Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i benefici per la salute della clorella?

La clorella è un cosiddetto superalimento che si è guadagnato una reputazione scintillante tra i suoi sostenitori come integratore di tutti i problemi.

La clorella è un’alga monocellulare di acqua dolce, originaria di Taiwan e Giappone, che è naturalmente ricca di proteine, vitamine, minerali e fibre alimentari. Tra i suoi benefici segnalati vi sono l’aumento del conteggio degli anticorpi, la promozione della perdita di peso e la lotta contro il cancro e altre malattie.

Esistono vari tipi di clorella, ciascuno con diverse qualità nutrizionali. Si ritiene che quelli più comunemente venduti come integratori alimentari abbiano il più alto valore nutrizionale. I supplementi sono disponibili sotto forma di compresse, polvere o estratti liquidi.

La dura parete cellulare della clorella la rende rigida e impossibile da digerire nella sua forma naturale. Viene elaborato prima di essere venduto in modo che i suoi nutrienti possano essere correttamente digeriti.

I vantaggi pratici includono il fatto che cresce rapidamente. I ricercatori hanno anche considerato la possibile alternativa e fonte di energia rinnovabile per le attrezzature agricole.

Benefici alla salute

Accanto al contenuto nutrizionale di cui sopra, diversi studi hanno anche suggerito che la clorella ha il potenziale per fornire altri benefici per la salute.

Aumentare il sistema immunitario

Insegnante tenendo il modello del cervello fino davanti a studenti di medicina in conferenza.

Studi su animali risalenti a decenni fa hanno scoperto che la clorella migliora la capacità del sistema immunitario dei topi di combattere sia batteri che virus.

Uno studio del 2012 è stato condotto per testare gli effetti della clorella sul sistema immunitario salivare di soggetti umani.

Un totale di 30 persone sane hanno ricevuto clorella e hanno studiato per un periodo di 4 settimane insieme a 30 persone che hanno ricevuto un placebo. Questo studio è stato ripetuto 12 settimane dopo per un altro periodo di 4 settimane sugli stessi individui.

I ricercatori hanno trovato vari cambiamenti positivi e significativi che hanno suggerito un sistema immunitario rafforzato a causa dell’uso di clorella. Tuttavia, i ricercatori hanno riconosciuto che vi erano limitazioni allo studio e suggerivano ulteriori test necessari.

Protezione contro la demenza

Uno studio del 2009 sui topi ha rilevato che la clorella ha svolto un ruolo significativo nel prevenire il declino mentale correlato all’età. Gran parte di questo sembrava essere l’effetto antiossidante della clorella sul cervello.

Tuttavia, finora non sono stati effettuati studi sull’uomo.

Combattere i mimici di estrogeni e ridurre il rischio di cancro

L’estrogeno è un ormone naturale, importante per la salute di uomini e donne. Ci sono alcune sostanze che imitano gli estrogeni che possono entrare nel corpo attraverso il suolo contaminato, acqua, aria e altre fonti.

Queste sostanze mimanti sono chiamate xenoestrogeni e la ricerca li ha collegati ad un aumentato rischio di sviluppare vari tipi di cancro.

Uno studio del 2005 ha scoperto che una coltura di laboratorio contaminata da un xenoestrogeno chiamato BPA poteva essere efficacemente trattata con clorella. Nello studio, la clorella ha rimosso completamente tutta l’attività estrogenica del BPA dalla coltura.

Mentre la ricerca deve essere condotta su soggetti umani e animali, la clorella può essere in grado di ridurre significativamente il rischio di tumori causati da composti che mimano gli estrogeni.

L’American Cancer Society ha affermato in precedenza che mancano prove scientifiche che dimostrino che la clorella è efficace nella lotta contro il cancro o altre malattie umane.

Chiunque desideri assumere la clorella come integratore alimentare deve essere consapevole dei potenziali rischi derivanti dalla mancanza di supervisione nella sua produzione.

Nutrizione

Polvere di clorella verde in una ciotola di legno, accanto a un bicchiere con una bevanda frullato verde.

L’esatto equilibrio di nutrienti presenti nella clorella può variare molto a seconda del modo in cui è stato coltivato e lavorato, così come del particolare ceppo utilizzato.

Uno studio del 2014 ha rilevato che la clorella trattata con argilla attivata, per renderla più idonea come fonte di combustibile, ha perso oltre il 70% del suo contenuto di acidi grassi. La clorella venduta nei negozi di salute dovrebbe avere un valore nutrizionale più alto di quello considerato per il carburante.

C’è una mancanza di regolamentazione sulla sicurezza e l’efficacia degli integratori negli Stati Uniti, tuttavia, quindi le persone dovrebbero comunque fare attenzione quando acquistano da questi negozi al dettaglio.

Di seguito sono riportati alcuni dei benefici nutrizionali della clorella.

Proteina

, una delle varietà più comunemente usate, contiene fino al 58% di proteine.

La proteina della clorella viene assorbita dall’organismo quasi come le proteine ​​dalle uova e dal latte. Questo è raro per le fonti di proteine ​​vegetali e rende la clorella un’ottima opzione proteica per i vegani.

Vitamina B-12

La clorella è una delle poche fonti vegetali di vitamina B-12, come confermato da uno studio del 2002.

Uno studio del 2015 ha scoperto che il B-12 prelevato dalla clorella contribuiva a migliorare i marcatori di salute di 17 vegani e vegetariani di età compresa tra i 26 ei 57 anni con una storia di carenza di B-12.

Questo risultato suggerisce che il corpo assorba efficacemente il B-12 trovato in clorella, rendendo l’alga un’opzione utile per vegani e vegetariani con carenza di vitamina B-12.

Ferro

La clorella è ricca di ferro e può eliminare una carenza di ferro. Uno studio del 2009 ha rilevato che un gruppo di donne in gravidanza con un supplemento di clorella presentava livelli significativamente più bassi di anemia associata alla gravidanza.

Rischi ed effetti collaterali

Integratori di clorella verde e polvere in ciotole separate.

Le persone dovrebbero essere consapevoli che ogni superalimento potrebbe avere alcuni potenziali rischi ed effetti collaterali associati ad esso. Sfortunatamente, la clorella non è diversa in questo senso.

Uno studio del 2003 ha rilevato che le alghe verdi, come la clorella, potrebbero essere infettate dai virus.

Alcuni ricercatori della Johns Hopkins University hanno scoperto alcuni di questi virus algali che infettano gli esseri umani e portano a funzioni mentali ridotte.

Uno studio risalente al 1996 ha trovato proprietà simili alle endotossine in un estratto di clorella. Le endotossine sono sostanze che sono note per causare infiammazione negli esseri umani quando somministrate in condizioni di laboratorio. L’effetto dipende in gran parte dalla dimensione della dose, tuttavia.

Sommario

La clorella è propagandata dai suoi sostenitori come un integratore alimentare altamente nutriente che può compensare alcune delle carenze nutrizionali comunemente sperimentate da vegetariani e vegani.

Tuttavia, gli integratori di clorella non sono regolamentati dalla Food and Drug Administration (FDA) negli Stati Uniti. Ciò porta a domande riguardanti l’efficacia e la sicurezza.

Ci sono alcune prime prove scientifiche dietro le affermazioni che potrebbe essere in grado di migliorare la funzione mentale, aumentare l’immunità e persino ridurre il rischio di cancro. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi sugli esseri umani per confermare una di queste affermazioni.

Uno dei potenziali svantaggi della clorella è che può causare infiammazione in alcune persone, sebbene la maggior parte delle prove suggerisca il contrario.

Se qualcuno dovesse sentirsi male durante l’assunzione di clorella, dovrebbero immediatamente interrompere e consultare un medico. Poiché non vi è alcuna regolazione degli integratori di clorella, esiste il rischio di contaminanti. Ad esempio, un utente potrebbe acquistare la clorella infetta da virus e diventare infetto.

Come integratore alimentare, la clorella può avere alcuni benefici. Tuttavia, data la mancanza di regolamentazione nella produzione di questi supplementi, le persone dovrebbero sempre prestare attenzione quando li prendono.

Like this post? Please share to your friends: