Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i benefici dell’olio di fegato di merluzzo?

L’olio di fegato di merluzzo è l’olio estratto dal fegato del merluzzo bianco. Viene comunemente assunto come integratore alimentare ed è ricco di sostanze nutritive.

È una delle migliori fonti di acidi grassi omega 3 (EPA e DHA) e contiene quantità relativamente elevate di vitamina A e vitamina D.

L’esatta concentrazione di sostanze nutritive nell’olio di fegato di merluzzo dipende dalle specie di merluzzo, oppure, l’olio proviene da.

Il fegato di merluzzo fu usato per la prima volta in medicina nel 1789, per curare i reumatismi, seguito dal rachitismo nel 1824. Negli anni ’30, veniva spesso somministrato ai bambini per aiutare a prevenire il rachitismo e altre condizioni causate dalla carenza di vitamina D.

Altri oli di pesce vengono estratti dal tessuto dei pesci d’acqua fredda di alto mare, tra cui tonno, trota, sgombro, aringa, salmone e merluzzo.

L’olio di fegato di merluzzo proviene solo dai fegatini di merluzzo. Contiene meno acidi grassi omega-3 rispetto ai normali oli di pesce, ma più vitamine A e D.

Possibili benefici per la salute dell’olio di fegato di merluzzo

capsule di olio di fegato di merluzzo

L’olio di fegato di merluzzo è un’ottima fonte di nutrienti e può avere alcune importanti proprietà terapeutiche.

Si pensa di alleviare la rigidità articolare associata all’artrite, avere un effetto positivo sulla salute cardiovascolare e aiutare a riparare denti, unghie, capelli e pelle danneggiati.

Tuttavia, non ci sono prove sufficienti per provare tutte queste affermazioni.

1) Il giusto tipo di grasso

Ogni singola cellula del corpo ha bisogno di grasso. I grassi come gli acidi grassi omega-3, che si trovano nell’olio di fegato di merluzzo, promuovono la salute della pelle, aumentano l’assorbimento di vitamine e minerali e potenziano il sistema immunitario.

Il grasso ti fa sentire pieno. Quando consumi grasso, il tuo cervello riceve un segnale per spegnere l’appetito.

Mangiare grassi sani con un pasto aiuta a rallentare la scomposizione dei carboidrati in zucchero. Questo aiuta a mantenere stabili i livelli di zuccheri nel sangue. Il cervello ha bisogno di grasso per funzionare correttamente.

2) Artrite

L’olio di fegato di merluzzo è un integratore comune per chi soffre di artrite. L’uso di olii marini, come l’olio di fegato di merluzzo, è stato trovato per aiutare nell’artrite reumatoide.

È noto che gli olii di pesce riducono l’infiammazione, il che può spiegare come i grandi studi precedenti abbiano dimostrato che il dolore, la tenerezza e la rigidità erano ridotti con l’integrazione.

3) Degenerazione maculare legata all’età

Alcuni studi hanno suggerito che gli oli omega-3 potrebbero supportare la salute degli occhi e prevenire la degenerazione maculare legata all’età. Assunzioni più elevate di nutrienti nell’olio di fegato di merluzzo come l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA) portano a un ritardo o una ritardata comparsa della degenerazione maculare.

Altre sostanze nutritive che possono aiutare a prevenire l’AMD sono i carotenoidi. L’olio di fegato di merluzzo è anche ricco di carotenoidi, che le persone hanno bisogno di produrre vitamina A.

4) malattia coronarica

L’assunzione giornaliera di olio di fegato di merluzzo può aiutare a prevenire l’aterosclerosi coronarica. Ci sono acidi grassi nell’olio di fegato di merluzzo che agiscono come potenti antiossidanti.

L’accumulo di placca nel sistema circolatorio è il risultato di un’infiammazione.

Pertanto, l’assunzione regolare di oli di pesce può aiutare a proteggere dall’arteriosclerosi. Offrono anche protezione contro i coaguli di sangue.

5) Riparazione delle ferite

Uno studio sui topi, pubblicato nel 2009, ha rilevato che l’applicazione topica di un unguento di olio di fegato di merluzzo al 25 percento alle ferite dell’orecchio potrebbe favorire la guarigione.

Gli scienziati hanno concluso che l’applicazione topica dell’unguento “ha accelerato significativamente sia la componente epiteliale che quella vascolare della guarigione, rispetto a quella salina”.

Credevano che la vitamina A potesse essere il componente chiave in questo processo.

6) Performance cognitiva

L’olio di fegato di merluzzo contiene un’alta quantità di vitamina D. Un legame tra vitamina D e prestazioni cognitive è stato identificato in uno studio su ratti. I ricercatori hanno concluso che la vitamina D può giocare un ruolo chiave nel mantenere una buona funzione cerebrale nella vecchiaia.

Nel 2011, gli scienziati hanno dato olio di fegato di merluzzo ai topi che stavano vivendo uno stress cronico. I risultati di test di memoria, abilità locomotoria e comportamento d’ansia hanno indicato che l’olio di fegato di merluzzo aiutava a prevenire il deterioramento cognitivo in questi ratti.

7) Tubercolosi

Nel 2011, una revisione di uno studio storico del 1848 pubblicato nel BMJ ha rivelato che l’olio di fegato di merluzzo potrebbe essere un’opzione di trattamento efficace per la tubercolosi (TB).

8) Infiammazione

Nel 2017, gli scienziati hanno riferito di aver scoperto un gruppo di molecole precedentemente sconosciuto che potrebbe avere proprietà anti-infiammatorie. Vengono dai cannabinoidi che derivano dagli acidi grassi omega-3.

I ricercatori suggeriscono che queste molecole potrebbero essere estratte dagli acidi grassi omega-3 a scopo terapeutico. L’effetto, dicono, potrebbe essere simile a quello prodotto dalla marijuana medicinale, ma senza i rischi psicologici.

Olio di fegato di merluzzo – il cibo dimenticato

In questo video, originariamente presente su America Now, l’esperta di benessere e nutrizione Peggy Hall discute i possibili benefici per la salute dell’olio di fegato di merluzzo e le differenze tra olio di fegato di merluzzo e oli di pesce.

Olio di fegato di merluzzo e vitamina D

L’olio di fegato di merluzzo è una delle fonti più ricche di vitamina D disponibile. Anche l’esposizione al sole è importante, perché il corpo non può ottenere tutti i suoi bisogni di vitamina D dalle fonti di cibo.

La vitamina D è importante per regolare i livelli di calcio e fosforo nel sangue, due fattori che sono estremamente importanti per mantenere le ossa sane.

La carenza di vitamina D è stata associata a osteomalacia e osteoporosi.

Può anche influire sul rischio di cancro, diabete di tipo 1 e tipo 2, pressione alta (ipertensione), sclerosi multipla e altre condizioni.

Tuttavia, sono necessari studi più attendibili per confermare alcune di queste associazioni.

Profilo nutrizionale dell’olio di fegato di merluzzo

Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), un cucchiaino di olio di fegato di merluzzo, del peso di 4,5 g, contiene:

  • Energia: 41 calorie
  • Vitamina A: 4.500 unità internazionali (UI)
  • Vitamina D: 450 UI
  • Acidi grassi saturi: 1.017 g
  • Acidi grassi monoinsaturi: 2.102 g
  • Acidi grassi polinsaturi: 1.014 g
  • Colesterolo: 26 milligrammi (mg)

Potenziali rischi per la salute dell’olio di fegato di merluzzo

La ricerca è stata pubblicata nelle avvertenze che l’elevato consumo di pesce può causare effetti collaterali a causa di tossine ambientali nei pesci, come mercurio, policlorobifenili, diossine e altri contaminanti.

Tuttavia, gli autori osservano che il trattamento che è coinvolto nella preparazione degli integratori riduce il rischio di tossine ambientali e di ipervitaminosi, o un consumo eccessivo di vitamine.

Troppa vitamina D da fonti alimentari può causare anoressia, perdita di peso, poliuria e ritmi cardiaci irregolari. Può anche portare a livelli eccessivi di calcio nel sangue, con conseguente calcificazione di tessuti e vasi sanguigni. Possono svilupparsi calcoli renali.

Il limite superiore tollerabile della vitamina D è di 4.000 UI al giorno per gli adulti di età pari o superiore a 19 anni.

Dovrei avere supplementi?

Gli integratori di olio di fegato di merluzzo possono avere benefici per la salute. Sono disponibili per l’acquisto online

È importante garantire che l’olio di fegato di merluzzo e altri integratori provengano da una fonte attendibile e che soddisfino i requisiti della Food and Drug Administration (FDA).

Chiunque stia prendendo in considerazione l’assunzione di integratori dovrebbe parlare con un medico prima di iniziare. Non prenda più della dose raccomandata senza controllo medico.

Si raccomanda di soddisfare i bisogni nutrizionali con le fonti di cibo, per quanto possibile.

L’assunzione giornaliera massima raccomandata per la vitamina D è di 4000 UI al giorno.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: