Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Quello che devi sapere sulle verruche genitali

Le verruche genitali sono escrescenze contagiose e carnose nell’area genitale o anale. Sono uno dei tipi più comuni di infezione a trasmissione sessuale.

Sono anche conosciute come verruche veneree o condilomi acuminati. Sono causati dal papillomavirus umano (HPV) e sono un sintomo di HPV.

Le verruche genitali sono costituite da proliferazioni fibrose coperte da uno strato esterno ispessito. Possono apparire intorno allo scroto, all’ano e al pene di un uomo, o alla vulva di una donna, alla cervice, alla vagina o all’ano.

Di solito sono benigni o non cancerogeni, ma alcuni tipi possono diventare cancerogeni nel tempo.

In apparenza, le verruche genitali sono spesso gonfiore color carne o grigio. Se diversi ammassi insieme, possono assomigliare ad un cavolfiore. Alcuni potrebbero essere troppo piccoli per essere visti ad occhio nudo.

Circa 1 su 100 persone sessualmente attive negli Stati Uniti hanno condilomi genitali. Tra il 2011 e il 2014, la prevalenza dell’HPV era del 7,3 per cento tra gli adulti tra i 18 ei 69 anni.

È possibile avere l’HPV senza mostrare sintomi. Le verruche genitali compaiono spesso circa 3 mesi dopo l’infezione. Tuttavia, in alcuni casi, potrebbero non esserci sintomi per molti anni.

Fatti veloci sulle verruche genitali

  • Le verruche genitali sono contagiose.
  • Sono causati da papillomavirus umano (HPV) che infettano la pelle.
  • Il più grande fattore di rischio per le verruche genitali è il sesso non protetto.
  • Alcune verruche genitali rispondono bene ai farmaci topici.
  • 1 su 100 persone sessualmente attive negli Stati Uniti hanno le verruche genitali.

Trattamento

Verruca genitale

Una crema topica può rimuovere la maggior parte delle verruche genitali. Topico significa che la medicina viene applicata direttamente sulla pelle.

I medici cureranno solo i pazienti con verruche visibili. Il tipo di trattamento dipende da:

  • la posizione delle verruche
  • il numero di verruche
  • l’aspetto delle verruche

I seguenti trattamenti sono efficaci per rimuovere le verruche genitali:

  • Farmaci topici: una crema o un liquido viene applicato direttamente sulle verruche per diversi giorni ogni settimana. Questo può essere somministrato a casa o in una clinica. Il trattamento può continuare per diverse settimane.
  • Crioterapia: le verruche sono congelate, spesso con azoto liquido. Il processo di congelamento provoca la formazione di una vescica attorno alla verruca. Mentre la pelle guarisce, la lesione scivola via permettendo alla nuova pelle di apparire. A volte, sono necessari trattamenti ripetuti.
  • Elettrocauterizzazione: una corrente elettrica viene utilizzata per distruggere la verruca, generalmente in anestesia locale.
  • Chirurgia: la verruca viene asportata o tagliata. Verrà utilizzato un anestetico locale.
  • Trattamento laser: un intenso fascio di luce distrugge la verruca.

È comune che i medici usino più di un trattamento allo stesso tempo.

I trattamenti non sono dolorosi, ma a volte possono causare irritazione e irritazione fino a 2 giorni. Le persone che manifestano disagio dopo il trattamento possono assumere antidolorifici da banco (OTC) per ottenere sollievo.

Le persone che provano dolore possono scoprire che un bagno caldo aiuta ad alleviare il disagio. Dopo il bagno, l’area interessata deve essere asciugata completamente. I pazienti non devono usare oli da bagno, sapone o creme fino a dopo il trattamento è completato.

I trattamenti OTC specificati per le verruche non genitali non sono adatti per il trattamento delle verruche genitali.

Le verruche genitali generalmente si risolvono senza trattamento. Tuttavia, alcune presentazioni di condilomi genitali crescono e si moltiplicano se lasciate sole.

Il trattamento delle verruche genitali riduce notevolmente il rischio di trasmissione.

Prevenzione delle verruche genitali

Per evitare la cattura o la diffusione di condilomi genitali, è importante che le persone sessualmente attive adottino misure preventive.

Questi possono includere:

  • astinenza dal contatto sessuale
  • usando la protezione, come un preservativo o una diga dentale
  • donne che ricevono il vaccino HPV
  • informare apertamente i partner sulle verruche genitali
  • Smettere di fumare

È fondamentale per le persone sessualmente attive praticare il sesso sicuro. I genitali di entrambi i partner possono sembrare privi di HPV in quanto non sono presenti verruche. Tuttavia, il virus può ancora diffondersi senza sintomi visibili.

Pap test e condilomi genitali

Un Pap test, noto anche come Pap test, è una procedura per testare il cancro cervicale nelle donne. Il test prevede la raccolta di cellule dalla cervice della donna. Il cancro cervicale è una possibile complicazione dell’infezione da HPV.

Le donne dovrebbero avere vaccinazioni HPV e regolari esami pelvici e Pap test. Questi possono anche rilevare i cambiamenti cervicali e vaginali che possono essere innescati dall’esordio delle verruche genitali.

Le vaccinazioni HPV non proteggono da tutti i tipi di HPV. Si consiglia alle donne di continuare a frequentare le proiezioni dopo la vaccinazione.

Le cause

Le verruche genitali, come le altre verruche, sono causate da oltre 100 tipi di HPV che infettano gli strati superiori della pelle. Solo un piccolo numero di ceppi può causare verruche genitali.

Quelli che causano le verruche genitali sono altamente contagiosi e trasmessi attraverso il contatto sessuale con una persona che ha l’HPV. Altri tipi di HPV non portano questo tratto.

Si stima che fino al 65 per cento delle persone che hanno rapporti sessuali con una persona che ha le verruche genitali si infettano.

complicazioni

L’HPV può modificare la struttura delle cellule infette e può portare a ulteriori complicazioni.

Cancro: l’infezione da HPV è associata a cancro cervicale e cancro della vulva, dell’ano, del pene, della bocca e della gola. Non tutte le infezioni da HPV portano al cancro del collo dell’utero, ma è cruciale per la salute a lungo termine di una donna che lei frequenta i Pap test regolari.

Problemi di gravidanza: c’è un piccolo rischio che una madre possa passare le verruche genitali durante il parto. Può verificarsi papillomatosi laringea.

Un neonato con papillomatosi laringea può avere le verruche genitali in bocca. I cambiamenti ormonali durante la gravidanza possono anche causare la crescita, sanguinamento o moltiplicazione delle verruche genitali.

Fattori di rischio

Quanto segue aumenterà il rischio di contrarre verruche genitali:

  • avere rapporti sessuali non protetti
  • avere rapporti sessuali non protetti con molte persone diverse
  • fare sesso con una persona la cui storia sessuale è sconosciuta
  • sesso orale
  • iniziare rapporti sessuali in giovane età
  • avendo lo stress e altre infezioni virali allo stesso tempo, come l’HIV o l’herpes

Diagnosi

Strisci verruche genitali

Di solito un medico può diagnosticare le verruche genitali osservandole.

L’esame può comportare lo sguardo all’interno della vagina o dell’ano. In rare occasioni, il medico può eseguire una biopsia della verruca.

Le persone dovrebbero andare a fare un controllo se:

  • hanno le verruche genitali
  • la persona con sintomi ha recentemente avuto rapporti non protetti con un nuovo partner
  • la persona con sintomi o il loro partner hanno avuto rapporti sessuali non protetti con un individuo al di fuori della relazione
  • il partner della persona con sintomi avvisa di avere una IST
  • ci sono sintomi di un’infezione a trasmissione sessuale (STI)
  • il paziente è incinta o sta cercando di concepire

Il medico o l’infermiere possono chiedere al paziente di tornare in un secondo momento, anche se non vengono rilevate verruche. Le verruche visibili non possono comparire immediatamente dopo l’infezione.

Alcune verruche genitali sono così piccole che possono essere rilevate solo con un esame colposcopico della cervice e della vagina o un Pap test. Un colposcopio è un dispositivo visivo utilizzato per esaminare la cervice in dettaglio.

prospettiva

Le verruche genitali non sono pericolose, ma possono indicare il presente dell’HPV. Alcuni tipi di HPV possono portare al cancro. Rimozione delle verruche può aiutare a prevenire la trasmissione, ma anche se eventuali verruche visibili vanno via con il trattamento, il virus può rimanere.

Like this post? Please share to your friends: