Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i modi migliori per farti ruttare?

Burping è uno dei modi più semplici per alleviare il gonfiore. Aiuta a rimuovere il disagio del gas e può essere attivato su richiesta.

Burping è anche conosciuto come eruttazione. Coinvolge il rilascio di gas dal tubo digerente alla bocca. I rutti si verificano quando l’aria viene inghiottita mentre si mangia o si beve e quindi viene espulsa.

L’aria che viene rilasciata è una miscela di ossigeno e azoto.

Fatti veloci su come farti ruttare:

  • L’incapacità di ruttare è rara, ma alcune persone sane non sono in grado di farlo.
  • Burping può ridurre il gas e il disagio addominale.
  • La maggior parte delle persone sperimenta il gas dopo aver mangiato e lo rilascia attraverso eruttazione o flatulenza.

Qual è l’incapacità di ruttare?

Uomo che copre la bocca mentre si pianta.

Non essere in grado di ruttare accade quando lo sfintere esofageo superiore perde temporaneamente la sua capacità di liberare aria.

Lo sfintere esofageo superiore è una valvola muscolare che circonda la parte superiore dell’esofago (tubo del cibo) appena sotto il passaggio della gola.

Il muscolo dello sfintere si rilassa durante la deglutizione, ma il resto del tempo si contrae. Quando una persona rutta, il muscolo dello sfintere deve rilassarsi momentaneamente per consentire all’aria di sfuggire.

È importante che il muscolo dello sfintere lasci andare giù per la deglutizione. È anche importante che il muscolo dello sfintere rilasci l’aria durante l’eruttazione.

Non essere in grado di ruttare può far sentire infelice una persona. Può sembrare che una bolla d’aria si trovi sul muscolo dello sfintere senza un posto dove andare. L’incapacità di ruttare può essere dolorosa e causare dolore addominale e gonfiore.

Metodi per innescare l’eruttazione

Quando viene attivato, il rutto può provocare il rilassamento e far sì che una persona si senta meglio in fretta.

1. Bevande gassate

Soda, birra e altre bevande gassate sono frizzanti e gassate. Bere bevande gassate provoca l’accumulo di gas nello stomaco, innesca un rutto e allevia il dolore addominale.

Sorseggiare la bevanda non è abbastanza. È importante bere una grande quantità rapidamente per forzare la deglutizione di più aria e aumentare la possibilità di un rutto.

2. Movimento

Il movimento può mettere sotto pressione l’aria nello stomaco e forzarla verso l’alto, causando potenzialmente una persona a ruttare. Se una persona è seduta, dovrebbe resistere. Se stanno in piedi, dovrebbero sedersi. Sdraiarsi e alzarsi rapidamente è un’altra opzione.

Altre volte è necessaria più azione. Camminare, fare jogging, saltare su e giù o allungarsi può spingere l’aria fuori dallo stomaco.

3. Mangiare cibi che promuovono il gas

Mele e pere in una ciotola.

Mangiare cibi che promuovono il gas può aiutare a sviluppare la pressione del gas nello stomaco, determinando un rutto dopo il consumo. Gli alimenti che possono favorire l’eruttazione includono:

  • alcuni frutti, tra cui mele, pere e pesche
  • carote
  • caramella
  • gomma da masticare
  • pane integrale

4. Antiacidi

Supplementi di carbonato di calcio masticabili, come Tums e Rolaids, sono progettati per alleviare l’ingestione di acidi. Il Burping è un inaspettato effetto collaterale degli antiacidi.

5. Forzare l’aria

Forzare l’aria nella tua gola è un modo per contrarre il muscolo dello sfintere.

In primo luogo, aspirare aria nella bocca fino al punto di espandere le mascelle e la gola. Una persona dovrebbe continuare a succhiare l’aria in questo modo finché non si formerà una bolla d’aria nella gola.

Il passo successivo è bloccare la bocca con la lingua toccando la parte superiore del mese con la lingua. Quindi, rilasciare l’aria abbassando lentamente la lingua e le labbra di separazione.

6. Inghiottire l’aria

Ingerire l’aria è un altro modo per indurre un rutto, ed è facile da fare. Espirare fino a quando i polmoni sono vuoti. Quindi inspirare profondamente e tenere il più a lungo possibile. Espirare e inalare di nuovo, e ingoiare l’aria.

Bere un bicchiere d’acqua o pizzicare il naso può renderlo ancora più facile.

7. Attivare il riflesso del vomito

Attivare il riflesso del vomito può forzare un rutto, ma dovrebbe essere considerato come l’ultima risorsa. Una persona può attivare un rutto toccando il retro della bocca con un dito pulito. Il tocco dovrebbe essere leggero e sufficiente per rilasciare l’aria verso l’alto.

L’obiettivo è solo quello di ruttare, non vomitare. Troppa forza può causare vomito, quindi è importante essere gentile.

Condizioni di gas e gonfiore

La maggior parte delle persone trasmette gas fino a 21 volte al giorno, secondo l’Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Renali (NIDDK).

Ci sono alcune condizioni di salute, tuttavia, che fanno sì che le persone sperimentino gas e gonfiore più spesso. Queste persone potrebbero trarre beneficio dall’eruzione innescata.

Intolleranza al lattosio

L’intolleranza al lattosio è l’incapacità di scomporre il lattosio, un tipo di zucchero comunemente presente nel latte e in altri prodotti caseari. Le persone con questa condizione possono sperimentare gas o gonfiore e lottano per ruttare a volte.

Evitare i latticini può aiutare a minimizzare i sintomi e indurre un rutto può aiutare quando si sente gonfio, gassoso e incapace di ruttare.

Disturbi gastrointestinali superiori

Donna che tiene il suo stomaco nel dolore, vivendo il disturbo gastrointestinale superiore.

Molti disturbi gastrointestinali superiori possono causare frequenti rutti o l’incapacità di ruttare. Questi includono ulcera peptica, reflusso acido o gastroparesi. Queste condizioni possono beneficiare di alcune tecniche per indurre il rutto.

Le ulcere peptiche sono piaghe che possono svilupparsi nel tubo del cibo, nello stomaco o nell’intestino tenue.

Il reflusso acido è una malattia in cui l’acido dello stomaco irrita il rivestimento del tubo del cibo. I sintomi includono gas e gonfiore dopo aver mangiato che peggiora con la posizione sdraiata.

La gastroparesi colpisce i muscoli dello stomaco e rende difficile svuotare lo stomaco. Colpisce anche la digestione e provoca gonfiore e una sensazione di pienezza anche quando una persona ha mangiato poco cibo.

Disfunzione del riflesso del rutto

La disfunzione del riflesso del rutto è rara e la maggior parte della letteratura medica su di esso non è attuale.

Un articolo sulla rivista medica, riportava una donna di 25 anni che lamentava un dolore al petto debilitante derivante dalla disfunzione dello sfintere esofageo superiore (UES).Aveva una storia di dolori al petto, tra cui gorgoglii nel petto, e l’incapacità di ruttare durante gli episodi di dolore.

Gli studi sulle anomalie e disfunzioni UES non menzionano specificamente l’incapacità di rutto come sintomo, quindi è difficile conoscere la prevalenza di questa condizione. Tuttavia, è possibile che l’attivazione del muscolo dello sfintere possa aiutare a indurre il rutto.

Dispepsia

La dispepsia non è una condizione medica specifica. Piuttosto, il termine medico descrive una sensazione di bruciore o di roditura nel torace o nell’addome superiore, di solito dopo aver mangiato.

La maggior parte delle persone descrive la sensazione di “gas” e altri sintomi possono includere brontolii allo stomaco, eruttazione o incapacità di rutto e aumento di gas nello stomaco o nell’intestino. Le cause della dispepsia possono essere lievi o gravi.

Ridurre i problemi di gas, gonfiore e burp

Chiunque soffra di gas doloroso, gonfiore e problemi di eruttazione, può ridurre questi sintomi:

  • evitando cibi che provocano gas
  • acqua potabile prima dei pasti
  • mangiare e bere lentamente
  • evitando di fumare, masticare gomme o bere con una cannuccia
  • evitando i dolcificanti artificiali, poiché questi sono noti per causare gas.

Porta via

Mentre il fastidio, il gas è una parte naturale del sistema digestivo del corpo. Tuttavia, se i problemi di gas o di eruttazione sono dolorosi o cronici, questi problemi dovrebbero essere portati all’attenzione di un medico, specialmente nelle persone che hanno subito un precedente intervento chirurgico correlato allo stomaco o al tratto digestivo.

Like this post? Please share to your friends: