Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quale dovrebbe essere il mio livello di colesterolo alla mia età?

I livelli di colesterolo variano in base all’età, al peso e al sesso. Nel tempo, il corpo di una persona tende a produrre più colesterolo, il che significa che tutti gli adulti dovrebbero controllare i loro livelli di colesterolo regolarmente, idealmente circa ogni 4-6 anni.

Il colesterolo si misura in tre categorie:

  • colesterolo totale
  • LDL, o “colesterolo cattivo”
  • HDL, o “colesterolo buono”

La lotta per la maggior parte delle persone sta bilanciando questi livelli. Mentre i livelli di colesterolo totale e LDL dovrebbero essere mantenuti bassi, avere più colesterolo HDL può offrire una certa protezione contro una persona che sviluppa malattie cardiache, inclusi infarti e ictus.

Livelli di colesterolo ed età

misuratore di allarme colesterolo allarmante

I livelli di colesterolo tendono ad aumentare con l’età. I medici raccomandano di adottare misure prima nella vita per prevenire livelli pericolosamente elevati di colesterolo che si sviluppano man mano che una persona invecchia. Anni di colesterolo non gestito possono essere molto più difficili da trattare.

I bambini hanno meno probabilità di avere alti livelli di colesterolo e hanno solo bisogno di avere i loro livelli controllati una o due volte prima di avere 18 anni.

Tuttavia, se il bambino presenta fattori di rischio per livelli più elevati di colesterolo, deve essere monitorato più frequentemente.

In genere, gli uomini tendono ad avere livelli più elevati di colesterolo per tutta la vita rispetto alle donne. I livelli di colesterolo di un uomo generalmente aumentano con l’età. Tuttavia, le donne non sono immuni al colesterolo alto. Il colesterolo di una donna aumenta spesso quando attraversa la menopausa.

Livelli consigliati

I livelli sani di colesterolo non variano molto per gli adulti tipici. La variazione dei livelli raccomandati tende a cambiare a causa di altre condizioni di salute e considerazioni.

Livelli di colesterolo per gli adulti

  • I livelli di colesterolo totale inferiori a 200 milligrammi per decilitro (mg / dL) sono considerati desiderabili per gli adulti. Una lettura compresa tra 200 e 239 mg / dL è considerata alta al limite e una lettura di 240 mg / dL e oltre è considerata alta.
  • I livelli di colesterolo LDL dovrebbero essere inferiori a 100 mg / dL. I livelli da 100 a 129 mg / dL sono accettabili per le persone senza problemi di salute, ma possono essere più preoccupanti per le persone con malattie cardiache o fattori di rischio di malattie cardiache. Una lettura da 130 a 159 mg / dL è borderline alta e da 160 a 189 mg / dL è alta. Una lettura di 190 mg / dL o superiore è considerata molto alta.
  • I livelli di HDL dovrebbero essere mantenuti più alti. Una lettura inferiore a 40 mg / dL è considerata un importante fattore di rischio per le malattie cardiache. Una lettura da 41 mg / dL a 59 mg / dL è considerata al minimo. La lettura ottimale per i livelli di HDL è di 60 mg / dL o superiore.

Livelli di colesterolo per i bambini

Per confronto, i livelli accettabili di colesterolo totale e colesterolo LDL nei bambini sono diversi.

  • Un intervallo accettabile di colesterolo totale per un bambino è inferiore a 170 mg / dL. Il colesterolo totale alto borderline per un bambino varia da 170 a 199 mg / dL. Qualsiasi lettura di colesterolo totale su 200 in un bambino è troppo alta.
  • Anche i livelli di colesterolo LDL di un bambino dovrebbero essere inferiori a quelli di un adulto. La gamma ottimale di colesterolo LDL per un bambino è inferiore a 110 mg / dL. L’altezza limite è compresa tra 110 e 129 mg / dL mentre quella superiore è superiore a 130 mg / dL.

Suggerimenti

famiglia jogging nel parco

La migliore raccomandazione per bambini e adolescenti per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo è vivere uno stile di vita sano e attivo. Questo include una dieta sana e un sacco di esercizio fisico.

I bambini sedentari e in sovrappeso che mangiano una dieta ricca di alimenti trasformati hanno più probabilità di avere un colesterolo alto. Anche i bambini che hanno una storia familiare di colesterolo alto possono essere a rischio.

Generalmente, prima un adulto inizia a vivere uno stile di vita salutare, meglio è per i suoi livelli di colesterolo. I livelli di colesterolo si accumulano nel tempo. Un cambiamento improvviso nello stile di vita aiuterà infine, ma più una persona è anziana, minore sarà l’impatto che vedranno nei livelli di colesterolo.

Tutti gli adulti dovrebbero rimanere attivi e mantenere una routine regolare di esercizi. Le donne che attraversano la menopausa e gli adulti con alti livelli di colesterolo potrebbero voler prendere in considerazione farmaci che aiuteranno a ridurre i livelli di colesterolo più rapidamente rispetto alla sola dieta.

Il colesterolo alto a qualsiasi età mette una persona a rischio di malattie cardiache, infarto e ictus. Questi rischi aumentano solo nel tempo, specialmente per gli adulti che non agiscono per ridurre l’accumulo di colesterolo.

Vedere un dottore

I bambini dovrebbero consultare un medico per il controllo del colesterolo una o due volte prima dei 18 anni, ma non durante la pubertà. Se il bambino proviene da una famiglia che ha una storia di malattie cardiache o è sovrappeso o ha altre condizioni di salute, la raccomandazione potrebbe cambiare.

Gli adulti di età superiore ai 20 dovrebbero consultare un medico ogni 4 o 6 anni. Per gli adulti senza problemi di salute, questo è generalmente sufficiente. Tuttavia, le persone dovrebbero cercare l’aiuto di un medico per il trattamento e le misure da adottare per abbassare i livelli di colesterolo se:

  • i risultati di un test del colesterolo ritornano con livelli elevati o borderline di colesterolo totale e LDL
  • sono sovrappeso
  • hanno una storia familiare di malattie cardiache

Opzioni di trattamento

un pacchetto di statine e uno stetoscopio

Ci sono metodi che le persone possono usare per ridurre i livelli di colesterolo e impedire loro di aumentare. Un metodo potenziale è l’uso di cambiamenti dello stile di vita terapeutico (TLC), che includono dieta, esercizio fisico e gestione del peso. Un’altra opzione è terapie farmacologiche che abbassano il colesterolo o riducono l’assorbimento del colesterolo.

A qualsiasi età, le diete a basso contenuto di grassi saturi e grassi trans e ad alto contenuto di fibre solubili e proteine ​​sono buoni per ridurre l’accumulo di colesterolo.

La dieta TLC è un programma alimentare a basso contenuto di grassi saturi, a basso contenuto di colesterolo. Le persone che seguono dovrebbero avere un’assunzione giornaliera di meno del 7 percento di calorie da grassi saturi e meno di 200 milligrammi di colesterolo dietetico. La dieta TLC incoraggia le persone a mangiare i seguenti alimenti:

  • frutta
  • verdure
  • cereali integrali
  • latticini magri o magri
  • pesce
  • pollame senza pelle
  • carni magre

Inoltre, la dieta TLC suggerisce solo di assumere abbastanza calorie per mantenere un peso desiderabile ed evitare l’aumento di peso. Aumentare l’assunzione di fibre solubili e alimenti che contengono sostanze naturali, come alcune margarine, può anche aumentare il potere di riduzione delle LDL della dieta.

Vari libri sulla dieta TLC sono disponibili per l’acquisto online e possono aiutare coloro che sono interessati a seguire la dieta per abbassare il colesterolo.

Una corretta gestione del peso è un’altra parte essenziale dell’abbassamento del colesterolo e della prevenzione della sua formazione. Le persone in sovrappeso che riducono il loro peso possono aiutare a ridurre l’LDL nel processo.

Perdere peso è particolarmente importante per quelli con un gruppo di fattori di rischio che include:

  • alti livelli di trigliceridi
  • bassi livelli di HDL
  • uomini in sovrappeso con una misura della vita di oltre 40 pollici
  • donne sovrappeso con una misura della vita di oltre 35 pollici

Un’attività fisica regolare di 30 minuti nella maggior parte dei giorni è consigliata a tutti. Questo aiuterà anche con la gestione del peso, che a sua volta aiuta a ridurre il colesterolo.

Quando questi passaggi non sono sufficienti, potrebbe essere necessario un trattamento farmacologico. Esistono diversi tipi di farmaci per abbassare il colesterolo, tra cui:

  • Le statine. Questi farmaci bloccano il fegato dalla produzione di colesterolo.
  • Sequestranti acido biliare. Questi farmaci riducono la quantità di grasso assorbita dal cibo.
  • Inibitori dell’assorbimento del colesterolo. Questi farmaci riducono i trigliceridi nel sangue e riducono la quantità di colesterolo assorbita dal cibo.
  • Alcune vitamine e integratori, come la niacina, disponibili online, impediscono al fegato di rimuovere l’HDL e abbassare i trigliceridi.
  • Acidi grassi omega-3. Questi acidi aumentano il livello di HDL e abbassa i trigliceridi. Ci sono una gamma di acidi grassi Omega-3 disponibili online.

Il miglior trattamento per abbassare i livelli di colesterolo coinvolge una serie di metodi diversi, tra cui lo stile di vita e la dieta. In definitiva, un medico è la persona migliore con cui parlare al fine di capire il modo migliore per una persona di abbassare i livelli di colesterolo cattivo.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: