Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i benefici per la salute dello zinco?

Lo zinco è un oligoelemento necessario per un sistema immunitario sano. Una mancanza di zinco può rendere una persona più suscettibile alle malattie e alle malattie.

È responsabile di una serie di funzioni nel corpo umano e aiuta a stimolare l’attività di almeno 100 diversi enzimi. Solo un piccolo apporto di zinco è necessario per raccogliere i benefici.

Attualmente, l’assegno dietetico raccomandato (RDA) per lo zinco negli Stati Uniti è di 8 milligrammi (mg) al giorno per le donne e di 11 mg al giorno per gli uomini.

L’elemento si trova naturalmente in molti cibi diversi, ma è anche disponibile come integratore alimentare.

Fatti veloci sullo zinco

Ecco alcuni punti chiave sullo zinco. Maggiori dettagli e informazioni di supporto sono nell’articolo principale.

  • Lo zinco è un aspetto importante della nutrizione.
  • La carenza di zinco può verificarsi se non vi è un consumo sufficientemente elevato dalla dieta o dalla supplementazione.
  • Carenza nei bambini può portare a impedimenti della crescita e aumento del rischio di infezione.
  • Durante la gravidanza e l’allattamento, le donne possono aver bisogno di zinco extra.

Benefici

Lo zinco è vitale per un sistema immunitario sano, sintetizzando correttamente il DNA, promuovendo una crescita sana durante l’infanzia e guarendo le ferite.

I seguenti sono alcuni dei benefici per la salute dello zinco:

1) Zinco e regolazione della funzione immunitaria

Zinco, tablet PC, capsule e alimenti
Lo zinco è un “elemento traccia essenziale” perché il nostro
i corpi ne hanno bisogno solo di piccole quantità.

Secondo il, il corpo umano ha bisogno di zinco per attivare i linfociti T (cellule T).

Le cellule T aiutano il corpo in due modi:

  1. controllare e regolare le risposte immunitarie
  2. attaccando cellule infette o cancerose

La carenza di zinco può seriamente compromettere la funzionalità del sistema immunitario.

Secondo uno studio pubblicato su “persone con carenza di zinco provano una maggiore suscettibilità a una varietà di agenti patogeni”.

2) Zinco per il trattamento della diarrea

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la diarrea uccide ogni anno 1,6 milioni di bambini sotto i 5 stupefacenti. Le pillole di zinco possono aiutare a ridurre la diarrea.

A, che “ha seguito una campagna nazionale di sanità pubblica per aumentare l’uso di zinco per la diarrea infantile in Bangladesh”, ha confermato che un ciclo di 10 giorni di compresse di zinco è efficace nel trattamento della diarrea e aiuta anche a prevenire attacchi futuri della condizione.

3) Effetti dello zinco sull’apprendimento e la memoria

Le ricerche condotte presso l’Università di Toronto e pubblicate sulla rivista hanno suggerito che lo zinco ha un ruolo cruciale nel regolare il modo in cui i neuroni comunicano tra loro, influenzando il modo in cui i ricordi si formano e il modo in cui apprendiamo.

4) Lo zinco per trattare il comune raffreddore

Si è scoperto che le losanghe di zinco riducono la durata degli episodi di raffreddore comune fino al 40% in uno studio pubblicato nel.

Inoltre, una revisione ha concluso che l’assunzione di “zinco (pastiglie o sciroppo) è utile per ridurre la durata e la gravità del raffreddore comune nelle persone sane, se assunto entro 24 ore dall’esordio dei sintomi”.

5) Il ruolo dello zinco nella guarigione delle ferite

Lo zinco svolge un ruolo nel mantenimento dell’integrità e della struttura della pelle. I pazienti che soffrono di ferite o ulcere croniche hanno spesso carenza di metabolismo dello zinco e bassi livelli di zinco nel siero. Lo zinco è spesso usato nelle creme per la pelle per il trattamento di dermatite da pannolino o altre irritazioni della pelle.

Uno studio svedese che ha analizzato lo zinco nella guarigione delle ferite ha concluso che “lo zinco topico può stimolare la guarigione dell’ulcera dell’arto aumentando la riepitelizzazione, diminuendo l’infiammazione e la crescita batterica.” Quando lo zinco viene applicato sulle ferite, non solo corregge un deficit di zinco locale ma agisce anche farmacologicamente “.

Tuttavia, la ricerca non ha costantemente dimostrato che l’uso di solfato di zinco nei pazienti con ferite o ulcere croniche è efficace nel migliorare la velocità di guarigione.

6) zinco e riduzione del rischio di malattie croniche legate all’età

Uno studio condotto da ricercatori dell’Oregon State University ha scoperto che il miglioramento dello stato di zinco attraverso la dieta e l’integrazione può ridurre il rischio di malattie infiammatorie. È noto da decenni che lo zinco ha un ruolo significativo nella funzione immunitaria. La carenza è stata collegata a un aumento dell’infiammazione nella malattia cronica e all’innesco di nuovi processi infiammatori.

8) Zinco per la prevenzione della degenerazione maculare senile (AMD)

Lo zinco previene il danno cellulare nella retina, che aiuta a ritardare la progressione dell’AMD e la perdita della vista, secondo uno studio pubblicato nel.

9) zinco e fertilità

Diversi studi e prove hanno collegato lo stato di zinco povero con bassa qualità dello sperma. Ad esempio, uno studio nei Paesi Bassi ha rilevato che i soggetti avevano un numero di spermatozoi più elevato dopo il solfato di zinco e la supplementazione di acido folico. In un altro studio, i ricercatori hanno concluso che una scarsa assunzione di zinco può essere un fattore di rischio per la bassa qualità dello sperma e dell’infertilità maschile.

10) Altri possibili benefici dello zinco

Lo zinco può anche essere efficace per il trattamento di:

  • acne – uno studio, pubblicato in, ha mostrato risultati promettenti di solfato di zinco per il trattamento dell’acne
  • disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
  • osteoporosi
  • prevenire e trattare la polmonite

Assunzione consigliata

Un apporto adeguato di zinco è particolarmente importante per i bambini perché anche una lieve carenza di zinco può ostacolare la crescita, aumentare il rischio di infezione e aumentare il rischio di diarrea e malattie respiratorie.

L’assunzione raccomandata per i bambini 1-8 anni varia da 3-5 milligrammi, aumentando man mano che il bambino invecchia.

I maschi di età compresa tra 9 e 13 anni richiedono 8 milligrammi di zinco al giorno. Dopo i 14 anni, il fabbisogno aumenta a 11 milligrammi al giorno che è richiesto per tutti i maschi adulti. Per le donne di età superiore agli 8 anni, il requisito rimane stabile a 8 milligrammi al giorno, tranne per i 14-18 anni, dove il la raccomandazione aumenta a 9 milligrammi al giorno.

Le donne in gravidanza e in allattamento hanno un aumentato fabbisogno di zinco a 11-13 milligrammi al giorno, a seconda dell’età.

fonti

Immagini di alimenti contenenti zinco
Una selezione di alimenti che pretendono di contenere buoni livelli di zinco.

Le migliori fonti di zinco sono fagioli, carne animale, noci, pesce e altri frutti di mare, cereali integrali e prodotti lattiero-caseari. Lo zinco è anche aggiunto ad alcuni cereali da colazione e altri alimenti fortificati.

I vegetariani possono richiedere fino al 50 per cento in più rispetto all’assunzione raccomandata di zinco a causa della bassa biodisponibilità dello zinco da alimenti a base vegetale.

Gli alimenti con il più alto contenuto di zinco riportato sono:

  • ostriche crude (Pacifico), 3 once: 14,1 milligrammi
  • manzo, arrosto di mandrino magro, brasato, 3 once: 7,0 milligrammi
  • fagioli al forno, in scatola, ½ tazza: 6,9 milligrammi
  • granchio, re dell’Alaska, cotto, 3 once: 6,5 milligrammi
  • carne macinata, magra, 3 once: 5,3 milligrammi
  • aragosta, cotta, 3 once: 3,4 milligrammi
  • lombo di maiale, magro, cotto, 3 once: 2,9 milligrammi
  • riso selvatico, cotto, ½ tazza: 2,2 milligrammi
  • piselli, verde, cotto, 1 tazza: 1,2 milligrammi
  • yogurt, normale, 8 once: 1,3 milligrammi
  • noci pecan, 1 oncia: 1,3 milligrammi
  • arachidi, tostato a secco, 1 oncia: 0,9 milligrammi

Gli integratori di zinco sono anche disponibili sotto forma di capsule e compresse. Tuttavia, il limite superiore tollerabile per lo zinco è di 40 milligrammi per maschi e femmine oltre i 18 anni.

È stato dimostrato più volte che l’isolamento di alcuni nutrienti in forma di integratore non fornisce gli stessi benefici per la salute di quanto consuma la sostanza nutritiva da un alimento intero. Innanzitutto concentrati sull’ottenere il tuo fabbisogno giornaliero di zinco dagli alimenti, quindi utilizza gli integratori come backup, se necessario. Gli integratori di zinco sono disponibili per l’acquisto in molti negozi di alimenti naturali e online.

carenza

Normalmente, la carenza di zinco è dovuta all’assunzione di cibo insufficiente. Tuttavia, potrebbe anche essere dovuto a malassorbimento e malattie croniche come diabete, malignità (cancro), malattie del fegato e anemia falciforme.

I segni di carenza di zinco includono:

  • perdita di appetito
  • anemia
  • guarigione lenta della ferita
  • condizioni della pelle come l’acne o l’eczema
  • sapore e odore anormali
  • crescita depressa
  • cognizione alterata
  • depressione (sono necessarie ulteriori ricerche)
  • diarrea
  • la perdita di capelli

La carenza di zinco durante la gravidanza può aumentare le probabilità di un parto difficile o prolungato.

Precauzioni

Lo zinco ha molti benefici per la salute, ma l’assunzione eccessiva di zinco può essere dannosa. Gli effetti avversi dell’assunzione di zinco gravemente elevata possono includere:

  • nausea
  • vomito
  • perdita di appetito
  • dolori di stomaco
  • mal di testa
  • diarrea

L’eccesso di zinco può sopprimere l’assorbimento del rame, secondo uno studio pubblicato nel 2006.

Ci sono anche alcune prove che l’aumento dei livelli di zinco nel corpo potrebbe svolgere un ruolo nello sviluppo di calcoli renali. La ricerca su questo e altri benefici per la salute dello zinco sta accadendo ora, ma sappiamo da decenni che lo zinco è importante per una buona salute.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: