Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quanto male deve essere il dolore da ernia per tentare l’auto-intervento?

Questa settimana un uomo californiano ha tentato di eseguire un’operazione di ernia su se stesso. Il 63enne ha usato un comune coltello da burro e ha persino provato a sigillare la ferita con una sigaretta quando finalmente arrivò la polizia locale. Cosa può rendere un’ernia così grave che una persona farebbe qualsiasi cosa per estrarla dal loro sistema?

Il dolore si verifica da ernie per diversi motivi, e può e spesso varia nel carattere (acuto, opaco, ecc.) E la gravità da paziente a paziente. Il dolore può verificarsi perché il tessuto in corrispondenza del buco è teso o strappato e quindi in qualche modo danneggiato. Questo di solito causa dolore direttamente sul sito dell’ernia ed è caratterizzato come dolore localizzato.

Il dolore localizzato nell’area del difetto dell’ernia di solito è il risultato dello stiramento e dello strappo del tessuto della parete addominale come il muscolo e il tendine dell’area. Con l’aumentare del rigonfiamento, questo dolore tende ad essere più intenso. Mentre il rigonfiamento si riduce, e il contenuto dell’ernia ricade nella cavità addominale stessa, il dolore diminuisce o forse scompare, per poi ripresentarsi di nuovo quando l’ernia sporge ancora una volta. Il carattere del dolore varia. Può essere un tipo di dolore severo, intenso e acuto, o può essere solo un dolore sordo nella zona. Altre potenziali caratteristiche includono il tipo di dolore bruciante, pungente e “sensazione cruda”.

Il dolore può anche verificarsi a causa di irritazione o danni ai nervi della zona a causa dell’ernia e del suo contenuto che spingono o pizzicano i nervi. Anche questo può causare dolore localizzato, o può causare dolore in un’area più distante ed è chiamato dolore riferito.

Se l’ernia irrita, infiamma o danneggia i nervi vicini, il dolore sentito dall’ernia potrebbe non essere nel sito dell’ernia, ma piuttosto nell’area in cui questi nervi viaggiano. Ad esempio, il dolore da un’ernia inguinale può essere sentito come un disagio nello scroto degli uomini o delle labbra delle donne, o nella parte posteriore, nella parte superiore della gamba e / o nella zona dell’anca. Questo perché i nervi che forniscono sensazioni a queste aree remote viaggiano attraverso il canale inguinale (sede dell’ernia) e possono quindi essere irritati o infiammati dall’ernia stessa.

Se i contenuti addominali sono rimasti intrappolati o danneggiati all’interno dei confini dell’ernia, come nel caso dell’ernia Incarcerazione o Strangolamento, il dolore può benissimo diventare più generalizzato in sede e può anche coinvolgere l’intero addome se si sviluppa una peritonite secondaria.

Quando la polizia arrivò a casa dell’uomo, lo videro disteso nudo su una poltrona con quello che sembrava essere il manico di un coltello che sporgeva dallo stomaco. Mentre la polizia aspettava l’arrivo dei paramedici, l’uomo estrasse il coltello e spiaccicò una sigaretta che stava fumando dentro la ferita aperta.

Sam Carvajal, chirurgo del Centro medico avventista di Glendale, in California, afferma l’ovvio:

“È assolutamente impossibile per qualcuno riparare la propria ernia”.
Fonti: il North Penn Hernia Institute e il Los Angeles Times

Scritto da Sy Kraft

Like this post? Please share to your friends: