Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quello che devi sapere su Lyrica (pregabalin)

Lyrica è il nome commerciale di Pfizer per un farmaco chiamato pregabalin. Pregabalin è un farmaco anticonvulsivo o anti-sequestro.

Lyrica è usato per trattare un numero di sintomi e condizioni. Funziona rallentando gli impulsi attraverso il cervello che sono coinvolti nelle convulsioni. Colpisce anche le sostanze chimiche coinvolte nei segnali del dolore.

Questo articolo esamina gli usi più comuni del farmaco, i potenziali effetti collaterali e il rischio di abuso.

Curiosità su Lyrica (pregabalin):

  • Gli usi sono principalmente l’epilessia, la fibromialgia e il dolore neuropatico.
  • Effetti indesiderati comuni comprendono sonnolenza e stanchezza.
  • Pregabalin interagisce male con alcuni farmaci, compresi gli oppioidi e l’alcol.
  • I segni di sovradosaggio includono aumento della frequenza cardiaca.

usi

L'uomo assonnato si stropiccia gli occhi.

Comunemente, Lyrica (pregabalin) è stato approvato negli Stati Uniti per trattare:

  • epilessia
  • dolore neuropatico diabetico
  • nevralgia post-erpetica (dolore dopo fuoco di Sant’Antonio)
  • fibromialgia

La fibromialgia è una condizione che coinvolge dolore diffuso, dolore nei muscoli e tessuto connettivo e una risposta acuta e dolorosa al tatto.

Nell’Unione Europea, pregabalin è usato per trattare il disturbo d’ansia generalizzato, ma altri farmaci sono usati per questo negli Stati Uniti.

Effetti collaterali

Lyrica ha i seguenti effetti collaterali:

  • Capogiri: l’effetto indesiderato più comune di pregabalin è vertigini o sonnolenza.
  • Problemi di visione: sebbene meno comuni delle vertigini, alcuni pazienti hanno problemi visivi.
  • Problemi muscolari: alcuni pazienti sperimentano una mancanza di coordinazione nei movimenti dei muscoli, disturbo della parola e tremore.
  • Altri problemi: a volte sono vissuti letargia, problemi di memoria, euforia, stitichezza, secchezza delle fauci, gonfiore periferico, perdita di desiderio sessuale, disfunzione erettile e aumento di peso.

Meno comunemente, ci possono essere:

  • depressione e pensieri suicidi
  • confusione
  • agitazione
  • allucinazioni
  • contrazioni muscolari
  • cambiare la sensibilità al tatto
  • aumento della frequenza cardiaca
  • eccessiva salivazione
  • sudorazione
  • rossore
  • eruzione cutanea
  • crampi muscolari
  • dolore muscolare e articolare
  • problemi urinari
  • calcoli renali

Un numero molto basso di pazienti manifesta bassi livelli di neutrofili, blocco cardiaco, alterazioni della pressione sanguigna, infiammazione del pancreas, difficoltà a deglutire, arresto della produzione di urina o rottura del tessuto muscolare scheletrico. I neutrofili sono un tipo di globuli bianchi.

Le persone con le seguenti condizioni devono informare il proprio medico prima di prendere Lyrica:

  • insufficienza cardiaca congestizia
  • malattie renali
  • diabete
  • disturbi del sangue
  • storia della malattia mentale
  • dipendenze da droghe o alcol

Se una donna rimane incinta mentre assume Lyrica, deve parlare con il medico per verificare se deve essere continuata. Non deve essere assunto durante l’allattamento al seno poiché può passare nel latte materno.

Gli uomini dovrebbero usare il controllo delle nascite quando prendono Lyrica in quanto possono causare difetti alla nascita nella sua prole.

interazioni

Il produttore di Lyrica avverte di interazioni potenzialmente pericolose con i seguenti farmaci:

  • Oppioidi: includono farmaci come morfina, fentanil e remifentanil.
  • Benzodiazepine: gli esempi includono alprazolam, clonazepam e diazepam.
  • Barbiturici: includono fenobarbital, secobarbital e brallobarbital.
  • Alcol.

Qualsiasi farmaco che deprima il sistema nervoso centrale può interagire con Lyrica.

Abuso

Persona con una selezione di pillole in mano

In alcuni casi, i pazienti possono diventare dipendenti da pregabalin e sperimentare effetti di astinenza dopo aver usato il farmaco per un periodo prolungato.

Lyrica ha un potenziale di abuso. Un articolo nel fornito alcuni risultati di uno studio sull’abuso ricreativo.

I risultati pubblicati dichiarano: “I dosaggi andavano da 500 a 1.400 milligrammi, sei pazienti presentavano crisi epilettiche (cinque delle quali erano” prime “convulsioni), due pazienti necessitavano di intubazione e ventilazione e venivano ricoverati in terapia intensiva”.

Di conseguenza, ci sono notevoli precauzioni per Lyrica. Il dosaggio e gli effetti collaterali devono essere monitorati attentamente.

Like this post? Please share to your friends: