Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: [email protected]

Rimedi naturali per il trattamento della disfunzione erettile

Alcuni trattamenti per la disfunzione erettile possono includere erbe e rimedi naturali. Tuttavia, quando si cerca un rimedio naturale, un uomo dovrebbe essere cauto e comprendere i possibili rischi associati a certe cure naturali.

La disfunzione erettile (DE) è l’incapacità di un uomo di raggiungere un’erezione adatta al rapporto sessuale. La condizione può essere difficile da affrontare per un uomo perché può causare imbarazzo e insicurezza a causa dell’incapacità di esibirsi sessualmente.

Fortunatamente per gli uomini con ED, ci sono un certo numero di farmaci, trattamenti e terapie che possono impedire che l’ED diventi una condizione a lungo termine.

Rimedi naturali

I rimedi naturali più comuni per l’ED includono quelli derivati ​​da piante ed erbe, che alcune culture hanno usato per molti anni. Sebbene siano stati condotti pochissimi studi sulla sicurezza di questi rimedi naturali, alcuni di essi hanno avuto effetti collaterali che variano da lievi a gravi.

Ginkgo

Alcuni rimedi naturali includono:

  • L-arginina: alcune evidenze suggeriscono che alte dosi di L-arginina migliorano la disfunzione erettile aiutando i vasi sanguigni ad allargarsi, il che migliora il flusso sanguigno al pene. Gli effetti collaterali sono generalmente considerati lievi ma possono includere crampi, diarrea e nausea. L-arginina non deve essere assunta con il Viagra, un farmaco con obbligo di prescrizione che tratta l’ED.
  • Propionil-L-carnitina: alcuni studi dimostrano che la propionil-L-carnitina, se associata al Viagra, potrebbe migliorare la funzione erettile meglio rispetto all’assunzione del solo Viagra. La propionil-L-carnitina è generalmente considerata sicura se utilizzata sotto la supervisione di un medico.
  • Deidroepiandrosterone (DHEA): Ci sono alcune prove che suggeriscono che il DHEA aumenta la libido nelle donne e ha un effetto positivo sugli uomini con ED. DHEA sembra essere sicuro a basse dosi, tuttavia, in alcuni casi può causare dell’acne.
  • Ginkgo: il ginkgo può aumentare il flusso di sangue al pene, che potrebbe migliorare il desiderio sessuale e l’ED. Tuttavia, questo supplemento potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento. Le persone che stanno assumendo fluidificanti del sangue o che hanno un disturbo emorragico devono parlare con il proprio medico prima di prendere gingko.
  • Ginseng: ci sono diversi tipi di ginseng disponibili. Molti di loro hanno dimostrato di avere un effetto positivo su ED. Alcune forme di ginseng possono avere effetti collaterali negativi tra cui l’insonnia.
  • Yohimbina: il componente principale di una corteccia d’albero africana, la yohimbina è probabilmente uno dei rimedi naturali più problematici per la disfunzione erettile. Alcune ricerche suggeriscono che la yohimbina può migliorare un tipo di disfunzione sessuale collegata a un farmaco usato per curare la depressione. Tuttavia, gli studi hanno collegato la yohimbina a una serie di effetti collaterali, che possono includere ansia, aumento della pressione sanguigna e battito cardiaco veloce e irregolare. Come tutti i rimedi naturali, la yohimbina deve essere utilizzata solo dopo un consiglio e sotto la supervisione di un medico.
  • Erbaccia di capra cornea (epimedium): Presumibilmente, ci sono sostanze nelle foglie di questa erba che migliorano le prestazioni sessuali. L’epimedium non è stato studiato nelle persone e ci sono alcuni suggerimenti che potrebbero influenzare la funzionalità cardiaca.

Cambiamenti nello stile di vita

Alcune attività o mancanza di attività possono avere un impatto sull’ED, quindi prima di provare farmaci o rimedi naturali per la disfunzione erettile, un uomo potrebbe prendere in considerazione la possibilità di apportare alcuni cambiamenti nello stile di vita.

Alcuni cambiamenti nello stile di vita da considerare includono:

  • Esercizio fisico regolare: l’esercizio fisico regolare ha dimostrato di essere efficace nel migliorare la salute generale. Per la disfunzione erettile, il miglioramento della pressione sanguigna, il flusso sanguigno e i benefici per la salute generale possono ridurre drasticamente il rischio che un uomo abbia o sviluppi un’EDI.
  • Mangiare cibo sano: in modo simile all’esercizio fisico, mangiare cibo nutriente può aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache, arterie ostruite e diabete, che sono noti fattori di rischio per la disfunzione erettile.
  • Smettere di fumare e ridurre l’assunzione di alcol: Entrambe queste attività comportano una serie di potenziali rischi per la salute, tra cui l’ED. Ridurre o eliminare queste attività può aiutare a fermare i problemi di ED.
  • Ridurre lo stress: un uomo può avere problemi con le prestazioni sessuali se è troppo stressato. Lo stress può venire da una varietà di circostanze, tra cui lavoro, finanze e problemi di relazione. Trovare i modi per affrontare questi problemi può aiutare a ridurre lo stress e può migliorare l’ED.
  • Continuare a impegnarsi in attività sessuali: stimolare attività sessuali che portano a erezioni parziali può avere un impatto positivo sull’ED. L’aumento del flusso sanguigno al pene può aiutare a stimolare e migliorare la funzione nel tempo.

Terapie e farmaci alternativi

Attualmente, ci sono pochi studi disponibili per suggerire l’efficacia di terapie e farmaci complementari e alternativi. Uno studio ha confrontato campioni di database di diverse terapie e farmaci alternativi tra cui agopuntura, ginseng, maca e yohimbina.

Lo studio ha indicato che ci sono alcune prove che suggeriscono che il ginseng e la yohimbina possono offrire alcuni benefici all’ED. Tuttavia, esistono prove insufficienti per dimostrare che l’agopuntura o la maca hanno un impatto positivo sull’ED.

Effetto placebo?

Ci sono stati studi che suggeriscono che un effetto placebo che migliora l’ED può funzionare per alcuni uomini. Uno studio ha scoperto che gli uomini che assumevano una pillola placebo orale mostravano un miglioramento nei sintomi di ED quanto gli uomini che assumevano farmaci per migliorare l’ED. Al contrario, gli uomini a cui sono stati dati suggerimenti terapeutici per migliorare l’ED non hanno visto segni di miglioramento dei sintomi.

Trattamenti medici

Alcuni dei più comuni trattamenti medici per la DE sono farmaci di prescrizione che mirano all’area problematica e aumentano il flusso di sangue al pene.

I farmaci comunemente prescritti includono Viagra, Cialis, Levitra e Vardenafil.Un medico è la persona migliore con cui parlare dei possibili effetti collaterali, trattamento e benefici dei farmaci disponibili. Se un medico pensa che la terapia di un uomo stia causando l’ED, possono cambiare i farmaci.

Cause di ED

Una selezione di alcol

Ci sono un certo numero di potenziali cause di ED per gli uomini di quasi tutte le età, ma le possibilità di sviluppare ED aumentano man mano che un uomo invecchia.

Le cause dell’ED possono includere quanto segue:

  • alcuni farmaci
  • malattia cronica, come il diabete o la sclerosi multipla
  • consumo eccessivo di alcol
  • obesità
  • scarso flusso sanguigno
  • stress cronico

conclusioni

Come molte condizioni mediche, non esiste necessariamente un solo mezzo per curare o ridurre i sintomi dell’ED. Per gli uomini che desiderano evitare l’uso di farmaci, ci sono un certo numero di cambiamenti nello stile di vita che possono essere provati prima, seguiti da alcuni potenziali rimedi naturali e terapie aggiuntive.

È importante che ogni uomo che soffre di ED tenga in considerazione i cambiamenti dello stile di vita e parli con un medico prima di iniziare nuovi farmaci, rimedi erboristici o di interrompere un farmaco con obbligo di prescrizione.

Like this post? Please share to your friends: