Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Sei rimedi casalinghi per le emorroidi?

Le emorroidi sono una condizione comune tra gli adulti che può causare una grande quantità di dolore e disagio se non trattata.

Le emorroidi, anche conosciute come pile, spesso vanno via da sole senza trattamento in un paio di settimane. Fortunatamente, ci sono diversi rimedi casalinghi utili per le emorroidi, così come alcuni passi da fare per aiutare ad affrontare o evitare le emorroidi del tutto.

Rimedi casalinghi

Ci sono molte opzioni di trattamento di emorroidi disponibili in casa o sotto forma di farmaci da banco. Molti dei metodi di trattamento comportano semplicemente l’attenuazione dei sintomi delle emorroidi fino a quando non si risolvono da soli.

1. Bagni caldi

Un bagno caldo

Sedersi in una vasca di acqua tiepida che viene riempita quanto basta per coprire le gambe può aiutare ad alleviare il gonfiore e ridurre l’irritazione causata dalle emorroidi.

Alcune persone scelgono anche di aggiungere altri ingredienti al bagno per aiutare a ridurre ulteriormente i sintomi. Questi ingredienti possono includere una tazza di sali di Epsom o aceto di sidro di mele.

Altre persone scelgono di aggiungere l’aceto di sidro di mele direttamente alle emorroidi, ma questo può causare pungere e irritare ancora di più la pelle gonfia.

2. Amamelide

Le persone dovrebbero essere caute riguardo a ciò che viene posto sopra o vicino alle emorroidi, poiché possono facilmente diventare più infiammate e irritate. Molte persone applicano la nocciola direttamente alle emorroidi esterne per trovare sollievo.

L’amamelide naturale è un astringente, che è una sostanza che fa restringere il tessuto. Ha anche proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, secondo la ricerca nel. La nocciola della strega è nota per ridurre i lividi.

Aggiungere una piccola quantità di amamelide pura a un batuffolo di cotone e tamponare le emorroidi può dare sollievo da molti sintomi. Se questo peggiora i sintomi, le persone dovrebbero provare un metodo meno diretto.

È importante che l’amamelide non sia diluita con l’alcol, poiché questo può seccarsi e irritare le emorroidi.

Se vuoi acquistare amamelide, allora c’è un’eccellente selezione online con migliaia di recensioni dei clienti.

3. Olio di cocco

L’olio di cocco, che è disponibile online, è un idratante naturale, che può anche aiutare con i sintomi di emorroidi. L’applicazione di olio di cocco può ridurre l’irritazione e il gonfiore e può anche aiutare a ridurre la voglia di graffiare.

4. Aloe vera

L’aloe vera è stata utilizzata da molte culture per trattare una varietà di problemi. Secondo la ricerca, la pianta ha un effetto antinfiammatorio sul corpo e può aiutare a guarire le ferite.

L’aloe può fornire sollievo dal bruciore, prurito e gonfiore causato dalle emorroidi quando viene applicato all’ano. La purezza è molto importante, poiché additivi e conservanti possono peggiorare i sintomi.

5. Impacchi di ghiaccio

L’applicazione di ghiaccio o impacchi freddi alle emorroidi può anche aiutare ad alleviare il dolore e l’infiammazione. L’applicazione di una borsa di ghiaccio stando seduti o quando le emorroidi si infiammano può aiutare a intorpidire il dolore e ridurre temporaneamente il gonfiore.

Le persone dovrebbero essere sicuri di avvolgere il ghiaccio in un piccolo asciugamano per evitare danni alla pelle. Lasciare la confezione di ghiaccio per 15 minuti e ripetere il processo ogni ora.

6. Farmaci da banco

Nei casi in cui i semplici rimedi non sono sufficienti o il dolore è troppo grande, i farmaci e le creme da banco possono fornire sollievo.

Possono essere d’aiuto farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS), come paracetamolo o ibuprofene. Applicare creme sulla pelle che contengono ingredienti come l’idrocortisone potrebbe fornire un sollievo temporaneo.

Cambiamenti nello stile di vita

versando acqua in un bicchiere

Fare certe scelte di stile di vita può ridurre il rischio di sviluppare emorroidi o limitare il tempo che una persona ha loro. Questi includono:

Bere molti liquidi

Secondo la ricerca, la maggior parte dei problemi anali come le emorroidi sono causati dalla mancanza di liquidi nella dieta.

Bere molto liquido durante il giorno mantiene le feci morbide e maneggevoli mentre attraversa l’intestino. Il risultato è uno sgabello molto più morbido che richiede meno energia per passare e provoca meno irritazione alle emorroidi.

Dieta ricca di fibre

Le diete ricche di fibre sono molto importanti per la salute dell’apparato digerente, soprattutto quando si tratta di movimenti intestinali.

La fibra può assorbire l’acqua, il che aiuta ad ammorbidire le feci e dargli più corpo. Questo rende più facile passare.

Cosa vestire

Le persone possono sostenere la guarigione delle emorroidi indossando biancheria intima e pantaloni larghi e traspiranti in cotone. Questo può aiutare a prevenire che l’area circostante le emorroidi si irriti per l’eccesso di sudore e aiuti a ridurre i sintomi.

Corrette abitudini del bagno

Ci sono anche alcune cose da considerare quando si utilizza il bagno che può aiutare a controllare o evitare le emorroidi.

È importante non forzare un movimento intestinale. Sforzare e spingere potrebbe peggiorare le emorroidi. Se un movimento intestinale non si verifica dopo 2 minuti, è meglio alzarsi e riprovare più tardi. Aiuta anche alcune persone ad avere un programma simile ogni giorno, come stare seduti sul water per alcuni minuti dopo ogni pasto.

È anche importante ascoltare il corpo in questi casi. Il momento in cui il corpo ha bisogno di un movimento intestinale è il momento migliore per farlo. In attesa di un ambiente meno sociale o in attesa di utilizzare il bagno a casa può effettivamente eseguire il backup dello sgabello e causare più stress e tensioni. Questo peggiorerà solo le emorroidi.

La morbidezza ha un lungo cammino con le emorroidi. Se la carta igienica è troppo irritante, può essere utile utilizzare carta igienica umida. Salviette per bambini senza alcool con assolutamente nessun additivo possono anche fornire sollievo quando si pulisce. Salviettine umidificate specifiche per il fondo o salviette specifiche per emorroidi, possono essere acquistati da una farmacia e aiutano a pulire delicatamente dopo un movimento intestinale.

Può anche aiutare a prendere una posizione accovacciata mentre ha un movimento intestinale. Il retto si cancella facilmente e con meno forza quando è in posizione accovacciata.Il modo più semplice per farlo è appoggiare una pila di libri o uno sgabello vicino alla toilette per appoggiare i piedi durante le pause del bagno.

Cose da evitare

Ci sono anche alcune cose importanti da evitare quando si trattano le emorroidi in casa. Salviette per bambini commerciali o carte da toilette profumate che sono comuni in molte famiglie dovrebbero essere evitate.

Le emorroidi sono altamente sensibili e profumi e altre sostanze chimiche possono peggiorare i sintomi. È anche importante non lavare l’ano con il sapone mentre sono presenti le emorroidi. Questo può seccare e irritare ancora di più le emorroidi.

L’aspirina deve essere evitata in quanto può ridurre il sangue e peggiorare il sanguinamento.

Panoramica delle emorroidi

signora che le tiene il sedere

Le emorroidi sono vene gonfie e irritate intorno all’ano o nel retto inferiore del corpo, che è l’ultimo segmento dell’intestino crasso che porta all’ano.

Sono causati da tensioni durante i movimenti intestinali, seduti per lunghi periodi di tempo e possono anche essere un sintomo secondario di altri disturbi, come la stitichezza cronica, l’obesità e uno stile di vita ad alto stress.

Le emorroidi interne si verificano all’interno del retto o all’interno dell’ano. Sono una delle cause più comuni di feci sanguinolente. Il sangue può essere l’unico segno che una persona ha una emorroidi interna. Questo perché ci sono pochissimi nervi e recettori del dolore nel retto.

Le emorroidi esterne si trovano sotto la pelle attorno all’ano. Ci sono molte più terminazioni nervose qui, e le emorroidi esterne causano sintomi più chiari rispetto alle emorroidi interne.

Le emorroidi esterne sono molto più comuni e di solito creano i tipici sintomi di emorroidi come:

  • irritazione e dolore intorno all’ano
  • sensazione di prurito intenso o bruciore intorno all’ano
  • difficoltà a sedersi
  • un nodulo doloroso o irritato o area gonfia vicino all’ano
  • movimenti intestinali dolorosi
  • sangue che appare sul tessuto della toilette dopo aver asciugato
  • sgabello fuoriuscita quando non si cerca di avere un movimento intestinale

Quando vedere un dottore

Mentre le emorroidi vanno via da sole nella maggior parte dei casi, è importante consultare un medico se i sintomi non migliorano con i metodi di cura domiciliare.

Se ci sono feci sanguinolente, un medico vorrà essere certo che non è causato da una condizione più grave. Se si verificano feci di sangue accompagnate da sensazioni di vertigini, stordimento o svenimenti, le persone dovrebbero chiamare immediatamente un medico. I sintomi possono essere un sintomo di un disturbo più grave.

prospettiva

In molti casi di emorroidi, i rimedi casalinghi sono l’unico tipo di trattamento necessario. Tuttavia, chiunque abbia qualche incertezza dovrebbe parlare con il proprio medico, ma le prospettive per curare la maggior parte delle emorroidi in casa sono buone.

Abbiamo scelto gli articoli collegati in base alla qualità dei prodotti ed elencato i pro e i contro di ciascuno per aiutarti a determinare quale funzionerà meglio per te. Collaboriamo con alcune delle aziende che vendono questi prodotti, il che significa che Healthline UK e i nostri partner potrebbero ricevere una parte dei ricavi se si effettua un acquisto utilizzando un link (s) di cui sopra.

Like this post? Please share to your friends: