Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Rimedi facili per il gas

Il gas è una parte normale della digestione umana. A volte questo gas può assumere un odore particolarmente sgradevole o può causare dolore e disagio.

Secondo la Cleveland Clinic, le persone passano da 1 a 3 pinte di gas ogni giorno. Le persone in genere passano gas tra 14 e 23 volte al giorno.

Questo articolo esaminerà alcuni modi in cui le persone possono alleviare il gas e il disagio che può portare.

Le cause

Il gas è il risultato della scomposizione degli alimenti nel tratto gastrointestinale. Il gas emesso sfugge attraverso il retto o la bocca.

[donna con stomaco]

Una persona può anche produrre maggiori quantità di gas se ha ingerito più aria del solito.

Le abitudini che aumentano l’assunzione di aria includono:

  • Gomma da masticare
  • Mangiare o bere più velocemente del normale
  • fumo
  • Indossare protesi troppo larghe

A volte il gas può sembrare particolarmente odoroso o scomodo. Questo può accadere per una serie di motivi. Ad esempio, una persona può avere una condizione medica che influisce sulla sua capacità di abbattere completamente gli alimenti, come l’intolleranza al lattosio o la celiachia.

Si stima che 1 persona su 3 produca gas metano nel loro tratto intestinale. Il metano è un gas dall’odore particolarmente forte che può far galleggiare le feci di una persona in acqua.

I movimenti del gas attraverso il tubo digerente possono allungare lo stomaco e l’intestino. Ciò può provocare un dolore acuto, o un crampo che è altamente scomodo.

Esistono trattamenti medici disponibili per gas potenti, ma ci sono anche cose che le persone possono fare per aiutare se stessi.

Consigli dietetici

Esistono molti metodi rapidi e semplici che gli individui possono adottare per ridurre l’incidenza di gas senza la necessità di farmaci. Questi includono tenere d’occhio la loro dieta, per vedere quanti alimenti che producono gas mangiano ogni giorno.

Alcuni gruppi alimentari che causano la produzione di gas includono quanto segue.

zuccheri

A volte il corpo manca degli enzimi necessari per abbattere gli zuccheri nella dieta. Questo può portare ad un aumento del gonfiore e del gas.

Esempi di zuccheri includono:

  • Raffinoso, trovato in fagioli e altre verdure verdi
  • Lattosio, trovato nel latte e nei prodotti lattiero-caseari
  • Fruttosio, trovato in cipolle, carciofi e grano
  • Sorbitolo, un dolcificante artificiale, comunemente usato negli alimenti senza zucchero

amidi

Alimenti amidacei come patate, mais e grano possono causare gas.

Fibra

La fibra è benefica per la digestione, ma solo se il corpo è abituato ad essa. Un improvviso aumento dell’assunzione di fibre può portare a gas e gonfiore. La fibra solubile, che si trova nella crusca d’avena, i piselli e i frutti, produce le maggiori quantità di gas.

Se una persona vuole aumentare l’assunzione di fibre, la migliore strategia è quella di aggiungere una porzione al giorno e bere molta acqua per aiutare la fibra a dissolversi meglio.

Suggerimenti per alleviare il gas

Non è necessario rimuovere tutti questi alimenti dalla dieta per ridurre il gas. Un buon modo per identificare il colpevole è di tenere un registro di tutti gli alimenti consumati per una settimana e di notare quale di questi alimenti provoca gas. Questo può aiutare a individuare quali cibi stanno sconvolgendo lo stomaco.

Un altro suggerimento per identificare le cause del gas è quello di eliminare un gruppo di alimenti che causano gas per alcuni giorni alla volta. Continua a eliminare gli alimenti, uno per uno, finché i sintomi non migliorano.

È possibile ridurre il gas evitando comportamenti che causino l’ingestione di aria.

Questi includono:

  • Gomma da masticare
  • Mangiare caramelle dure
  • Mangiare veloce
  • Bere bevande gassate o gassate, poiché aumentano la quantità di aria nello stomaco
  • Mangiare cibi con aggiunta di dolcificanti artificiali

Se possibile, fai una passeggiata dopo aver mangiato. Il movimento promuove il passaggio del gas attraverso l’intestino, rendendo meno probabile un episodio di flatulenza o gas.

Alimenti e bevande che possono ridurre il gas

Proprio come ci sono cibi e bevande che possono promuovere il gas, ci sono quelli che possono ridurlo.

[mirtillo]

Questi consigli dietetici possono aiutare a ridurre il gas:

  • Bere bevande a temperatura ambiente
  • Mangiare frutta cruda a basso contenuto di zucchero, come albicocche, more, mirtilli, mirtilli rossi, pompelmi, pesche, fragole e angurie
  • Scegliere verdure a basso contenuto di carboidrati che hanno meno probabilità di causare gas, come fagiolini, carote, gombo, pomodori e bok choy
  • Sostituendo il grano e le patate con il riso, poiché produce meno gas
  • Scambiare bevande gassate per l’acqua, che è più idratante e promuove la digestione invece della stitichezza e del gas
  • Aggiunta di una spremuta di limone o di lime all’acqua, invece di succo di frutta, aromi o dolcificanti artificiali
  • Bere tè noti per aiutare la digestione e ridurre il gas, come camomilla, finocchio, menta piperita e tè di curcuma

Suggerimenti specifici per le condizioni

I due gruppi di persone che hanno maggiori probabilità di sperimentare gas sono neonati e donne in gravidanza.

Rilievo di gas nei bambini

I bambini spesso hanno gas perché i loro tratti digestivi sono più piccoli e i loro sistemi digestivi non testati. Questo può essere doloroso per il bambino. Il loro stomaco può sentirsi indurito e possono arricciarsi le gambe verso il petto nel tentativo di alleviare i dolori di gas.

Suggerimenti per ridurre il gas nei bambini includono:

  • Usare un capezzolo a flusso più lento per ridurre la velocità alla quale il bambino sta bevendo. Sono disponibili capezzoli per biberon specifici per neonati con gas.
  • Le madri che allattano al seno possono tenere traccia degli alimenti che consumano che possono aumentare il gas nel bambino. Gli alimenti che causano gas nella dieta della madre possono fare lo stesso nel bambino. Questo include latticini e pomodori
  • Burping il bambino spesso, durante e dopo i pasti.
  • Dopo aver mangiato, sistemare il bambino sulla schiena e muovere le gambe come se stessero andando in bicicletta, per aiutare a liberare il gas. Il tempo di pancia può anche aiutare.
  • Un pediatra può consigliare se il bambino ha bisogno di una goccia di gas simeticone specifica per l’infante.Questi possono aiutare alcuni bambini, ma è importante rivedere il dosaggio con un pediatra.

Donne incinte

In una donna incinta, i livelli elevati del progesterone ormonale possono causare un aumento del rilassamento dei legamenti nei fianchi che supportano il parto.

[donna incinta che osserva l'urto]

Sfortunatamente, il progesterone extra può causare effetti collaterali indesiderati sotto forma di gas extra.

Il progesterone rallenta anche il tempo di digestione e aumenta il tempo che il cibo impiega per attraversare l’intestino. Di conseguenza, le persone possono sperimentare gonfiore, flatulenza e eruttazione.

Il gas è normale durante la gravidanza, ma alcuni suggerimenti possono aiutare:

  • Evitare cibi fritti o grassi, poiché aumentano il tempo di digestione
  • Non usare una cannuccia per bere, in quanto ciò può aumentare la quantità di aria ingerita
  • Seduto dritto dopo aver mangiato. Questo favorisce il flusso verso il basso della digestione
  • Fare una passeggiata intorno al blocco per liberare ulteriore gas, a meno che non ci siano restrizioni di esercizio
  • Indossare abiti larghi, soprattutto intorno alla vita
  • Bere molta acqua per mantenere idratato e sostenere il movimento del cibo digerito
  • Mangiare diversi pasti più piccoli durante il giorno per mantenere i livelli di zucchero nel sangue e un modello digestivo più consistente

Trattamento

A meno che una persona non abbia un problema digestivo, come un’ostruzione intestinale o un malassorbimento, il medico può prima raccomandare trattamenti da banco, che sono intesi a ridurre il gas.

Molti di questi contengono simeticone, un composto che si combina con le bolle di gas per renderle più facili da eliminare.

Altre opzioni naturali che possono ridurre l’incidenza del gas sono mirate a specifici enzimi nell’intestino, quindi cambiare alcune delle cose in una dieta può aiutare.

Esempi inclusi:

  • Lattasi per coloro che sono intolleranti al lattosio
  • Beano per coloro che hanno difficoltà a mangiare cibi contenenti raffinosi, come verdure e fagioli fibrosi
  • Probiotici nello yogurt o integratori, che promuovono la crescita di batteri sani nello stomaco

Se queste azioni non aiutano a ridurre il gas, un medico può prescrivere farmaci per promuovere una migliore digestione. I farmaci possono essere utilizzati per ridurre l’incidenza della sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Quando vedere un dottore

Per alcune persone, il gas è un sintomo imbarazzante o lieve, ma per altri può essere un segno di qualcosa di più serio.

Se si verificano i seguenti sintomi, oltre al gas forte, la persona deve parlare con un medico:

  • Anemia
  • Sangue nelle tue feci
  • Febbre
  • Frequente diarrea
  • Perdita di peso inspiegabile

Un medico esaminerà i sintomi, l’anamnesi del paziente, la loro dieta e quali farmaci stanno assumendo. I test diagnostici vanno dagli esami del sangue agli studi di imaging. Questi possono mostrare segni di infiammazione nel tratto digestivo.

Il gas è una parte normale della vita quotidiana, ma non dovrebbe essere sempre doloroso e non dovrebbe limitare le attività di una persona.

Per le persone con gas eccessivo, l’aiuto è là fuori.

Like this post? Please share to your friends: