Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Puoi rimanere incinta subito dopo aver fermato la pillola?

Prendere la pillola non significa che una donna non voglia mai rimanere incinta.

Se arriva il momento in cui vuole concepire, potrebbe chiedersi quanto tempo impiegherà a rimanere incinta.

La risposta a questa domanda può dipendere non solo da quando ha smesso di prendere la pillola, ma anche da altri fattori, tra cui l’età e la salute generale.

Fatti veloci su come rimanere incinta dopo aver fermato la pillola:

  • Il Dipartimento di salute e servizi umani degli Stati Uniti stima che quasi il 62% delle donne di età compresa tra i 15 ei 44 anni utilizza la contraccezione.
  • Una varietà di pillole anticoncezionali sono disponibili su prescrizione negli Stati Uniti.
  • A volte prendere la pillola può nascondere le irregolarità del ciclo mestruale.
  • Le donne potrebbero non rimanere incinte subito dopo aver fermato la pillola, poiché il ciclo mestruale si ristabilisce da solo.

Come funziona la pillola

Blister di pillole anticoncezionali ormonali anticoncezionali.

Le pillole anticoncezionali servono a diversi scopi, tra cui:

  • mantenere livelli ormonali consistenti
  • fermando il picco di estrogeni che provoca l’ovulazione
  • ispessimento del muco cervicale, quindi lo sperma non può raggiungere un uovo

Oltre a prevenire la gravidanza, l’assunzione di pillole anticoncezionali offre diversi vantaggi alle donne. Questi includono sanguinamento e crampi ridotti durante un ciclo mestruale e rischio ridotto di cisti ovariche.

Se presi alla stessa ora tutti i giorni, le pillole anticoncezionali prevengono la gravidanza per il 91% delle donne con le pillole combinate e il 95% delle donne con le mini-pillole, secondo il Dipartimento di salute e servizi umani degli Stati Uniti.

Quando una donna desidera concepire, smetterà di prendere la pillola.

Quanto tempo impiega il ciclo mestruale per ristabilirsi?

Secondo il National Health Service (NHS) del Regno Unito, il periodo di una donna può essere irregolare fino a 3 mesi dopo che ha smesso di prendere la pillola.

I medici chiamano il primo periodo di una donna dopo aver fermato la pillola un “emorragia da sospensione” in cui potrebbe sperimentare modelli di sanguinamento che sono diversi dal suo periodo mentre si trovano sulla pillola.

I medici chiamano il periodo successivo una donna ha “un periodo naturale” che è più simile al suo periodo tipico.

È possibile che un ciclo mestruale irregolare, o ristabilire un ciclo mestruale naturale dalla pillola, possa influire sulla capacità di concepire della donna.

Cosa dicono gli studi?

Giovane donna nelle fasi iniziali della gravidanza tenendo lo stomaco.

L’assunzione di contraccettivi orali può comportare un ritardo a breve termine nel raggiungimento della gravidanza da 2 a 6 mesi quando una donna interrompe il trattamento con la pillola, rispetto ad un altro uso di contraccettivi, secondo uno studio danese del 2013 pubblicato sulla rivista.

Lo studio ha incluso 3.727 donne, di età compresa tra 18 e 40 anni.

Ai partecipanti è stato chiesto di compilare un questionario su base mensile per 12 mesi per determinare se si è verificata una gravidanza.

I ricercatori hanno anche scoperto che le donne che avevano usato pillole anticoncezionali per periodi di tempo più lunghi piuttosto che più brevi avevano maggiori probabilità di rimanere incinta.

Allo stesso modo, l’uso a lungo termine non ha avuto effetti negativi sulla probabilità di rimanere incinta.

Lo studio ha anche scoperto che le donne che avevano usato pillole anticoncezionali, iniziando più giovani di età di 21 anni, avevano meno probabilità di rimanere incinta rispetto alle donne che hanno iniziato a prendere la pillola dopo l’età di 21 anni.

I ricercatori hanno teorizzato che le donne più giovani che iniziano la pillola anticoncezionale potrebbero avere più irregolarità nel loro ciclo mestruale rispetto alle donne che iniziano la pillola anticoncezionale più tardi.

Un precedente studio di ricerca pubblicato nel numero del 2009, ha rilevato che l’uso precedente di contraccettivi orali non influenza il concepimento a breve termine o durante un periodo di un anno dopo aver tentato di concepire.

Considerazioni quando si ferma la pillola

Esempi dei fattori che influenzano la probabilità di concepire dopo aver sospeso la pillola anticoncezionale includono:

  • La salute generale di una donna: fattori quali i disturbi della tiroide, i disturbi della ghiandola pituitaria o la sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) possono influire sulle possibilità di concepimento. Anche le donne obese o eccessivamente magre possono avere difficoltà a concepire.
  • La salute riproduttiva di una donna: le donne che hanno una storia di infezioni pelviche, tube di Falloppio bloccate o endometriosi possono avere una maggiore difficoltà a concepire.
  • La salute riproduttiva di un uomo: il basso numero di spermatozoi può influenzare le possibilità di una coppia di rimanere incinta.
  • Quante volte una coppia fa sesso: il sesso “normale” quando si cerca di concepire di solito fa sesso ogni 2 o 3 giorni. Fare sesso meno frequentemente è meno probabile che si traduca in gravidanza.
  • L’età di una donna: i tassi di gravidanza diminuiscono dopo che le donne raggiungono l’età di 35 anni. Secondo il NHS, il 92% delle donne di età compresa tra 19 e 26 anni concepirà entro 1 anno di avere rapporti sessuali non protetti. Si stima che l’82% delle donne, dai 35 ai 39 anni, concepirà entro 1 anno dopo aver avuto rapporti sessuali non protetti.

La maggior parte degli ostetrici usa il punteggio di un anno per avere rapporti sessuali non protetti come una pietra miliare nella valutazione della fertilità. Se una coppia non ha concepito dopo aver provato per 1 anno, potrebbe desiderare di vedere un ostetrico per un’ulteriore valutazione.

Porta via

Bastone del test di gravidanza della tenuta della donna.

Molti fattori finiscono per rimanere incinta. Mentre fermare la pillola è un passo importante, così è assicurarsi che il corpo di una donna sia nella migliore salute possibile per concepire.

Ulteriori passi che una donna può intraprendere per garantire una gravidanza sana includono:

  • vitamine prenatali o integratori di acido folico per evitare anomalie della nascita
  • smettere di fumare
  • astenendosi dal bere alcolici
  • mantenere lo stress al minimo

Mentre l’arresto della pillola può temporaneamente estendere il tempo al concepimento, alcune donne rimarranno incinte subito dopo aver tolto la pillola.

Pertanto, è vitale che una donna sia pronta a prendersi cura del proprio corpo durante la gravidanza, non appena lei e il suo compagno iniziano a provare a concepire.

Like this post? Please share to your friends: