Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Sciatica: cosa devi sapere

Sciatica è il nome dato al dolore causato dall’irritazione del nervo sciatico. Tutto ciò che irrita questo nervo può causare dolore, da lieve a grave. La sciatica è solitamente causata da un nervo compresso nella colonna vertebrale inferiore.

Spesso, il termine “sciatica” è confuso con il mal di schiena generale. Tuttavia, la sciatica non è solo limitata alla schiena. Il nervo sciatico è il nervo più lungo e più largo del corpo umano. Funziona dalla parte bassa della schiena, attraverso i glutei e giù per le gambe, finendo appena sotto il ginocchio.

Questo nervo controlla diversi muscoli nella parte inferiore delle gambe e fornisce sensazione alla pelle del piede e alla maggior parte della parte inferiore della gamba. La sciatica non è una condizione, ma piuttosto un sintomo di un altro problema che coinvolge il nervo sciatico. Alcuni esperti stimano che fino al 40 per cento delle persone sperimenteranno sciatica almeno una volta nella vita.

Fatti veloci sulla sciatica:

  • Il nervo sciatico è il nervo più lungo del corpo umano.
  • La causa più comune di sciatica è un disco scivolato (erniato).
  • La terapia cognitivo comportamentale può aiutare alcune persone a gestire il dolore della sciatica.
  • La sciatica non è una condizione; è un sintomo.

sintomi

I sintomi della sciatica

Il sintomo principale è un dolore lancinante ovunque lungo il nervo sciatico; dalla parte bassa della schiena, attraverso il gluteo e lungo la schiena di entrambe le gambe.

Altri sintomi comuni di sciatica includono:

  • intorpidimento della gamba lungo il nervo
  • sensazione di formicolio (spilli e aghi) nei piedi e nelle dita dei piedi

Questo dolore può variare in gravità e può essere aggravato da seduti per lunghi periodi.

trattamenti

Quali sono i trattamenti per la sciatica?

Vedremo i trattamenti per la sciatica acuta e cronica individualmente:

Trattamenti acuti di sciatica

antidolorifici

La maggior parte dei casi di sciatica acuta risponde bene alle misure di auto-cura, che includono:

  • Antidolorifici da banco come l’ibuprofene, che sono disponibili anche per l’acquisto online.
  • Esercizi come camminare o stretching leggero.
  • I pacchetti di compressione caldi o freddi aiutano a ridurre il dolore. Sono disponibili per l’acquisto online. Spesso è utile alternare i due.

Non tutti gli antidolorifici sono adatti a tutti; gli individui dovrebbero essere sicuri di rivedere le opzioni con il proprio medico.

Trattamenti di sciatica cronica

Il trattamento della sciatica cronica di solito comporta una combinazione di misure di auto-cura e trattamento medico:

  • Fisioterapia
  • terapia cognitivo comportamentale (CBT) – aiuta a gestire il dolore cronico addestrando le persone a reagire in modo diverso al loro dolore
  • antidolorifici

La chirurgia può essere un’opzione se i sintomi non rispondono ad altri trattamenti e continuano ad intensificarsi. Le opzioni chirurgiche includono:

  • Laminectomia lombare – allargamento del midollo spinale nella parte bassa della schiena per ridurre la pressione sui nervi.
  • Discectomia – rimozione parziale o totale di un ernia del disco.

A seconda della causa della sciatica, un chirurgo andrà oltre i rischi e i benefici della chirurgia e sarà in grado di suggerire un’opzione chirurgica adeguata.

esercizi

Esercizi e tratti

Ci sono molti modi per alleviare la pressione sul nervo sciatico attraverso l’esercizio. Ciò consente ai pazienti di:

  • alleviare i loro sintomi da soli
  • ridurre o evitare l’assunzione di farmaci laddove possibile
  • trovare conforto e sollievo a lungo termine per la loro condizione durante le riacutizzazioni

In questo video, uno specialista di Madden Physical Therapy esamina tre esercizi per il nervo sciatico:

cause

Cause di sciatica

uomo che tiene le spalle

La sciatica è un sintomo comune di diverse condizioni mediche; tuttavia, circa il 90% dei casi è dovuto a un disco erniato (scivolato). La colonna vertebrale è composta da tre parti:

  • vertebra (singole ossa nella colonna vertebrale che proteggono i nervi sottostanti)
  • nervi
  • dischi

I dischi sono fatti di cartilagine, che è un materiale forte e resiliente; la cartilagine funge da cuscinetto tra ogni vertebra e consente alla colonna vertebrale di essere flessibile. Un disco erniato si verifica quando un disco viene spinto fuori luogo, mettendo pressione sul nervo sciatico.

Altre cause di sciatica includono:

  • Stenosi spinale lombare – restringimento del midollo spinale nella parte bassa della schiena.
  • Spondilolistesi – una condizione in cui un disco scivola in avanti sopra la vertebra sottostante.
  • Tumori all’interno della colonna vertebrale – questi possono comprimere la radice del nervo sciatico.
  • Infezione – che colpisce in definitiva la colonna vertebrale.
  • Altre cause – ad esempio, lesioni nella colonna vertebrale.
  • Sindrome di Cauda equina – una condizione rara ma grave che colpisce i nervi nella parte inferiore del midollo spinale; richiede cure mediche immediate.

In molti casi di sciatica, non c’è una sola causa ovvia.

Fattori di rischio per il dolore del nervo sciatico

I fattori di rischio comuni includono:

  • Età – le persone tra i 30 e i 40 hanno un rischio maggiore di sviluppare la sciatica.
  • Professione: lavori che richiedono il sollevamento di carichi pesanti per lunghi periodi.
  • Stile di vita sedentario: le persone che siedono per lunghi periodi e sono fisicamente inattive hanno maggiori probabilità di sviluppare la sciatica, rispetto alle persone attive.

gravidanza

Gravidanza

Anche se il dolore simile alla sciatica può essere un problema durante la gravidanza; si stima che il 50-80% delle donne abbia dolore alla schiena durante la gravidanza. Gli ormoni prodotti durante la gravidanza, come il rilassamento, fanno sì che i legamenti si allentino e si stirino, il che può potenzialmente causare dolore alla schiena in alcune donne.

Tuttavia, la sciatica dovuta a un’ernia del disco non è più probabile durante la gravidanza.

prospettiva

prospettiva

Nella maggior parte dei casi, la sciatica andrà via da sola; nella stragrande maggioranza dei casi, la chirurgia non è necessaria. Circa la metà delle persone guarirà entro 6 settimane.

Prevenzione della sciatica

In alcuni casi, la sciatica può essere prevenuta; ci sono diversi cambiamenti nello stile di vita che possono ridurre le possibilità di svilupparlo, incluso l’esercizio fisico regolare e assicurarsi che venga usata una postura corretta quando si è in piedi, seduti in posizione eretta e sollevando oggetti.

diagnosi

Come viene diagnosticata la sciatica?

Se i sintomi della sciatica sono lievi e non durano più di 4-8 settimane, è probabilmente una sciatica acuta e l’attenzione medica non è solitamente necessaria.

Una storia medica completa può aiutare ad accelerare la diagnosi. I medici avranno anche l’individuo eseguire esercizi di base che allungano il nervo sciatico. Un dolore lancinante lungo la gamba durante l’esecuzione di questi esercizi di solito indica la sciatica.

Se il dolore persiste per più di 4-8 settimane, potrebbero essere necessari esami di imaging quali una radiografia o una risonanza magnetica per identificare ciò che sta comprimendo il nervo sciatico e causando i sintomi.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: