Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Puoi bere alcolici se hai la psoriasi?

La psoriasi è una malattia autoimmune che causa al tuo sistema immunitario di sovraprodurre le cellule della pelle. I sintomi della psoriasi comprendono chiazze cutanee ispessite, rosse, squamose e pruriginose.

La causa esatta del motivo per cui le persone hanno la psoriasi è sconosciuta, anche se i fattori genetici sembrano avere un ruolo. Una persona con psoriasi scoprirà che è peggiore a volte rispetto ad altri e che alcuni fattori scatenanti possono causarne l’infiammazione.

La condizione si manifesta quando le cellule della pelle si riproducono troppo rapidamente. Le cellule della pelle normalmente si riproducono ogni 28-30 giorni, ma nella psoriasi a placche, un sistema immunitario iperattivo significa che si riproducono ogni 3 o 4 giorni. Quando si elevano sulla superficie della pelle, la pelle non è in grado di liberarsene abbastanza rapidamente.

Questo fa sì che la pelle visibile appaia densa e rossa e prude di prurito.

Secondo la Cleveland Clinic, la psoriasi colpisce circa il 2-3% della popolazione. È più probabile che colpisca persone di età compresa tra 20 e 30 anni e tra 50 e 60 anni. Colpisce ugualmente i maschi e le femmine. Circa il 30% delle persone con psoriasi ha anche l’artrite psoriasica.

Cause e trigger

Psoriasi su un gomito sinistro

La psoriasi è stata collegata alla sindrome metabolica, che combina obesità, diabete, ipertensione e malattie cardiovascolari.

Una persona con psoriasi può scoprire che le sue condizioni variano. La psoriasi tende a divampare in risposta a determinati fattori scatenanti.

Secondo la National Psoriasis Foundation, le seguenti sono state collegate al peggioramento della psoriasi:

  • Lo stress può farlo apparire per la prima volta o peggiorare
  • Lesioni alla pelle, dovute, ad esempio, a scottature, graffi o una vaccinazione
  • Alcuni farmaci
  • Infezione e soprattutto mal di gola nei bambini

Alcune persone trovano che i fattori dietetici, il tempo e le allergie possono peggiorare le loro condizioni.

Alcool e psoriasi

Una serie di problemi della pelle sono stati collegati all’uso eccessivo di alcol, in gran parte a causa del danno causato dall’alcool ai vari sistemi di organi.

Esempi inclusi:

  • Angiomata di ragno, in cui piccoli vasi sanguigni dilatati si raggruppano vicino alla pelle
  • Palmo eritema, che è un arrossamento della pelle sui palmi delle mani
  • Prurito, che provoca prurito alla pelle

Le infezioni batteriche e fungine della pelle sono anche più comuni tra le persone che bevono grandi quantità di alcol. Cause di infezione batterica in tali pazienti includono streptococchi di gruppo A, e.

È stato anche suggerito che un eccessivo consumo di alcol può aggravare i sintomi della psoriasi.

L’Istituto nazionale sull’abuso di alcol e l’alcolismo nota che l’alcol può avere un “effetto negativo” sulla psoriasi, specialmente tra i maschi.

Mentre la ricerca non ha confermato un legame tra alcol e psoriasi, ci sono prove che le persone che consumano alcol hanno una maggiore probabilità di avere la psoriasi rispetto alla popolazione generale.

Uno studio di 82.869 donne su un periodo di 14 anni ha mostrato che le donne che consumano più di 2 o 3 bevande alcoliche in una settimana hanno maggiori probabilità di sperimentare l’insorgenza della psoriasi.

Bottiglie e bicchieri di alcol

Anche il consumo di “birra non leggera” ha aggravato il rischio nelle donne.

Gli uomini che consumano più di 100 grammi al giorno di consumo di alcol hanno maggiori probabilità di avere un nuovo caso di psoriasi o di sperimentare un peggioramento dei sintomi.

Gli studi hanno notato che quando la psoriasi emerge nelle persone che bevono grandi quantità di alcol, tende a colpire il dorso delle mani e delle dita. Questo è simile ai sintomi vissuti da persone con HIV.

Per questo motivo, gli esperti ritengono che possa esserci un legame tra alcol, disfunzione immunitaria e psoriasi.

L’alcol può anche aumentare la produzione di citochine infiammatorie e attivatori del ciclo cellulare, afferma il NIAAA. Ciò potrebbe quindi causare una rigenerazione eccessiva delle cellule della pelle.

Le persone che consumano quantità eccessive di alcol possono anche avere meno probabilità di aderire al loro piano di trattamento, e anche questo può portare ad una progressione più grave della malattia. Il consumo di alcol può anche ridurre la capacità del corpo di trattare i farmaci in modo efficace.

Nelle donne in età fertile, i farmaci usati per la psoriasi possono avere effetti collaterali pericolosi se consumati con alcol.

Il consumo di alcol porta anche alla disidratazione e alla carenza di vitamine. Ciò include le vitamine B, E e A. Una buona idratazione e un sufficiente apporto di vitamine sono necessarie per una pelle sana, indipendentemente dal fatto che una persona abbia o meno psoriasi. Per qualcuno con psoriasi, una mancanza di idratazione e vitamine essenziali riduce ulteriormente la possibilità di una pelle sana.

Infine, oltre a ridurre potenzialmente la funzione immunitaria del corpo, il consumo regolare di alcol può avere un effetto dannoso su altri organi, come il fegato, e anche questo può avere un impatto sul sistema immunitario, indebolendo la sua capacità di affrontare ulteriori problemi.

Le bevande alcoliche sono sicure?

Non ci sono prove che qualsiasi tipo di alcol è migliore per le persone con psoriasi.

Il consumo di alcol colpisce gli individui in modo diverso. Fattori come la massa corporea, il peso, il sesso, le abitudini alimentari e le abitudini di consumo influenzeranno il modo in cui l’alcol influisce sul corpo.

Alcune persone con psoriasi sperimentano un “focolaio” dopo aver bevuto, mentre per gli altri non c’è alcun cambiamento.

La linea di fondo

Gli scienziati non hanno confermato che il consumo di alcol porta alla psoriasi, ma ci sono prove sufficienti per dire che l’alcol può scatenare una nuova diagnosi di psoriasi o esacerbare una condizione attuale.

In una revisione sistematica di 23 studi, pubblicati nel 2013, 18 studi hanno trovato un legame tra consumo di alcol e psoriasi, mentre cinque no.

Gli autori concludono:

“Il consumo di alcol sembra essere maggiore nei pazienti affetti da psoriasi rispetto alla popolazione generale.Tuttavia, non ci sono prove sufficienti per stabilire se il consumo di alcol è davvero un fattore di rischio per la psoriasi. “

Anche se non esiste un legame diretto tra psoriasi e alcol, sia l’alcol che i trattamenti farmacologici, come il metotrexato, mettono a dura prova il fegato. L’uso cronico di alcol e farmaci può portare a danni epatici a lungo termine.

Per le persone con psoriasi, il miglior consiglio sembra essere facile sull’alcol.

Like this post? Please share to your friends: