Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Qual è la verità sul mangiare pulito?

Mangiare pulito è un concetto di dieta in cui una persona evita cibi raffinati e trasformati e quelli che hanno ingredienti artificiali, come alcuni conservanti e additivi. Invece, l’obiettivo è quello di mangiare cibi integrali e naturali.

Proprio come ci sono diversi livelli di vegetarismo, come veganismo, lacto-vegetarianismo e lacto-ovo-vegetarianismo, una persona che mangia una dieta pulita può avere idee diverse su quali cibi deve contenere una dieta pulita.

Ad esempio, alcune persone con una dieta pulita possono rifiutarsi di mangiare cibi che sono stati trattati con ormoni, antibiotici e pesticidi, mentre un’altra persona può scegliere di non mangiare cibi confezionati in scatole o barattoli.

Cosa è mangiare pulito?

vari tipi di frutta e verdura che sono considerati cibi puliti

Riviste e libri sul mangiare pulito spesso promettono che una dieta pulita aiuterà una persona a godere di molti benefici per la salute. Questi possono includere energia intensificata, pelle luminosa e perdita di peso.

Tuttavia, secondo un articolo del, molte delle affermazioni riguardanti il ​​mangiare pulito sono una “libera interpretazione dei fatti”. Mentre il mangiare pulito può aiutare una persona a sentirsi fisicamente meglio, così gli approcci dietetici meno restrittivi.

Mangiare pulito è senza dubbio un modo, ma non è l’unico modo per ottenere una salute migliore.

Tuttavia, la maggior parte delle persone che mangiano una dieta pulita stanno tentando di mangiare una dieta sana senza additivi artificiali. Prendere un approccio pulito al cibo può essere utile perché una persona sta facendo scelte salutari e sta mangiando cibi che contengono pochi conservanti e zuccheri aggiunti e sale.

Tuttavia, c’è anche un altro aspetto molto meno salutare per pulire il cibo in cui una persona può diventare così ossessionata da ciò che è o non sta mangiando da perdere una varietà di alimenti salutari.

Mito 1: mangiare pulito fa sempre bene a te

Fatto: solo perché una persona mangia pulito non significa che stia adottando l’approccio migliore per la sua salute.

Alcune persone possono sviluppare un’ossessione per trovare i cibi più puliti o con ciò che mettono nel loro corpo al punto in cui mentalmente o fisicamente si puniscono se mangiano qualcosa che non credono sia pulito. Alcuni esperti medici chiamano questa fissazione ortoressia nervosa, che si traduce in “fissazione sul cibo giusto”. Secondo un articolo del diario, molte diete alimentari pulite cadono “sotto la bandiera dell’ortoressia”.

Mentre le persone con ortoressia nervosa possono mangiare cibi salutari, la loro fissazione sui cibi non è salutare. Alcune persone possono iniziare a isolarsi dagli altri perché sono così concentrati sulla loro dieta e temono le critiche di coloro che non ne seguono uno.

Il senso di colpa che una persona prova e il tempo che impiegano in una dieta pulita può causare loro danno. Se una persona adotta un atteggiamento malsano nei confronti del mangiare, dovrebbe consultare il proprio medico. La maggior parte dei trattamenti si concentra sugli approcci cognitivo-comportamentali in cui una persona impara a riconoscere i propri pensieri ossessivi.

Mito 2: alcuni cibi sono sporchi

succo d'arancia con aggiunta di ferro non può essere considerato un consumo pulito

Fatto: solo perché gli alimenti hanno additivi non significa che sono malsani.

Alcune persone che seguono una dieta alimentare pulita possono rifiutarsi di mangiare cibi contenenti additivi perché ritengono che il cibo non sia nel suo stato naturale più puro. Tuttavia, ci sono alcuni additivi alimentari utili.

Gli esempi includono la vitamina D che può essere aggiunta al latte per migliorare le ossa o il ferro per il succo d’arancia. Mentre questi alimenti potrebbero non essere puri in senso letterale, possono aiutare una persona a raggiungere i suoi bisogni nutrizionali quotidiani.

Tuttavia, alcuni additivi non sono vantaggiosi e potrebbero essere descritti come sporchi. Un esempio sono i grassi trans, che vengono aggiunti agli alimenti per prolungarne la durata. Si pensa che i grassi trans aumentino significativamente i livelli di colesterolo di una persona, il che può causare problemi con la salute del cuore.

Questo è un esempio in cui fare scelte più pulite ed evitare i grassi trans può essere utile.

Mito 3: mangiare pulito è mangiare sano

Fatto: una persona può mangiare cibi salutari senza doverli chiamare cibi puliti.

Mangiare pulito è un movimento che significa che una persona sta cercando di fare scelte più saggi sui cibi che mangia. Tuttavia, una dieta pulita non è la stessa cosa di una dieta salutare. Molte raccomandazioni per una dieta salutare non limitano gli alimenti preparati o confezionati.

Secondo l’Università di Harvard, una piastra per mangiare sano contiene quanto segue:

  • Una varietà di frutta e verdure colorate che non sono fritte, come patatine fritte.
  • Oli sani, come oli di oliva e di girasole, ma non grassi saturi e oli idrogenati, che contengono grassi trans.
  • Pane integrale, pasta e riso integrale, ma non cereali raffinati, come riso bianco o pane.
  • Fonti proteiche, come pesce, pollame, noci e fagioli, ma non carni lavorate, come pancetta e salsiccia.
  • Bere acqua, tè e caffè con poco o nessun zucchero aggiunto. Limitare le porzioni giornaliere di latte o succo ed evitare completamente le bevande zuccherate.

In breve, una dieta salutare non deve essere tanto restrittiva quanto può esserlo una dieta pulita. Questo non significa che una persona che sta seguendo una dieta pulita sta facendo qualcosa di male per la sua salute. Ciò che è importante, tuttavia, è che la persona abbia un atteggiamento salutare nei confronti degli alimenti. È essenziale che le persone non si sentano in colpa se hanno il cibo occasionale che potrebbe non rientrare nella categoria pulita.

Porta via

Poiché ci sono così tanti approcci per pulire il cibo, non esiste uno studio specifico per stabilire se una dieta pulita sia migliore di qualsiasi altro approccio alimentare salutare. Tuttavia, molti dei miti più preoccupanti intorno al centro di consumo pulito sulla mentalità dietro di esso, non l’approccio.

Un’eccessiva preoccupazione e l’attenzione per trovare i cibi più puliti possono trarre piacere dal mangiare e mettere uno stress incredibile su una persona quando mangiano.

Concentrandosi invece su un’alimentazione fresca e saporita che è composta principalmente da cibi integrali, ma non eccessivamente restrittiva è più probabile che fornisca i risultati a lungo termine che una persona spera di ottenere.

Like this post? Please share to your friends: