Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Seni cadenti? Scopri perché

Il cedimento del seno è una lamentela comune a molte donne, specialmente a quelle che hanno allattato al seno o perso una quantità significativa di peso.

Molte donne sperimentano il seno cadente mentre invecchiano anche se non hanno mai perso molto peso, sono state gravide o allattate al seno.

Il tessuto mammario tende ad abbassarsi naturalmente con l’età, ma con alcuni cambiamenti nello stile di vita, il rilassamento può ridursi.

Perché il seno “incurva”?

Donna che compra per reggiseno di supporto.

I seni delle donne sono costituiti da diversi tipi di tessuto che svolgono ciascuno una funzione diversa. Le varie parti del seno comprendono le ghiandole mammarie, i dotti del latte, il tessuto adiposo e i legamenti.

Le dimensioni e la forma del seno dipendono dalle variazioni di grasso e di altri tessuti presenti in esse.

I legamenti di Cooper sono i tessuti di collegamento che supportano il seno. Mentre i legamenti di Cooper sotto il seno iniziano ad allungarsi, il tessuto si muove più in basso e il seno sembra abbassarsi.

I seni tendono a incurvarsi nel tempo su tutte le donne, indipendentemente dalle dimensioni e dalla forma del seno. I seni cascanti sono misurati dal capezzolo. Mentre il capezzolo punta sempre più verso il basso, aumenta la quantità di rilassamento. Nei casi avanzati, i capezzoli puntano direttamente a terra.

Diversi fattori possono influenzare la rapidità con cui i seni iniziano a cedere. Alcuni dei fattori più influenti che aumentano il rilassamento includono il fumo, il numero di gravidanze che una donna ha avuto, le dimensioni del seno, il peso, la gravità, la genetica e un significativo aumento o perdita di peso.

Le donne in postmenopausa o con carenza di collagene possono presentare cedimenti più pronunciati.

Alcune persone credono che l’allattamento al seno causi il seno cadente. Tuttavia, i ricercatori hanno suggerito che questo è un mito. Le donne che allattano al seno non avvertono il seno cadente a un tasso maggiore o più veloce rispetto alle donne che non hanno allattato al seno.

Altri hanno suggerito che indossare un reggiseno può aiutare a curare o prevenire il seno cadente. Tuttavia, indossare un reggiseno non cura o impedisce il seno cadente. Un buon reggiseno sportivo può, tuttavia, aiutare a sostenere il seno durante l’esercizio.

Seno cascante in epoche diverse

A diverse età, una donna sperimenterà diversi gradi di rilassamento. Diversi fattori influenzano il grado di rilassamento nel seno di una donna, a quale età inizia il cedimento o diventa evidente, e quanto velocemente il seno si affloscia.

Adolescenti

Le adolescenti sono le meno probabilità di sperimentare il seno cadente. È tipico che un’adolescente abbia appena finito di sviluppare il seno, quindi l’effetto combinato della gravità e del tempo non è stato abbastanza lungo da causare un cedimento significativo.

Tuttavia, gli adolescenti o gli adolescenti in sovrappeso con il seno più grande possono avvertire l’inizio del rilassamento. Inoltre, gli adolescenti che fumano possono essere più propensi a sperimentare il seno cadente in giovane età.

I fattori genetici potrebbero anche contribuire a sonnecchiare i seni in giovane età.

Giovani adulti

Le donne di età compresa tra 20 e 30 non hanno probabilità di sperimentare molto cedimenti, anche se i fattori genetici possono contribuire al calo graduale.

Quanta cedimento di una donna giovane dipenderà in gran parte dalle dimensioni del suo seno, dalle fluttuazioni di peso, dal fatto che fumi o meno, dalla quantità di esercizio vigoroso che fa e da quante gravidanze abbia avuto.

Contrariamente alla credenza popolare, l’allattamento al seno probabilmente non ha alcun impatto sul fatto che il seno si affligga o no. In realtà, sono le fluttuazioni ormonali durante la gravidanza che sono principalmente responsabili di una donna che inizia a perdere l’elasticità e il supporto nei suoi seni.

Donne di mezza età

Le donne oltre i 30 anni hanno molte più probabilità di sperimentare cedimenti significativi, indipendentemente dai fattori di rischio, come il fumo, le gravidanze e il peso complessivo del seno.

Il cedimento in questa fase della vita è più comunemente causato da una perdita di elasticità nel tempo, dal processo di invecchiamento e dall’effetto prolungato e prolungato della gravità sul seno.

Donne in postmenopausa

Per le donne in postmenopausa, il seno cadente è esagerato per la perdita di elasticità della pelle.

Inoltre, i legamenti e il tessuto connettivo nei seni tendono a perdere la loro forza nel tempo. In parte, la perdita di legamenti di supporto è il risultato di livelli ridotti di estrogeni nelle donne che hanno raggiunto la menopausa.

Home rimedi per ridurre il rilassamento

mozzicone di sigaretta

Molte persone e aziende cercano di vendere rimedi per ridurre il cedimento del seno. Alcuni metodi possono funzionare per alcune donne ma non per altre, mentre i trattamenti a casa possono fare poco o nulla per aiutare a trattare o prevenire il seno cadente.

Evitare o smettere di fumare: il fumo aumenta il rischio di seno cadente. Per aiutare a prevenire cedimenti precoci o ridurre gli effetti di cedimenti, smettere di fumare o non iniziare mai può aiutare.

Inoltre, il fumo diminuisce l’elasticità della pelle, che può portare a un abbassamento del seno precoce o più pronunciato.

Reggiseni supportivi: alcune persone credono che i reggiseni aiutano a prevenire o trattare il seno cadente. In realtà, indossare un reggiseno costringerà un seno a forma, usando la struttura del reggiseno, ma non aiuterà a prevenire o curare il seno cadente.

Mentre si indossa un reggiseno non si può curare il seno cadente, alcune ricerche suggeriscono che indossare un reggiseno sportivo può fare la differenza sul seno cadente. Un reggiseno sportivo aderente e aderente, indossato durante l’allenamento, può impedire al seno di muoversi. Nel tempo, questo movimento ridotto aiuterà a prevenire l’usura del tessuto mammario.

Sollevamento pesi: i seni non contengono tessuto muscolare, ma i muscoli pettorali si trovano direttamente dietro il seno.

Sollevamento pesi che si concentra su questo gruppo muscolare può dare l’aspetto di un seno più sollevato.

Tuttavia, poiché il gruppo dei muscoli pettorali non è direttamente nel seno, la forma e il cedimento potrebbero non essere influenzati.

Ridurre il BMI: le donne con un indice di massa corporea più elevato (BMI) hanno maggiori probabilità di sperimentare cedimenti del seno in età precoce.

Inoltre, una rapida perdita di peso o guadagno può contribuire a far abbassare il seno più presto. Ridurre lentamente e mantenere un BMI più basso è un modo per evitare un più evidente cedimento del seno.

Nutrizione corretta: alcuni suggeriscono che una dieta ricca di proteine, vitamina C e uova può aiutare a prevenire il seno cadente. Inoltre, alcuni suggeriscono che l’acqua potabile può aiutare a prevenire il rilassamento, in quanto aiuta con l’elasticità della pelle.

Creme e lozioni: creme e lozioni che aiutano con l’invecchiamento della pelle e l’elasticità possono avere un effetto positivo sul tessuto mammario. Impedire alla pelle di perdere la sua forza può aiutare a tenere il seno in una posizione più alta.

Trattamento chirurgico

primo piano di una faccia di chirurghi

Ci sono opzioni chirurgiche disponibili per le donne che vogliono correggere il loro seno cascante. La chirurgia si concentra su rimodellare, ridimensionare e sollevare il seno.

Le donne interessate a ridurre il rilassamento possono scegliere di sollevare il seno, il che comporta il rafforzamento della pelle attorno al seno per aiutarlo a sollevarlo.

Alcune donne che ricevono protesi mammarie spesso le sollevano contemporaneamente.

Un chirurgo si consulterà con la donna prima dell’intervento per determinare quale sia l’opzione migliore per lei.

prospettiva

I seni cascanti di solito sono inevitabili, anche se diversi fattori possono influenzare la rapidità con cui i seni si afflosciano.

Fortunatamente, non vi è alcun rischio per la salute o il rischio di seno cadente e, se lo si desidera, una donna può correggere il seno cascante con opzioni chirurgiche.

Like this post? Please share to your friends: