Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Qual è il momento migliore per prendere le vitamine?

Molte persone scelgono di prendere vitamine e altri integratori alimentari. Tuttavia, l’efficacia di una vitamina può essere alterata da quando e come una persona consuma vitamine.

L’ora del giorno, il cibo e l’assunzione di liquidi possono avere effetti negativi o positivi sul funzionamento di una vitamina e sulla quantità di vitamina assorbita dall’organismo.

Questo articolo esplora l’efficacia generale delle vitamine e le circostanze ideali in cui assumere tipi diversi.

Dati rapidi sulle vitamine:

  • Le persone sono disponibili ad assumere vitamine perché affermano di offrire soluzioni naturali a problemi di salute comuni.
  • Le affermazioni relative all’efficacia possono o meno essere supportate da studi clinici.
  • La Food and Drug Administration (FDA) statunitense non regolamenta l’industria delle vitamine e degli integratori.
  • Le aziende possono affermare che le vitamine che producono sono efficaci senza una ricerca attendibile a sostegno delle loro affermazioni.
  • Non tutte le vitamine sono inefficaci o dannose.

Una persona dovrebbe prendere le vitamine?

Spoonful di diverse vitamine e integratori su verdure.

C’è sempre più ricerca che indica che, nella maggior parte dei casi, l’assunzione di vitamine non ha né un effetto benefico né negativo nelle persone che li assumono regolarmente.

Tuttavia, le persone dovrebbero adottare con cautela l’uso di vitamine in quanto potrebbero avere conseguenze indesiderate se combinate con farmaci da prescrizione o da banco.

Ci sono alcuni, come vitamina E e beta carotene, che se assunti in grandi dosi possono essere dannosi o fatali.

Le donne incinte dovrebbero prestare particolare attenzione nella scelta degli integratori. Ad esempio, alti livelli di vitamina A possono causare disabilità congenite. D’altra parte, l’acido folico può aiutare con lo sviluppo del feto e prevenire la spina bifida.

Alcuni ricercatori suggeriscono che il miglior metodo per ottenere le vitamine non è affatto attraverso integratori.

Suggeriscono che una persona mangi cibi ricchi di nutrienti come:

  • cavolo
  • spinaci
  • noccioline
  • frutta
  • carni magre.

Sostengono che una vitamina non può sostituire una dieta sana e completa.

Tuttavia, alcuni credono ancora che una persona dovrebbe assumere un multivitaminico per contribuire a colmare le lacune di una dieta non ideale. Inoltre, c’è una ricerca limitata che suggerisce l’assunzione di vitamine può svolgere un ruolo nel ridurre il rischio di malattie, come le malattie cardiache.

Tuttavia, la maggior parte delle vitamine non ha effetti nocivi noti per una persona sana e media. Gli individui che assumono prescrizione regolare o farmaci da banco devono consultare il proprio medico prima di assumere integratori vitaminici.

I migliori tempi per diversi tipi di vitamine

Quando prendere vitamine del gruppo B.

Le vitamine del gruppo B vengono utilizzate per aumentare l’energia e ridurre lo stress. Esistono otto diversi tipi di vitamine del gruppo B, ciascuno con una funzione separata per il corpo. I tipi di vitamine B comprendono:

  • tiamina
  • riboflavina
  • la vitamina B6-
  • niacina
  • biotina
  • la vitamina B12-
  • acido folico
  • acido pantotenico

Queste vitamine del gruppo B possono essere assunte contemporaneamente. In realtà, le aziende offrono complessi vitaminici, che sono combinazioni della quantità giornaliera di ciascuno dei 8 tipi di vitamina B.

Il momento migliore della giornata per prendere una vitamina B è dopo il risveglio. Assunzione di vitamine del gruppo B a stomaco vuoto dovrebbe aiutare con l’assorbimento della vitamina.

L’assunzione di vitamine B tende anche ad aumentare l’energia, quindi prenderle troppo tardi potrebbe influire sulla capacità di addormentarsi di una persona

Vitamine idrosolubili

Bottiglie di vetro e vasetti riempiti con diverse vitamine e integratori.

Queste vitamine non sono prodotte o immagazzinate naturalmente dal corpo umano. Di conseguenza, le persone hanno bisogno di ottenere frequentemente vitamine idrosolubili da fonti animali, vegetali e eventualmente supplementari.

I tipi di vitamine idrosolubili includono:

  • vitamina C
  • la maggior parte dei tipi di vitamina B

La vitamina C è considerata sicura da prendere in quantità raccomandate.

Si trova in una varietà di prodotti vegetali, come succo d’arancia, pompelmo e limoni. Il corpo non immagazzina vitamina C, quindi le persone dovrebbero assumerlo quotidianamente, idealmente a piccole dosi per tutto il giorno.

Vitamine liposolubili

Le vitamine liposolubili sono necessarie in piccole dosi. Assumere grandi dosi di vitamine liposolubili può essere dannoso o tossico per il corpo di una persona.

Le vitamine liposolubili non si perdono durante la cottura dei cibi. Di solito, una persona riceve tutte le vitamine liposolubili di cui ha bisogno attraverso il cibo e non ha bisogno di assumerle come integratori.

Alcuni esempi di vitamine liposolubili includono:

  • vitamina A
  • vitamina D
  • vitamina E
  • vitamina K

Queste vitamine sono immagazzinate nel fegato e nei tessuti grassi del corpo. Pertanto, non sono necessari più spesso. Poiché grandi quantità di queste vitamine possono portare a effetti negativi, i ricercatori tendono ad essere d’accordo sul fatto che le persone non dovrebbero assumere integratori contenenti queste vitamine.

La persona media e sana con una dieta equilibrata riceverà abbastanza vitamine liposolubili attraverso la loro dieta regolare.

Vitamine prenatali

Si raccomanda che le donne che stanno pensando di rimanere incinta prendano un integratore di acido folico per un intero anno prima del concepimento.

Si raccomanda inoltre che le donne assumano vitamine prenatali su base giornaliera durante la gravidanza. A volte i medici raccomandano anche che le donne assumano le loro vitamine prenatali in un momento particolare della giornata.

L’impostazione di un calendario di questo tipo dipende dal fatto che la donna stia vivendo o meno la nausea mattutina, un sintomo di gravidanza comune che fa provare a molte donne nausea e vomito durante il giorno. Se la vitamina prenatale aumenta i sentimenti di nausea di una donna, può prendere in considerazione l’assunzione di vitamina al momento di coricarsi con una piccola quantità di cibo.

Ci sono una varietà di vitamine prenatali disponibili e una donna incinta dovrebbe fare attenzione quando si sceglie quale prendere. Sebbene simili, ognuno può contenere quantità diverse di nutrienti e ingredienti. Gli ingredienti tipici includono:

  • acido folico
  • calcio
  • ferro

Prima di iniziare a prendere vitamine prenatali, una donna dovrebbe parlare con il suo medico per suggerimenti e raccomandazioni. È possibile overdose di vitamine, che possono avere effetti negativi per la donna o il bambino. Non prenda dosi doppie di vitamine prenatali.

Altri supplementi

Donna nel supermercato per comprare vitamine e integratori e controllare le etichette di diverse marche.

Il corpo umano ha bisogno sia di vitamine che di minerali per funzionare correttamente. Come le vitamine, i minerali sono disponibili in integratori da banco. E, simile alle vitamine, ci sono molte affermazioni su ciò che gli integratori minerali possono fare per la salute di una persona.

Alcuni esempi di minerali includono:

  • ferro
  • calcio
  • magnesio
  • zinco

Ancora una volta, le persone dovrebbero esercitare cautela prima di assumere un integratore minerale. Sebbene possano essere utili, la maggior parte delle ricerche sembra indicare che gli integratori minerali non hanno effetti positivi sulla salute di una persona.

È possibile prendere troppo di un minerale, che può avere un effetto negativo sulla salute di una persona.

Le persone dovrebbero assumere minerali ogni giorno con il cibo. Assumere integratori minerali senza cibo può causare effetti collaterali indesiderati, come mal di stomaco.

Rischi e considerazioni

Le persone devono fare attenzione quando si prende in considerazione l’assunzione di integratori vitaminici e minerali

Si richiede cautela perché le richieste di efficacia e l’efficacia effettiva possono variare notevolmente. Inoltre, molte vitamine e minerali possono essere dannosi se assunti in grandi dosi; altre vitamine potrebbero interagire male con i farmaci assunti regolarmente.

Come accennato in precedenza, poche ricerche in realtà suggeriscono che gli integratori sono efficaci nel fornire sostanze nutritive al corpo.

conclusioni

Ci sono prove limitate da parte di ricercatori indipendenti che suggeriscono che gli integratori vitaminici hanno effetti reali sulla salute di una persona.

Infatti, se assunta in una dose troppo grande, alcune vitamine possono effettivamente comportare alcuni rischi per la salute.

Prima di iniziare un integratore vitaminico, una persona dovrebbe consultare un medico per assicurarsi che ciò che sta prendendo in considerazione sarà sicuro. Cerca sempre di ottenere vitamine e sostanze nutritive da negozi affidabili, in particolare quelli specializzati in cibi integrali.

Like this post? Please share to your friends: