Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Riesci a rimuovere un tag skin da te?

Le etichette cutanee sono escrescenze innocue e circa la metà di tutti gli adulti possono essere colpite. I tag non causano complicazioni mediche, ma possono essere fastidiosi. Tra le molte tecniche di rimozione a domicilio commercializzate, alcune sono più efficaci di altre.

Mentre le etichette cutanee non richiedono alcun trattamento e possono cadere da sole, è disponibile la rimozione medica. Un medico può raccomandare questo per le etichette della pelle che catturano gli indumenti o altrimenti causano dolore.

Una persona può anche volere che le etichette della pelle vengano rimosse per motivi estetici, specialmente quando si trovano in aree altamente visibili, come il viso.

Rimedi casalinghi per la rimozione delle etichette cutanee

Verificare con un medico prima di provare i seguenti metodi.

1. Un dispositivo di rimozione di etichette

Rimedi casalinghi sono disponibili per la rimozione dei tag skin

I kit di rimozione dei tag skin sono disponibili per l’acquisto online e in molti negozi.

Una persona usa il dispositivo per tagliare la scorta di sangue alla base del tag con una piccola banda.

La comunità medica si riferisce a questo processo come legatura.

Senza una scorta di sangue, le cellule moriranno e l’etichetta scenderà via, di solito entro 10 giorni.

2. Stringa

Alcune persone cercano di ottenere la legatura con un pezzo di filo interdentale o una corda. Può essere complicato farlo senza l’aiuto di un dispositivo o di un’altra persona.

Quando il flusso di sangue è stato interrotto per almeno alcuni giorni, l’etichetta dovrebbe cadere via. Potrebbe essere necessario stringere la corda o il filo interdentale ogni giorno.

Prima di usare questo metodo, pulire accuratamente la pelle, la corda e le mani per prevenire l’infezione.

3. Crema per la rimozione delle etichette cutanee

Sono disponibili kit contenenti crema e un applicatore. Di solito, è necessaria una sola applicazione di crema.

Le istruzioni ad alcuni kit raccomandano di pulire la pelle con una salvietta imbevuta di alcol e di limare l’etichetta prima di applicare la crema, per assicurarsi che sia completamente assorbita.

La crema può causare una leggera sensazione di bruciore. I tag dovrebbero cadere entro 2 o 3 settimane.

4. Kit di congelamento

Una persona può utilizzare un prodotto contenente azoto liquido per congelare le etichette della pelle. Questi prodotti sono spesso disponibili nelle farmacie e nelle farmacie.

Come sempre, segui le istruzioni. Diverse applicazioni possono essere necessarie prima che una crescita cada, ma questo di solito si verifica entro 10 giorni.

Lo spray non deve entrare in contatto con la pelle circostante. Una persona potrebbe voler applicare la vaselina all’area intorno al tag per proteggerla.

5. Olio dell’albero del tè

L’olio dell’albero del tè è un olio essenziale usato per trattare diverse condizioni della pelle, comprese le etichette della pelle. Tuttavia, solo prove aneddotiche supportano il suo uso.

Le persone applicano generalmente alcune gocce di olio su un batuffolo di cotone, che poi si attaccano all’etichetta della pelle con una benda. Il batuffolo di cotone viene solitamente lasciato sul tag della pelle per 10 minuti, tre volte al giorno. Potrebbero essere necessari diversi giorni o settimane prima che il tag cada.

Questo rimedio deve essere usato con cautela, poiché l’olio dell’albero del tè può irritare la pelle sensibile. Non utilizzare mai olio dell’albero del tè per i tag situati intorno agli occhi.

6. Aceto di sidro di mele

Poche ricerche sono state condotte sull’efficacia dell’aceto di sidro di mele per la rimozione delle etichette cutanee.

Le persone spesso impregnano un batuffolo di cotone nell’aceto e lo attaccano all’etichetta con una benda per 10 minuti due o tre volte al giorno, fino a quando l’etichetta non cade.

Osservare l’irritazione cutanea e interrompere l’uso in caso di reazioni avverse. Non usare questo metodo intorno agli occhi.

7. Iodio

Prove aneddotiche suggeriscono che una persona può usare lo iodio liquido per rimuovere le etichette della pelle.

In primo luogo, proteggere la pelle circostante applicando vaselina o olio di cocco nell’area. Immergere una punta di Q in iodio e spargere il liquido attraverso il tag. Coprire l’area con una benda fino a quando lo iodio si è asciugato.

Ripeti questo trattamento due volte al giorno fino a quando l’etichetta non si stacca.

8. Taglio

Un medico può raccomandare di tagliare la crescita con una lama affilata o con le forbici. Non tentare mai questo con tag di media o grande pelle, in quanto ciò può causare sanguinamento. I tag di solito misurano ovunque da pochi millimetri a 2 pollici di larghezza.

Considera questo metodo solo se il tag skin ha una base molto stretta. Forbici e lame dovrebbero essere sterilizzate prima e dopo l’uso.

Rivolgiti a un consiglio professionale prima di provare questo metodo e non tagliare mai le etichette della pelle poste intorno agli occhi o ai genitali.

Quando i rimedi casalinghi non sono appropriati

La rimozione delle etichette cutanee è pericolosa intorno agli occhi

I rimedi casalinghi non sono adatti per i tag della pelle che sono:

  • situato intorno agli occhi
  • situato intorno ai genitali
  • molto grande o lungo
  • causando dolore, sanguinamento o prurito

Cerca un trattamento medico in questi casi. I seguenti sono metodi medici di rimozione dei tag della pelle:

  • Cauterizzazione: questo comporta la masterizzazione del tag skin. La maggior parte dei tag cadranno dopo uno o due trattamenti.
  • Crioterapia: un professionista medico applicherà l’azoto liquido per congelare l’etichetta. Di solito, uno o due trattamenti saranno sufficienti.
  • Legatura: l’etichetta è legata con un filo chirurgico, per ridurre il flusso sanguigno.
  • Escissione: un professionista utilizzerà una lama per tagliare il tag.

La rimozione delle etichette cutanee è solitamente considerata cosmetica ed è improbabile che sia coperta dall’assicurazione sanitaria.

Quando vedere un dottore

Se le etichette della pelle che sono grandi, dolorose o situate in aree sensibili, una persona dovrebbe consultare un medico.

Chiedere immediatamente un trattamento medico in caso di tag della pelle:

  • sanguina
  • pruriti
  • cambia forma o aspetto

Porta via

Gli skin tags non sono di solito motivo di preoccupazione. Una volta che un medico conferma che la crescita è benigna, spesso non è necessaria alcuna ulteriore azione.

Quando le etichette della pelle sono grandi, inopportune o comunque fastidiose, una persona potrebbe voler usare un rimedio casalingo o un trattamento professionale.

Consultare un medico se le etichette cutanee cambiano aspetto o causano altri sintomi, come dolore o sanguinamento.

Like this post? Please share to your friends: