Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i benefici per la salute del Tai Chi?

Il Tai Chi è un’arte marziale non competitiva nota sia per le sue tecniche di difesa che per i suoi benefici per la salute. Come esercizio, comprende esercizi fisici delicati e stretching con consapevolezza.

È stato dimostrato che migliora il controllo dell’equilibrio, la forma fisica e la flessibilità e riduce il rischio di cadute nelle persone anziane. Sembra ridurre il dolore e i sintomi della depressione.

Il Tai Chi è un’antica tradizione cinese che si è evoluta nel corso dei secoli per diventare un mezzo per alleviare lo stress e l’ansia, una forma di “meditazione in movimento”. I sostenitori affermano che promuove la serenità e la pace interiore.

La frase “t’ai chi ch’uan” si traduce in “supremo ultimo pugno” o “pugno sconfinato”. Il Tai Chi può essere fatto risalire ai monasteri taoisti e buddisti.

Il Tai Chi è considerato sicuro per le persone di tutte le età in quanto non mette troppo stress sui muscoli e le articolazioni.

tipi

[Tai Chi]

Esistono cinque diversi stili di tai chi, risalenti a periodi diversi. Ognuno ha i suoi metodi e principi, lignaggio e data di origine.

Loro sono:

  • Stile Chen, iniziato tra il 1580 e il 1660
  • Stile Yang, iniziato tra il 1799 e il 1872
  • Wu- o Wu (Hao) – stile, iniziato tra il 1812 e il 1880
  • Stile Wu, iniziato tra il 1870 e il 1942
  • Sun style, iniziato tra il 1861 e il 1932.

Alcuni si concentrano sulla salute, mentre altri sottolineano la competizione o l’autodifesa.

Storia

Le vere origini del Tai Chi rimangono un mistero, ma i concetti sono radicati nella storia cinese, nel Taoismo e nel Confucianesimo.

Si crede che il fondatore del Tai Chi sia Zhang Sanfeng, un monaco taoista del XII secolo. Alcune storie affermano che Zhang Sanfeng lasciò il suo monastero per diventare un eremita e che creò la sua forma di combattimento basata sulla morbidezza.

Si dice che Sanfeng abbia detto:

“In ogni movimento, ogni parte del corpo deve essere leggera, agile e legata, le posizioni dovrebbero essere senza interruzioni, il movimento dovrebbe essere radicato nei piedi, rilasciato attraverso le gambe, diretto dalla vita ed espresso dalle dita. e movimenti inconsistenti devono essere chiaramente differenziati “.

La natura a basso impatto del tai chi significa che è adatto a persone di tutte le età.

Benefici alla salute

Si dice che i benefici del Tai Chi includano la riduzione dello stress, dell’ansia e della depressione e il miglioramento dell’umore, sia nelle persone sane che in quelle con condizioni croniche.

Alcuni dei benefici richiesti per il Tai Chi comprendono:

  • umore migliore, con bassi livelli di depressione, stress e ansia
  • maggiore capacità aerobica e forza muscolare
  • più energia e resistenza
  • maggiore flessibilità, equilibrio e agilità
  • abbassare la pressione sanguigna e migliorare la salute del cuore
  • Infiammazione ridotta
  • meno cadute

Si dice che altri benefici includono una migliore qualità del sonno e un sistema immunitario potenziato.

Insufficienza cardiaca cronica

La ricerca presso la Harvard Medical School e il Beth Israel Deaconess Medical Center hanno scoperto che i pazienti con insufficienza cardiaca cronica che praticavano regolarmente il Tai Chi sperimentavano una migliore qualità della vita e dell’umore e che dormivano meglio.

morbo di Parkinson

Uno studio pubblicato nel documento ha dimostrato che le persone con malattia di Parkinson che praticavano il Tai Chi hanno sperimentato un’andatura e una postura significativamente migliorate e meno cadute.

fibromialgia

Altre ricerche suggeriscono che nelle persone con fibromialgia, il Tai Chi può portare sollievo dal dolore alle articolazioni e altri sintomi.

Diabete

Uno studio pubblicato nel ha indicato che il tai chi può migliorare i livelli di glucosio nel sangue e la risposta del sistema immunitario nei pazienti con diabete di tipo 2.

Depressione

L’American Journal of Geriatric Psychiatry ha indicato che una lezione settimanale di esercizi di tai chi con un trattamento standard di depressione per un gruppo di anziani con depressione potrebbe aiutare a trattare i sintomi depressivi.

Un altro studio suggerisce che può aiutare le persone con malattia di Parkinson, trauma cranico, insonnia, abuso di sostanze e deterioramento cognitivo.

Ci sono prove che il tai chi può aiutare a migliorare la funzione cognitiva e ridurre gli effetti della demenza. È stato dimostrato che riduce la risposta infiammatoria nei pazienti con carcinoma mammario, che possono, ad esempio i ricercatori, avere implicazioni per la sopravvivenza al cancro al seno.

Uno studio pubblicato ha dimostrato che il tai chi ha portato a livelli di dolore più bassi e ad un minor numero di sintomi di depressione.

Una revisione del tai chi, pubblicata sulla rivista ad accesso aperto, conclude che il tai chi può avere effetti psicologici positivi, ma per confermare questo sono necessari studi randomizzati di alta qualità.

Mentre il tai chi è un’attività delicata ea basso impatto, si consiglia alle persone di consultare un medico prima di iniziare, specialmente le persone anziane, le donne incinte e quelle con dolore alla schiena o osteoporosi.

Like this post? Please share to your friends: