Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Stringendo il pugno puoi migliorare la tua memoria

Stringere la mano destra può aiutare a creare un ricordo più forte di un evento o azione, e il serrare la mano sinistra può aiutarti a richiamare la memoria più tardi, secondo un nuovo studio.

La ricerca è stata condotta da un team di esperti della Montclair State University, guidata da Ruth Propper, ed è stata pubblicata sulla rivista PLOS ONE.

Un precedente studio dell’UCLA ha dimostrato che stimolare le aree chiave del cervello può migliorare la memoria.

Gli autori del rapporto attuale hanno sottolineato che “il serraggio unilaterale della mano aumenta l’attività neuronale nel lobo frontale dell’emisfero controlaterale, che è anche associato ad un aumento dell’esperienza di un” modo di elaborare “di un dato emisfero.”

Per esaminare il modo in cui il serraggio della mano ha influito sulla memoria e sul ricordo, gli investigatori hanno chiesto a 51 partecipanti destrimani di memorizzare 72 parole.

I soggetti sono stati assegnati in modo casuale a uno dei 5 gruppi:

    Pugno chiuso
    I ricercatori suggeriscono che stringere la mano destra insieme in un pugno può aiutare a memorizzare una lista.
  • Un gruppo ha stretto il pugno destro per circa 90 secondi prima di memorizzare la lista e poi ha fatto lo stesso diritto prima di richiamare le parole.
  • Un gruppo ha stretto la mano sinistra prima di memorizzare e di nuovo prima di richiamare.
  • Un gruppo ha stretto la mano destra prima di memorizzare e la loro sinistra prima di richiamare.
  • Un gruppo ha stretto la mano sinistra prima di memorizzare e il loro diritto prima di ricordare.
  • Un gruppo di controllo che non ha stretto i pugni.

I risultati hanno mostrato che i volontari che stringevano il pugno destro durante la memorizzazione della lista e poi chiudevano la loro sinistra quando ricordavano le parole eseguite meglio di tutti gli altri gruppi che stringevano a mano.

Ruth Propper, capo investigatore dello studio, ha dichiarato:

“I risultati suggeriscono che alcuni semplici movimenti del corpo – cambiando temporaneamente il modo in cui funziona il cervello – possono migliorare la memoria.La ricerca futura esaminerà se il serraggio a mano può anche migliorare altre forme di cognizione, ad esempio abilità verbali o spaziali.”
Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se i loro risultati con elenchi di parole si estendono alle memorie di stimoli visivi, come il ricordo di volti o attività spaziali, come ricordare dove si trovano le chiavi.

Sulla base di studi precedenti, gli scienziati hanno concluso:

“Questo effetto di stringere la mano sulla memoria può essere dovuto al fatto che stringere un pugno attiva specifiche regioni del cervello che sono anche associate alla formazione della memoria”.
Un recente studio pubblicato all’inizio del mese nella rivista Neuron ha mostrato che l’ascolto di certi tipi di suoni mentre una persona dorme può migliorare la sua memoria.

Scritto da Sarah Glynn

Like this post? Please share to your friends: