Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Radiologia dell’artrite psoriasica: test di imaging per la diagnosi

L’artrite psoriasica è una malattia autoimmune che causa al sistema immunitario del corpo di attaccare la pelle e le articolazioni, portando a zone dolorose di gonfiore e infiammazione.

A differenza di altre forme di artrite, l’artrite psoriasica (PsA) può essere accompagnata da sintomi tipici della psoriasi, come un’eruzione cutanea rossa e squamosa che svilupperà macchie bianche argentee. Le aree frequentemente colpite da PsA sono le mani, le dita, i piedi, le grandi articolazioni della parte inferiore del corpo e la parte bassa della schiena.

La PsA è una condizione cronica che peggiora nel tempo senza trattamento e intervento. Questa condizione può causare danni permanenti alle articolazioni e ai tessuti se non trattata tempestivamente.

La diagnosi precoce attraverso l’uso di test di imaging è fondamentale per prevenire un peggioramento rapido dello PsA.

Quali tipi di radiologia vengono utilizzati?

Se un medico pensa che qualcuno abbia la PsA, ci sono un certo numero di potenziali opzioni di radiologia che possono usare per fare la diagnosi.

Ogni test rivela diversi punti di vista della malattia e può aiutare il medico a sapere fino a che punto è progredita la malattia, che tipo di danno è stato fatto e potenzialmente aiutare a determinare il miglior corso di trattamento.

Radiografia

artrite psoriasica br credito immagine dr alexandra stanislavsky a href https radiopaedia org radiopaedia org a dal caso href https radiopaedia org casi 12379 rid 12379 a br

La radiografia è il mezzo tradizionale per i medici per valutare e tenere traccia di PsA. La radiografia solitamente utilizza i raggi X per esaminare l’interno del corpo.

La radiografia è spesso utilizzata come uno dei primi mezzi di rilevamento. Questo perché una radiografia fornirà sempre le stesse informazioni a una gamma di medici diversi e perché sono relativamente economici rispetto ad altre apparecchiature di radiologia più avanzate.

Tuttavia, nelle sue fasi iniziali, la PsA inizia con l’infiammazione dei tessuti molli invece del danno alle ossa e alle articolazioni. Ciò significa che la radiografia potrebbe non rilevare alcun segno iniziale di PsA poiché le ossa appariranno ancora normali.

Nelle fasi più avanzate di PsA, i risultati radiografici possono mostrare la flessione delle ossa, in particolare nelle mani.

A volte una persona ha una psoriasi o una storia familiare della malattia oltre ai sintomi di artrite, ma la radiografia non mostra segni di PsA. In questo caso, un medico può ordinare immagini più avanzate per determinare se i sintomi artritici sono il risultato di PsA.

Risonanza magnetica (MRI)

La risonanza magnetica utilizza un forte campo magnetico combinato con le onde radio per produrre un’immagine molto dettagliata dei tessuti molli e duri nel corpo della persona.

Un medico può utilizzare questo tipo di test di imaging per verificare i problemi con i tendini e i legamenti, soprattutto nella parte bassa della schiena e dei piedi. A differenza della radiografia, la risonanza magnetica ha maggiori probabilità di rilevare i primi segni di PsA.

ultrasuono

Gli ultrasuoni, un tipo di imaging attraverso le onde sonore, sono stati ampiamente utilizzati per diagnosticare la PsA. I medici possono usare l’ecografia per vedere anomalie nei pazienti con questa condizione.

Utilizzando gli ultrasuoni, i medici possono individuare i sintomi dell’artrite in pazienti con psoriasi cutanea anche prima che i sintomi dell’artrite siano persino visibili.

Altri test

PsA condivide molti degli stessi segni e sintomi come l’artrite reumatoide, l’artrite reattiva e la gotta. Queste malattie sono simili in quanto tutte causano dolore alle articolazioni, gonfiore e una sensazione di calore al tatto.

Prima di diagnosticare la PsA, i medici devono escludere altre forme di artrite come causa del dolore e del gonfiore alle articolazioni e usano esami visivi, una revisione della storia medica e test di laboratorio per farlo.

Test di laboratorio

I test di laboratorio vengono spesso utilizzati insieme ai test di imaging. Questi test di laboratorio includono test ANA e anticorpi anti-CCP, che indicano la presenza di determinati anticorpi. La presenza di questi anticorpi può aiutare a indicare PsA come causa dei sintomi, ma è importante sapere che non ci sono test di laboratorio in grado di determinare completamente la presenza di PsA.

I risultati ottenuti dai test di laboratorio possono essere utili se usati in combinazione con una revisione medica e immagini radiografiche.

Test visivi

Un medico ispeziona una mano di pazienti

Un esame visivo è uno dei primi passi nella diagnosi di PsA. Ci sono diversi segni visivi che possono aiutare un medico a decidere se una persona ha una PsA o un’altra forma di artrite.

Ad esempio, la PsA è spesso, sebbene non sempre, accompagnata da lesioni cutanee compatibili con la psoriasi. Altri sintomi di PsA includono cambiamenti di colore nel dito o nelle unghie dei piedi.

Un altro indizio visivo è che l’artrite reumatoide provoca tipicamente urti a comparire sotto la pelle e colpisce anche le stesse articolazioni su entrambi i lati del corpo. Nessuno di questi sintomi sono associati a PsA.

Tuttavia, un esame visivo non è sufficiente per escludere completamente altre forme di artrite e un medico dovrebbe anche utilizzare le tecnologie di imaging per aiutare a fare una diagnosi.

Chi dovrebbe essere controllato?

PsA può influenzare chiunque, a qualsiasi età. Si sviluppa più frequentemente nei giovani adulti. Tuttavia, sia i bambini che le persone anziane possono sviluppare la malattia.

Le persone con psoriasi o una storia familiare di psoriasi hanno molte più probabilità di sviluppare PsA e dovrebbero essere consapevoli dei segni e dei sintomi della malattia.

Una persona che sviluppa sintomi di artrite e ha o psoriasi o una storia familiare della malattia dovrebbe essere sicuro di parlare con il proprio medico circa la possibilità che i sintomi potrebbero essere causati da PsA.

prospettiva

Sfortunatamente, non esiste una cura nota per PsA. Una volta che un medico ha stabilito che qualcuno ha la PsA, concentrerà il trattamento sulla riduzione del dolore, del gonfiore e della progressione della malattia.

L’imaging radiologico svolgerà un ruolo importante non solo nella diagnosi, ma anche nel determinare il progredire della malattia. L’imaging può essere utilizzato per esaminare sia il danno causato direttamente alle articolazioni e alle ossa, sia il tessuto molle attorno alle articolazioni e alle ossa.

Like this post? Please share to your friends: