondamentale per una persona tenere un registro di quando si verificano le loro emicranie per determinare se lo zucchero è un trigger.

Uno studio del 2006 ha collegato il dolcificante sucralosio che si trova in Splenda alle emicranie, il che significa che anche i sostituti dello zucchero possono avere un ruolo nel causare il mal di testa da zucchero.

Cefalea da astinenza da zucchero

Lo zucchero può creare dipendenza. Infatti, lo zucchero causa cambiamenti cerebrali simili a quelli associati ai farmaci che creano dipendenza.

Uno studio del 2016 ha rilevato che quando esposto a livelli cronici di zucchero, il cervello produce meno dopamina, che svolge un ruolo essenziale nel piacere, nella motivazione e nell’umore. La dopamina è stata anche collegata alla dipendenza.

Quando le persone smettono improvvisamente di mangiare zucchero, il loro cervello può andare in uno stato di ritiro. Ridurre gradualmente i consumi di zucchero può ridurre questi sintomi.

Trattamento e prevenzione

fonti vegane di proteine ​​tra cui fagioli noci tofu di soia e verdure

Il mal di testa da lieve a moderato può essere solitamente trattato con antidolorifici da banco. Una persona può anche voler riposare in una stanza buia e fresca per tutta la durata di un mal di testa.

Mangiare una dieta equilibrata aiuta a controllare lo zucchero nel sangue e prevenire gli sbalzi di zucchero nel sangue. Per evitare il mal di testa da zucchero, una persona dovrebbe mangiare cibi ricchi di fibre, come avocado, lenticchie, verdure a foglia verde e fagioli.

Altri modi per prevenire il mal di testa da zucchero includono:

  • Mangiare proteine Gli alimenti ricchi di proteine ​​possono aiutare a controllare l’appetito, che può ridurre il desiderio di zucchero.
  • Rimanere idratato. L’acqua previene la disidratazione, che può anche causare mal di testa.
  • Esercitare regolarmente. Un’attività fisica regolare può aiutare il corpo a controllare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Tenere un registro Mantenere una registrazione scritta di mal di testa indotta da cibo può aiutare una persona a identificare ciò che scatena i loro sintomi.

I mal di testa sono complessi e possono avere molteplici cause. Un medico lavorerà con una persona per determinare il motivo per cui soffre di mal di testa cronico. Tenere un registro dei trigger, incluso lo zucchero, può aiutare.

Conclusione

Per la maggior parte delle persone, il consumo moderato di zucchero è sicuro. Lo zucchero ha più probabilità di causare mal di testa quando una persona ha una condizione medica sottostante, o quando consuma grandi quantità di zucchero che causano oscillazioni di zucchero nel sangue.

Anche il consumo di zucchero dopo un periodo di digiuno può causare sintomi. Rinunciare all’improvviso zucchero, piuttosto che ridurre lentamente il consumo, può causare sintomi da astinenza, tra cui mal di testa.

I mal di testa possono essere trattati con antidolorifici da banco, ma chiunque abbia mal di testa cronico dovrebbe parlare con un medico.

Like this post? Please share to your friends: