Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quanto dura l’infezione del lievito per andare via?

Per quanto tempo le infezioni da lieviti vaginali possono variare possono dipendere da quanto grave sia l’infezione e da quale trattamento una persona utilizza. La maggior parte delle infezioni da lieviti si risolvono entro una settimana se trattate correttamente.

Le infezioni da lievito vaginale sono estremamente comuni e ci sono molti modi per trattarle. La scelta di un trattamento è una decisione personale, ma alcuni si liberano delle infezioni più rapidamente di altri.

In questo articolo, guardiamo a quanto tempo può durare l’infezione del lievito senza trattamento, così come i tempi di recupero per entrambe le opzioni di trattamento da casa e da banco.

Le infezioni da lieviti possono andare via da sole?

donna che guarda il suo orologio e si chiede quanto dura l'infezione del lievito

Un’infezione da lievito si verifica quando l’equilibrio di lievito e batteri nella vagina viene interrotto. Ciò consente a un fungo chiamato a moltiplicarsi.

Un’infezione da lievito può causare un prurito o una sensazione di bruciore nella vagina, nonché uno scarico bianco denso o irregolare.

La gravità di un’infezione da lievito dipende da quanto moltiplica prima di essere trattato. Le infezioni da lievito possono essere:

  • mite
  • moderare
  • grave

Una lieve infezione del lievito può andare via da sola, ma questo è raro. È sempre una buona idea trattare un’infezione da lievito, anche se è mite. Se le infezioni da lieviti non sono trattate correttamente, è più probabile che ritornino.

Trattamenti per infezioni da lieviti calmano l’area interessata e colpiscono il fungo troppo cresciuto. Questa doppia azione riduce il prurito e la combustione e ripristina un sano equilibrio tra lievito e batteri.

Trattamenti da banco

I medici raccomandano trattamenti antifungini senza prescrizione medica denominati azoli per infezioni lievitanti da lievi a moderate. Questi sono disponibili come:

  • creme
  • unguenti
  • compresse
  • supposte

Questi trattamenti possono irritare quando applicati per la prima volta, ma dopo alcuni giorni di utilizzo, i sintomi dell’infezione da lievito dovrebbero iniziare a sbiadire.

Un ciclo di trattamento dura in genere tra 3 e 7 giorni. Normalmente, l’infezione del lievito si sarà ripulita in questo momento.

Trattamenti di prescrizione

Per infezioni da lieviti più gravi, un medico può prescrivere un corso più lungo di trattamento con azolo prescritto.

Analogamente agli azoli a breve durata d’azione, i corsi più lunghi di azoli sono disponibili come:

  • creme
  • unguenti
  • compresse
  • supposte

La prescrizione di trattamento con azolo dura in genere tra 7 e 14 giorni. L’infezione del lievito dovrebbe chiarirsi entro questo lasso di tempo.

I medici possono anche prescrivere un farmaco orale mono o multidose chiamato fluconazolo.

Rimedi casalinghi

Molte donne scelgono di usare rimedi casalinghi per curare infezioni lievitanti da lievi a moderate.

La scienza non ha sostenuto tutti i rimedi casalinghi, ma studi recenti hanno testato clinicamente i seguenti metodi:

Olio dell’albero del tè

olio dell'albero del tè in bottiglia con foglie di tea tree

L’olio dell’albero del tè è un altro rimedio a casa promettente per le infezioni del lievito. Uno studio del 2015 ha scoperto che l’olio dell’albero del tè è efficace nel combattere tutti i tipi di funghi.

Per utilizzare l’olio dell’albero del tè per un’infezione da lievito, versare alcune gocce sulla parte superiore e sui lati di un tampone e inserire il tampone nella vagina. Lasciare in posa per alcune ore e quindi rimuovere.

Mentre l’olio dell’albero del tè può essere efficace, potrebbe non essere così rapido come le opzioni da banco.

Yogurt

L’applicazione topica o interna dello yogurt è un trattamento domiciliare efficace per le infezioni da lieviti.

Lo yogurt naturale contiene batteri salutari chiamati. Questi batteri producono perossido di idrogeno che uccide l’eccesso.

Uno studio del 2015 ha rilevato che lo yogurt potrebbe essere più efficace del clotrimazolo (Canesten), una crema antimicotica.

Usare uno yogurt senza zuccheri aggiunti è essenziale. Lo zucchero può causare molti più frutti, peggiorando l’infezione.

Lo yogurt naturale e liscio può essere levigato sulla superficie della vagina o applicato internamente.

Alcune donne trovano che l’inserimento di un applicatore tampone non utilizzato pieno di yogurt funzioni bene. Il congelamento per primo può causare un ulteriore sollievo dal raffreddamento. Altri semplicemente usano le dita per applicare lo yogurt.

Mentre lo yogurt può essere efficace, potrebbe non essere così veloce come i trattamenti antifungini.

Acido borico

L’acido borico è un altro rimedio casalingo per le infezioni del lievito che alcune ricerche suggeriscono sia efficace.

Una ricerca del 2011 ha trovato che l’acido borico è un rimedio alternativo sicuro per le infezioni da lieviti.

Le supposte di acido borico sono disponibili per l’acquisto nelle farmacie. Ci sono anche molti disponibili per l’acquisto online. Le persone possono anche fare da sole mettendo non più di 600 milligrammi di acido borico in una capsula di gel pulito.

Le supposte di acido borico a volte possono causare effetti collaterali, tra cui bruciore e perdite vaginali.

Questo trattamento può essere ripetuto una volta al giorno fino alla scomparsa dell’infezione. Non è adatto alle donne in gravidanza.

Come dire a un’infezione del lievito è finita

Una volta che i sintomi si risolvono, l’infezione del lievito dovrebbe scomparire. Tuttavia, è una buona idea completare l’intero corso di qualsiasi trattamento, come raccomandato.

Il completamento del trattamento assicura il ripristino dell’equilibrio naturale di batteri e lieviti nella vagina. Se le infezioni da lieviti non sono trattate completamente, è più probabile che ritornino.

Quando vedere un dottore

Se una donna sta vivendo sintomi di un’infezione da lievito per la prima volta, è meglio parlare con un medico per ottenere una diagnosi corretta.

I sintomi di un’infezione da lievito di solito migliorano entro una settimana dal trattamento. In caso contrario, un medico può raccomandare ulteriori trattamenti.

Le infezioni da lieviti sono comuni, ma le infezioni persistenti o ricorrenti possono indicare una condizione di salute di base, incluso il diabete. Ogni donna che ha più di una infezione da lievito all’anno dovrebbe parlare con un medico.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te.Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: