Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Sesso e genere: qual è la differenza?

Storicamente, i termini “sesso” e “genere” sono stati usati in modo intercambiabile, ma i loro usi stanno diventando sempre più distinti, ed è importante capire le differenze tra i due.

Questo articolo esaminerà il significato di “sesso” e le differenze tra i sessi. Analizzerà anche il significato di “genere” e i concetti di ruoli di genere, identità di genere ed espressione di genere.

In termini generali, “sesso” si riferisce alle differenze biologiche tra maschi e femmine, come i genitali e le differenze genetiche.

Il “genere” è più difficile da definire, ma può riferirsi al ruolo di un maschio o una femmina nella società, noto come ruolo di genere, o concetto di sé di un individuo o identità di genere.

A volte, il sesso geneticamente assegnato di una persona non si allinea con la loro identità di genere. Questi individui potrebbero riferirsi a se stessi come transgender, non binari o non conformi al genere.

Sesso

[Tastiera maschile di genere maschile]

Le differenze tra sesso maschile e sesso femminile sono anatomiche e fisiologiche. “Sesso” tende a relazionarsi con le differenze biologiche.

Ad esempio, genitali maschili e femminili, sia interni che esterni sono diversi. Allo stesso modo, i livelli e i tipi di ormoni presenti nei corpi maschili e femminili sono diversi.

I fattori genetici definiscono il sesso di un individuo. Le donne hanno 46 cromosomi tra cui due X e gli uomini hanno 46 tra cui una X e una Y. Il cromosoma Y è dominante e trasmette il segnale all’embrione per iniziare a coltivare i testicoli.

Sia gli uomini che le donne hanno testosterone, estrogeni e progesterone. Tuttavia, le donne hanno livelli più elevati di estrogeni e progesterone e gli uomini hanno livelli più elevati di testosterone.

La divisione maschio / femmina è spesso vista come binaria, ma questo non è completamente vero. Per esempio, alcuni uomini nascono con due o tre cromosomi X, proprio come alcune donne nascono con un cromosoma Y.

In alcuni casi, un bambino nasce con un mix tra genitali femminili e maschili. Talvolta vengono definiti intersessuali e i genitori possono decidere quale genere assegnare al bambino. Gli individui Intersess rappresentano circa 1 persona su 1.500 nascite.

Alcune persone credono che il sesso dovrebbe essere considerato un continuum piuttosto che due categorie che si escludono a vicenda.

Genere

[Sesso Maschio Femmina]

Il genere tende a denotare il ruolo sociale e culturale di ciascun sesso all’interno di una data società. Piuttosto che essere semplicemente assegnati dalla genetica, come generalmente sono le differenze tra i sessi, le persone spesso sviluppano i loro ruoli di genere in risposta al loro ambiente, comprese le interazioni familiari, i media, i pari e l’istruzione.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) definisce il genere come:

“Il genere si riferisce alle caratteristiche socialmente costruite di donne e uomini, come norme, ruoli e relazioni di e tra gruppi di donne e uomini, che varia dalla società alla società e può essere cambiato”.

I ruoli di genere in alcune società sono più rigidi di quelli degli altri.

Il grado di decisione e responsabilità finanziaria attese per ciascun genere e il tempo che le donne o gli uomini sono tenuti a spendere per l’educazione e l’educazione dei bambini varia a seconda delle culture. All’interno della cultura più ampia, anche le famiglie hanno le loro norme.

I ruoli di genere non sono scolpiti nella pietra.

In molte società, gli uomini assumono sempre più ruoli tradizionalmente considerati come appartenenti alle donne e le donne interpretano le parti precedentemente assegnate principalmente agli uomini.

I ruoli di genere e gli stereotipi di genere sono estremamente fluidi e possono cambiare sostanzialmente nel tempo.

Chi indossa i tacchi alti?

Per esempio, le scarpe con il tacco alto, ora considerate femminili in gran parte del mondo, furono inizialmente progettate per gli uomini della classe superiore da usare quando si caccia a cavallo.

Quando le donne iniziarono a indossare i tacchi alti, i tacchi maschili divennero sempre più corti e grassi mentre i tacchi femminili diventavano sempre più magri.

Nel corso del tempo, la percezione del tacco alto divenne gradualmente femminile. Non c’è nulla di intrinsecamente femminile nel tacco alto. Le norme sociali hanno reso così.

Rosa per una ragazza e blu per un ragazzo?

In molti paesi, il rosa è visto come un colore adatto per una ragazza da indossare, mentre i ragazzi sono vestiti di blu.

Tuttavia, i bambini erano vestiti di bianco fino a quando non vennero introdotti indumenti colorati per bambini nella metà del XIX secolo.

La seguente citazione proviene da una pubblicazione commerciale chiamata, pubblicata nel 1918:

“La regola generalmente accettata è il rosa per i ragazzi e il blu per le ragazze, il motivo è che il rosa, essendo un colore più deciso e più forte, è più adatto per il ragazzo, mentre il blu, che è più delicato e delicato, è più bello per la ragazza.”

Andare avanti di 100 anni ed è raro trovare un bambino vestito di rosa in molti paesi.

Identità ed espressione

Un altro significato di genere è la visione di se stessi di un individuo o la sua identità di genere.

GLAAD (ex Gay & Lesbian Alliance Against Defamation) descrive l’identità di genere come:

“Il senso interno e personale di essere un uomo o una donna: per le persone transgender, la loro identità di genere interna non corrisponde al sesso che sono stati assegnati alla nascita.

La maggior parte delle persone ha un’identità di genere di uomo o donna (o ragazzo o ragazza). Per alcune persone, la loro identità di genere non si adatta perfettamente a una di queste due scelte “.

Allo stesso modo, GLAAD descrive l’espressione di genere come segue:

“Manifestazioni esterne di genere, espresse attraverso il proprio nome, pronomi, abbigliamento, taglio di capelli, comportamento, voce o caratteristiche del corpo.La società identifica questi segnali come maschile e femminile, anche se ciò che è considerato maschile e femminile cambia nel tempo e varia a seconda della cultura.”

Per concludere, in termini generali, “sesso” si riferisce alle caratteristiche biologiche e “genere” si riferisce alle percezioni della sessualità dell’individuo e della società e ai concetti malleabili della mascolinità e della femminilità.

Sviluppi recenti nella ricerca di genere da notizie MNT

Gli organi del corpo sembrano avere un’identità sessuale

Il tuo cuore è femminile? Il tuo fegato maschio? Una nuova ricerca suggerisce che le cellule staminali dei nostri organi sono fatte di “sapere” se sono “maschili” o “femminili” e che questo pregiudizio di genere potrebbe avere un impatto sullo sviluppo e sul comportamento degli organi.

Intriganti differenze di genere riscontrabili nelle amicizie autistiche

Le differenze di genere nei sintomi dell’autismo potrebbero mascherare la loro prevalenza nelle ragazze? Un recente studio sulle amicizie autistiche evidenzia alcune sorprendenti asimmetrie.

Like this post? Please share to your friends: