Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i rischi di CoolSculpting?

CoolSculpting, o cryolipolysis, è una procedura di body contouring non chirurgica. Un chirurgo plastico utilizza un dispositivo per congelare le cellule di grasso sotto la pelle. Una volta che le cellule adipose sono state distrutte, vengono gradualmente scomposte e rimosse dal corpo dal fegato.

La maggior parte delle sessioni CoolSculpting dura circa un’ora e costa circa $ 1.000 per area di trattamento.

CoolSculping è una tecnica abbastanza nuova, approvata solo dalla Food and Drug Administration (FDA) negli Stati Uniti nel 2012. CoolSculpting e cryolipolysis sono marchi registrati di Zeltiq Aesthetics.

Mentre il numero di studi di ricerca clinici indipendenti a supporto della procedura è ancora relativamente piccolo, Zeltiq Aesthetics afferma che CoolSculpting riduce la quantità di cellule adipose nell’area di trattamento tra il 20 e il 25 percento.

La maggior parte delle persone inizia a notare gli effetti pochi giorni dopo la procedura, ma spesso occorrono da 1 a 4 mesi per mostrare i risultati completi.

Quali sono i rischi?

Donna che ha criolipolisi o CoolSculpting eseguita sul suo addome.

Sebbene la ricerca sia ancora limitata, CoolSculpting è generalmente considerato un tipo di chirurgia per la riduzione del grasso più sicuro e non invasivo rispetto alle procedure tradizionali, come la liposuzione.

La maggior parte delle persone non avverte nulla durante la procedura, a parte una sensazione di tensione in cui la pelle si trova tra i due pannelli di raffreddamento del dispositivo.

Poiché la procedura non comporta alcun taglio, manipolazione dei tessuti o anestesia, la maggior parte delle persone non ha bisogno di alcun tempo di recupero e può riprendere immediatamente le normali attività.

Gli unici effetti collaterali evidenti della procedura tendono ad essere minori e si verificano solo intorno all’area di trattamento. La maggior parte degli effetti collaterali minori si riduce o scompare entro alcuni giorni o settimane dopo la procedura.

È normale, tuttavia, sperimentare intorpidimento o perdita di sensibilità nell’area di trattamento per circa un mese.

I comuni effetti collaterali immediati di CoolSculpting includono:

  • rossore
  • fermezza
  • sensazione di pizzicamento
  • lieve gonfiore
  • tenerezza
  • ecchimosi
  • pungente
  • formicolio
  • intorpidimento
  • sensibilità della pelle
  • dolore da lieve a moderato
  • crampi muscolari

Una persona può continuare a provare questi effetti indesiderati per alcune settimane dopo la procedura. Altri effetti indesiderati comuni che una persona potrebbe provare nelle prime settimane dopo CoolSculpting includono:

  • prurito, soprattutto pochi giorni dopo la procedura
  • diarrea, poiché le cellule di grasso morto vengono rimosse dal corpo
  • una sensazione di pienezza alla gola dopo i trattamenti che coinvolgono la regione del collo o del mento

Ulteriori considerazioni

Chirurgo plastico che parla al paziente

Il rischio di effetti collaterali e complicazioni dipende spesso dal medico che esegue la procedura.

Le persone dovrebbero assicurarsi di scegliere un professionista esperto e fidato, come un dermatologo o un chirurgo plastico. Gli individui possono farlo ricercando opzioni locali e facendo domande prima di impegnarsi nella procedura.

CoolSculpting è relativamente nuovo e quindi l’intera portata dei rischi, degli effetti collaterali e delle complicazioni associate alla procedura è ancora sconosciuta.

Uno studio del 2017 che ha esaminato tutti i documenti di ricerca disponibili da due importanti database di ricerca medica ha trovato solo 319 studi collegati ai termini “freddo scolpire”, “cryolipolysis”, “congelamento del grasso” e “lipocryolysis”.

Dato che è relativamente nuovo, pochi medici sono a conoscenza della procedura o hanno molta esperienza con esso

CoolSculpting è anche approvato e dimostrato solo su un numero limitato di aree del corpo.

Le regioni del corpo in cui CoolSculpting è considerato sicuro ed efficace per la rimozione di depositi di grasso minori includono:

  • addome
  • cosce
  • sotto il mento o il collo superiore
  • fianchi
  • sotto l’ascella
  • indietro
  • glutei e sotto i glutei

Chi dovrebbe evitarlo?

CoolSculpting è considerato un modo sicuro ed efficace per ridurre il numero di cellule adipose in un’area ristretta. Non è considerato una forma di perdita di peso e non è raccomandato per il trattamento dell’obesità.

La procedura è progettata per aiutare a dissolvere le cellule grasse testarde che di solito si riducono solo attraverso la dieta e l’esercizio fisico.

Le persone con un sistema immunitario indebolito non sono i candidati ideali per interventi chirurgici come CoolSculpting. Le persone con determinate condizioni che indeboliscono o modificano la capacità del corpo di gestire il raffreddore possono anche sperimentare serie complicazioni mediche.

Le condizioni che escludono l’uso di CoolSculpting includono:

  • la gravidanza, il tentativo di rimanere incinta e l’allattamento al seno
  • crioglobulinemia, una malattia in cui le proteine ​​che di solito aumentano solo in risposta al freddo sono in concentrazioni anormalmente elevate
  • malattia da agglutinina fredda, una condizione autoimmune in cui il cambiamento di temperatura uccide i globuli rossi
  • emoglobinuria parossistica a freddo, una condizione in cui i globuli rossi muoiono in risposta al cambiamento di temperatura
  • La malattia di Raynaud
  • geloni
  • circolazione ridotta o sensazione cutanea nell’area da trattare
  • condizioni nervose, come la neuropatia diabetica
  • condizioni della pelle legate al sistema immunitario, come eczema e psoriasi
  • condizioni infiammatorie della pelle, come dermatiti e alveari
  • una lesione recente alla zona della pelle in trattamento, compreso tessuto cicatriziale
  • uso a lungo termine di farmaci per fluidificare il sangue
  • condizioni di sanguinamento che riducono il sangue
  • storia di un’ernia o un’ernia in o vicino all’area di trattamento
  • dispositivi medici attivi, impiantati, come pacemaker
  • allergia al glicole propilenico o alcool isopropilico
  • condizioni di dolore cronico
  • gravi disturbi d’ansia

Quali sono i rari effetti a lungo termine?

uomo con dolore alla bocca, alla lingua, ai denti e alla guancia.

In alcuni casi molto rari, le cellule di grasso rispondono a CoolSculpting ingrandendo piuttosto che morendo. Questa condizione è chiamata iperplasia adiposa paradossa (PAH).

Uno studio del 2014 ha riportato che l’incidenza di PAH con CoolSculpting è attualmente stimata intorno allo 0,0051%.

I ricercatori non sono sicuri del perché l’IPA si manifesti, ma la maggior parte delle persone che sviluppano la condizione sono uomini.Mentre l’IPA non causa alcun sintomo oltre a modificare l’aspetto fisico, solo la chirurgia può invertirlo.

Ulteriori complicazioni rare che possono verificarsi dopo CoolSculpting includono:

  • dolore che inizia diversi giorni dopo il trattamento e di solito si risolve quando l’intorpidimento scompare o dopo circa un mese
  • cicatrici o cambiamenti nel colore della pelle
  • movimento ridotto o risposta della lingua in seguito a procedure che coinvolgono il collo o il mento
  • debolezza muscolare del labbro inferiore a seguito di procedure che coinvolgono il collo o il mento
  • ridotta produzione di saliva e secchezza delle fauci seguendo procedure che coinvolgono il mento o il collo
  • congelamento o bruciature di congelamento di primo e secondo grado
  • vertigini, sensazione di testa vuota, sudorazione, pittura, nausea e rossore
  • iperpigmentazione, o colorazione della pelle scura che spesso si risolve da sola
  • indurimento sottocutaneo, durezza generalizzata o specifici noduli duri che si sviluppano nell’area trattata e possono essere dolorosi
  • cambiamenti bruschi e indesiderati nella stratificazione del grasso

Quali sono i risultati positivi?

Un vantaggio di CoolSculpting è che, a differenza della dieta e dell’esercizio fisico, le cellule adipose vengono effettivamente distrutte e rimosse dal corpo. Ciò significa che le stesse cellule di grasso non possono ritornare o ingrandire con l’aumento di peso.

Ci sono molti altri vantaggi di CoolSculpting:

  • È una procedura a basso rischio per la maggior parte delle persone.
  • La barriera cutanea non è rotta o compromessa, eliminando la maggior parte del rischio di complicazioni, come infezioni e cicatrici.
  • Sono state segnalate poche reazioni avverse o esiti.
  • Non è necessario prendere tempo dopo il lavoro o le attività quotidiane.
  • I risultati sembrano naturali, poiché si sviluppano gradualmente nelle settimane successive all’intervento.
  • Può aiutare le persone che hanno perso peso o ad un peso sano ma hanno ancora grasso in eccesso in particolari aree.
  • C’è meno rischio di riacquistare peso e i risultati durano a lungo perché le cellule adipose vengono effettivamente distrutte e rimosse dal corpo.
  • Il rischio di increspature o gonfiori della pelle è basso perché le cellule adipose vengono distrutte in modo uniforme su un cerotto.

Nel complesso, la procedura può aiutare a rafforzare la fiducia in se stessi, specialmente se associata alla perdita di peso ottenuta attraverso una dieta sana e l’esercizio fisico.

Porta via

Al momento non c’è molta ricerca indipendente su CoolSculpting. La ricerca suggerisce che sia un’opzione a basso rischio per la rimozione di piccole quantità di grasso che si sta rivelando difficile da rimuovere con la dieta e l’esercizio fisico.

Le persone che sono interessate a questa forma di trattamento dovrebbero discuterne prima con il loro medico. Possono aiutare a decidere se è l’opzione giusta, o se ci sono modi più adatti per rimuovere il grasso indesiderato.

Like this post? Please share to your friends: