Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Sette consigli per alleviare il gonfiore del periodo

Molte donne sperimentano il gonfiore prima e all’inizio del loro periodo. Alcuni cambiamenti nello stile di vita possono dare sollievo?

Il gonfiore del periodo può essere scomodo e può influenzare negativamente la fiducia in se stessi. Le donne possono sentirsi come se avessero guadagnato peso o che il loro stomaco sia gonfio e sporgente.

Fortunatamente, ci sono cambiamenti che le donne possono fare per ridurre questi sintomi.

Questo articolo offre suggerimenti che possono aiutare a migliorare il gonfiore del periodo. Esplora anche ciò che potrebbe causare gonfiore durante un periodo e quando è una buona idea vedere un medico.

Qual è il periodo di gonfiore?

Donna sdraiata su un divano, tenendole lo stomaco addolorato, provando crampi e gonfiore.

Il gonfiore del periodo è quando una donna sente che il suo addome è pesante e gonfio appena prima e all’inizio del suo ciclo.

Il gonfiore è anche uno dei sintomi della sindrome premestruale (PMS) che possono verificarsi 1-2 settimane prima del periodo di una donna. A parte il gonfiore, i sintomi della sindrome premestruale includono:

  • sbalzi d’umore
  • stanchezza
  • spasmi
  • acne
  • voglie di cibo
  • seno gonfio
  • mal di testa
  • mal di schiena

Fino all’85% delle donne ha sintomi di sindrome premestruale, secondo l’American College of Obstetricians and Gynecologists.

Le cause

Il gonfiore prima e durante un periodo può derivare da variazioni nei livelli degli ormoni sessuali progesterone ed estrogeno.

Circa una settimana prima dell’inizio del periodo di una donna, i livelli del progesterone ormonale diminuiscono. Livelli ridotti di progesterone causano la perdita dell’utero da parte dell’utero, che è ciò che causa il sanguinamento mestruale.

Oltre a causare il sanguinamento mestruale, la ricerca suggerisce che i cambiamenti nei livelli di progesterone e di estrogeni fanno sì che il corpo conservi più acqua e sale. Le cellule del corpo si gonfiano con l’acqua, causando la sensazione di gonfiore.

Uno studio del 2011 ha rilevato che le donne conservavano la maggior parte dell’acqua e sperimentavano il peggior gonfiore il primo giorno del loro periodo.

Rimedi

Donna che produce un'insalata in cucina sulla tavola di legno con il libro di ricette. Gli ingredienti includono pepe, pomodori, ravanelli, spinaci, cavolfiori e altre verdure.

Ci sono molti cambiamenti nello stile di vita che una donna può fare che può aiutare a ridurre la ritenzione idrica. A loro volta, questi cambiamenti possono aiutare ad alleviare i sintomi del gonfiore del periodo.

1. Evitare cibi salati

Il sodio nel sale può aumentare la quantità di acqua trattenuta dal corpo di una persona. Evitare cibi salati può aiutare a ridurre la ritenzione idrica e migliorare il gonfiore del periodo.

L’American Heart Association raccomanda alle persone di limitare l’assunzione di sale a 1.500 milligrammi (mg) al giorno. Molti alimenti trasformati contengono sale, quindi cucinare i pasti a casa usando solo ingredienti freschi è un modo per evitare l’eccesso di sale.

2. Mangiare cibi ricchi di potassio

Mangiare cibi ricchi di potassio può aiutare a ridurre il gonfiore del periodo.

La ricerca mostra che il potassio diminuisce i livelli di sodio e aumenta la produzione di urina. In questo modo, il potassio può aiutare a ridurre la ritenzione idrica e migliorare il gonfiore del periodo.

Gli alimenti ricchi di potassio che possono ridurre il gonfiore del periodo includono:

  • verdure a foglia verde scure, come gli spinaci
  • patata dolce
  • banane
  • avocado
  • pomodori

3. Prova i diuretici

Se qualcosa è un diuretico, significa che aumenta la produzione di urina. Produrre più urina aiuta il corpo a liberarsi dell’acqua. In questo modo, i diuretici aiutano a ridurre la ritenzione idrica.

Poiché la ritenzione idrica causa gonfiore periodico, i diuretici possono fornire sollievo. Molti alimenti hanno proprietà diuretiche naturali. Le donne che stanno cercando di alleviare il gonfiore del periodo potrebbero voler provare a mangiare più di questi tipi di cibo.

Gli alimenti che agiscono come diuretici naturali includono:

  • asparago
  • ananas
  • Pesche
  • cetriolo
  • porri
  • Zenzero
  • aglio

I diuretici sono disponibili anche in forma di pillola. Un medico può prescriverle se il periodo di gonfiore è più grave e altri trattamenti domiciliari non hanno aiutato.

4. Bevi molta acqua

Donna che beve acqua da un bicchiere, rimanendo idratata.

Molte persone credono che bere più acqua possa aiutare a migliorare la ritenzione idrica, migliorando la funzionalità renale.

Se questo è il caso, bere più acqua può aiutare a migliorare il gonfiore del periodo. Va notato, tuttavia, che non ci sono prove scientifiche a sostegno di questo momento.

Tuttavia, bere più acqua migliora l’idratazione, che generalmente migliora il modo in cui una persona si sente. Per questo motivo, bere sempre più acqua vale sempre la pena di provarlo.

5. Evitare i carboidrati raffinati

I carboidrati raffinati, come la farina bianca e gli zuccheri trasformati, causano picchi nei livelli di zucchero nel sangue. Questo aumenta il livello di insulina nel sangue, che causa ai reni di trattenere più sodio.

L’aumento dei livelli di sodio porta a una maggiore ritenzione idrica. Per coloro che cercano di ridurre la ritenzione idrica e migliorare il gonfiore del periodo, è meglio evitare i carboidrati raffinati.

6. Esercitare regolarmente

Uno studio del 2013 ha rilevato che l’esercizio fisico regolare può aiutare a migliorare i sintomi della sindrome premestruale. Poiché il periodo di gonfiore è un sintomo PMS, l’esercizio regolare può aiutare a ridurlo.

Per rimanere in salute, le persone dovrebbero mirare a ottenere 2,5 ore di esercizio moderato a settimana.

7. Considera la pillola anticoncezionale

Uno studio del 2008 suggerisce che la pillola anticoncezionale può aiutare a migliorare il gonfiore del periodo. Tuttavia, alcune donne riferiscono che la pillola anticoncezionale le fa sentire più gonfie.

L’effetto della pillola può variare da donna a donna, quindi è meglio discutere la pillola anticoncezionale con un medico e provare alcuni tipi diversi per vedere quale funziona meglio per la gestione della sindrome premestruale.

Quando vedere un dottore

Per la maggior parte delle donne, il gonfiore del periodo è spiacevole, ma non impedisce loro di continuare la giornata.

Tuttavia, se il periodo di gonfiore colpisce la vita quotidiana di una donna, è una buona idea per lei parlare con il suo medico.

Se il gonfiore non scompare dopo un periodo, è anche una buona idea parlare con un medico. A volte il gonfiore può essere un segno di una condizione di salute più grave.

prospettiva

Provare uno dei tanti cambiamenti nello stile di vita menzionati in questo articolo può aiutare a migliorare il gonfiore del periodo.

Se nessuno di questi cambiamenti aiuta e il gonfiore periodico sta interrompendo la vita quotidiana, un medico può fornire ulteriori consigli.

Like this post? Please share to your friends: