Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quali sono i segni di lieve depressione?

Depressione lieve può essere difficile da diagnosticare. Molti sintomi possono sembrare risposte emotive regolari.

Mentre il nome può suggerire che questa non è una condizione seria, i cambiamenti dell’umore possono diventare più gravi e spesso aiuta ad affrontare la depressione in una fase precoce.

In questo articolo, vediamo come identificare la depressione lieve, dove può condurre e quando cercare aiuto.

segni e sintomi

La ragazza si sedette su passi che sembravano tristi con una leggera depressione

Cambiamenti significativi negli stati d’animo e nel comportamento possono indicare una lieve depressione, così come possono aumentare le sensazioni fisiche.

I sintomi comuni includono:

  • irritabilità
  • pensieri negativi
  • sentirsi insolitamente stanco
  • sentirsi senza speranza
  • sentirsi in modo schiacciante triste
  • essere spesso sull’orlo delle lacrime
  • disgusto di sé
  • avendo difficoltà a concentrarsi
  • sentirsi immotivato
  • voler essere lasciato solo
  • avendo inspiegabili, minori dolori e dolori
  • perdere l’empatia con gli altri

I cambiamenti nel comportamento possono anche indicare la depressione. I modelli di sonno possono cambiare e gli appetiti possono aumentare o diminuire. Le persone con depressione lieve possono anche usare più stimolatori dell’umore, come sigarette, droghe e alcol.

Tipi di depressione

Di seguito sono riportati sei tipi comuni di depressione, come riportato dalla Harvard Medical School.

  • Il disturbo depressivo persistente è spesso chiamato lieve depressione o distimia. Una persona diagnosticata con questa condizione avrà avuto sintomi elencati sopra per circa 2 anni. In genere possono gestire la loro vita giorno per giorno, ma con poco divertimento o divertimento.
  • La depressione maggiore può comportare stati d’animo molto scuri, che possono portare a pensieri suicidi.
  • Il disturbo affettivo stagionale è spesso attivato durante i giorni più brevi dell’autunno e dell’inverno. Una mancanza di luce solare e il cambiamento dei modelli di sonno possono contribuire a questa condizione.
  • La depressione perinatale e postpartum può colpire le persone durante e dopo la gravidanza. Questa depressione può essere lieve o maggiore.
  • Disturbo disforico premestruale è una forma grave di sindrome premestruale, che è comunemente nota come PMS.
  • Il disturbo bipolare può comportare sintomi di depressione minore o maggiore. Tuttavia, questi sintomi vengono prima o dopo un periodo di alta energia e attività, che è classificato come uno stato maniacale o ipomaniacale.

Depressione moderata

L’esperienza della depressione può cambiare nel tempo. Possono verificarsi nuovi sintomi, come periodi di malinconia o insonnia.

I sintomi esistenti possono anche peggiorare. Occasionali periodi di preoccupante possono trasformarsi in un focus quasi costante sui negativi. L’irritazione frequente con gli amici può diventare una frustrazione senza sosta.

Questi tipi di cambiamenti possono indicare una transizione da depressione lieve a moderata. Se una persona osserva qualche differenza nei sintomi, dovrebbe consultare un medico.

Grave depressione

La depressione grave o grave tende ad essere percepibile dagli altri. La condizione è molto debilitante, rendendo estremamente difficile svolgere le normali attività.

La depressione grave spesso comporta sintomi simili a forme più lievi. Tuttavia, una persona con depressione grave può anche sperimentare:

  • deliri
  • allucinazioni
  • pensieri sull’autolesionismo o sul suicidio

Un individuo con questa condizione richiederà probabilmente farmaci e un medico potrebbe raccomandare un tipo di terapia parlata.

Gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) sono i farmaci più comunemente prescritti per la depressione grave. Esempi di SSRI includono:

  • citalopram
  • escitalopram
  • fluoxetina
  • paroxetina
  • sertralina

Sono anche disponibili le benzodiazepine, ma possono dare dipendenza con l’uso prolungato. I medici di solito li prescrivono quando altre opzioni non hanno funzionato.

Se le molte altre forme di terapia e terapia non sono state efficaci, un medico può suggerire una terapia elettroconvulsiva per la depressione grave. Ciò coinvolge una persona che riceve una corrente elettrica nel cervello mentre è sotto anestesia. Questo può essere effettuato due o tre volte a settimana, con conseguente 6-12 trattamenti.

Cosa fare riguardo alla depressione lieve

ragazza con lieve depressione che parla con un dottore

Visitare un medico è spesso un buon modo per iniziare a trattare con la depressione. Il medico può valutare se la depressione sta causando sintomi e identificare il grado della condizione.

Molti test online affermano di essere in grado di identificare la depressione. Il test PHQ-9 è stato sviluppato nel 1999 e si basa su criteri diagnostici professionali. Ha solo nove domande, che vengono utilizzate dai medici di molti paesi per identificare la presenza e il tipo di depressione.

Chiunque non sia sicuro di parlare con un medico può trovare utile prendere il test PHQ-9 online.

La depressione lieve viene spesso trattata con semplici cambiamenti dello stile di vita. Questi possono comportare un’alterazione della dieta di una persona e dei modelli di sonno, o il miglioramento del loro equilibrio tra vita lavorativa e vita privata. Può anche aiutare a trascorrere determinati periodi di tempo lontano dalla TV e dai social media.

Lo stile di vita cambia per aiutare

Molti trovano che gli hobby possono aiutare con la depressione lieve. Uno studio recente ha suggerito che le persone che hanno intrapreso passatempi creativi, “hanno avuto un umore più positivo e meno negativo, più interesse, meno stress e battito cardiaco più basso quando si è impegnati nel tempo libero rispetto a quando no”.

Gli stili di vita occupati si prestano a scorciatoie, che possono comportare l’utilizzo di dispositivi per risparmiare tempo, mezzi di trasporto o pasti. Questi possono essere utili ma possono anche allontanare le persone dalle attività salutari.

Le raccomandazioni giornaliere per aiutare con la depressione spesso includono:

  • ottenere più aria fresca
  • esercitando un po ‘di più
  • mangiare cibi freschi
  • meditando o semplicemente stando fermi, per 10 minuti
  • limitando il tempo trascorso al computer o guardando la TV, soprattutto la sera
  • fare un favore a qualcuno
  • parlare con qualcuno

Potrebbe essere impossibile provare alcuni di questi suggerimenti, a causa di problemi di salute, età o altri fattori. Altre opzioni di trattamento sono elencate di seguito.

Opzioni di trattamento

Gli eventi traumatici possono portare a lieve depressione.Se questo è il caso, e se la depressione lieve sta diventando moderata, un medico può suggerire una terapia parlante.

Alcuni tipi di terapia verbale includono:

counseling

Una serie di sessioni con un consulente qualificato può aiutare a identificare le cause della depressione. I consiglieri non istruiscono le persone, suggeriscono invece che alcuni aspetti della vita potrebbero essere cambiati.

Terapia interpersonale (IPT)

Alcuni trovano difficile relazionarsi con altri, e questo può portare all’isolamento e alla depressione. IPT è progettato per facilitare le relazioni.

Terapia psicodinamica

Ciò comporta che un terapeuta chieda a una persona di dire ciò che ha in mente, mentre il terapeuta cerca di identificare schemi problematici di pensiero o comportamento. Una persona potrebbe ignorare che questi schemi stanno causando disagio e contribuendo alla depressione.

Terapia cognitivo-comportamentale (CBT)

Piuttosto che concentrarsi sulle cause della depressione, la CBT può offrire modi pratici per gestire i risultati. Ciò può comportare la distrazione della mente da pensieri sconvolgenti o l’identificazione di segni premonitori di un cambiamento dell’umore.

La CBT è una scelta popolare perché le persone spesso vedono miglioramenti entro poche settimane e la terapia tende a richiedere un impegno a breve termine.

Chi ottiene la depressione?

madre che tiene le mani dei bambini

Nel 2017, la depressione è stata la principale causa di problemi di salute e disabilità in tutto il mondo, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità. La depressione può essere così diffusa perché non ha una sola causa.

Le donne hanno maggiori probabilità di diventare depresse rispetto agli uomini. Le opinioni cambiano sul perché questo è il caso. La pubertà, la gravidanza e le mestruazioni sono tutti tempi comuni per la comparsa dei sintomi.

Le statistiche variano da paese a paese, ma la depressione è più diffusa nei seguenti gruppi:

  • persone in svantaggio economico
  • persone con condizioni di salute croniche, come la malattia coronarica o il cancro
  • figli di genitori con depressione
  • persone con altre condizioni di salute mentale, come l’ansia

Inoltre, molti farmaci possono scatenare la depressione. Se una persona non è sicura che i cambiamenti emotivi siano correlati ai farmaci, dovrebbe consultare un medico.

prospettiva

Identificare la depressione in una fase iniziale può essere utile. Se una persona non è sicura se soffre di depressione, può essere una buona idea consultare un medico.

Quando la depressione è mite, i semplici cambiamenti nello stile di vita possono avere benefici significativi e duraturi. Questi benefici possono diventare più rapidamente visibili ad alcune persone rispetto ad altri.

Chiunque soffra di depressione moderata o grave deve rimanere in contatto con un medico e segnalare eventuali pensieri di autolesionismo, suicidio o danno agli altri.

Like this post? Please share to your friends: