Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Superare la sclerosi multipla: suggerimenti per il recupero da un attacco di SM

La sclerosi multipla è una malattia che colpisce il sistema nervoso centrale e la trasmissione di informazioni tra il cervello e il corpo.

La sclerosi multipla (SM) può essere difficile da prevedere, rendendo difficile per chi ha la SM gestire la malattia. Tuttavia, ci sono alcuni cambiamenti che le persone con SM possono fare per aiutare a controllare la malattia e avere un impatto positivo sulla loro salute generale.

Molti di questi cambiamenti sono semplici scelte di stile di vita che possono essere fatte su base giornaliera.

Gestire i sintomi

Molti medici consigliano alle persone con SM di adottare un approccio multi-lungo per gestire i sintomi della SM. I sintomi della SM possono essere gestiti attraverso farmaci, terapia fisica e cambiamenti dello stile di vita.

I farmaci si concentrano sulla riduzione delle ricadute. Riducendo il numero di recidive aumenta la quantità di tempo tra i periodi di sintomi intensi. I farmaci mirano anche a rallentare la progressione della malattia e a trattare i fastidiosi sintomi, come rigidità e spasmi muscolari, affaticamento, problemi alla vescica e all’intestino e disfunzioni sessuali.

Recupero dopo un flare MS

Le persone con SM attraverseranno periodi di riacutizzazione, quando i sintomi aumentano e possono comparire nuovi sintomi. I chiarori possono essere lievi e non richiedono alcun trattamento diverso dal riposo extra, o possono essere abbastanza gravi da richiedere un trattamento.

Fisioterapia

Le gravi ricadute interrompono lo status quo per un paziente con SM e la loro famiglia e possono causare uno stress estremo.

Quando i sintomi della SM peggiorano, le persone dovrebbero consultare il proprio medico. Potrebbe essere necessario un intervento medico per controllare la ricaduta.

Gli interventi medici che possono essere utilizzati durante un flare includono quanto segue:

  • Un breve ciclo di alte dosi di corticosteroidi somministrati per via endovenosa
  • Scambi al plasma
  • Altri farmaci

Dopo un flare, una persona con SM potrebbe aver bisogno di riposo e tempi di recupero aggiuntivi. Se il riacutizzarsi è molto grave, si dovrebbe prendere in considerazione la consulenza con un terapista fisico e occupazionale per ripristinare la mobilità e l’indipendenza.

Consigli sullo stile di vita per la gestione della SM

Ma oltre all’assunzione di farmaci, vivere bene con la SM include prendersi cura del benessere fisico ed emotivo. Le persone con SM possono adottare una varietà di cambiamenti nello stile di vita per aiutare a gestire i loro sintomi e rimanere in salute.

Alcune cose che qualcuno con SM può considerare di fare per gestire i loro sintomi includono:

Fisioterapia

Molte persone con SM hanno terapia fisica. Un fisioterapista può insegnare a una persona con SM alcuni tratti per alleviare il dolore e gli esercizi per rafforzare i muscoli indeboliti. Un fisioterapista può anche insegnare alle persone con SM come svolgere più facilmente le loro attività quotidiane.

Riposare abbastanza e praticare un’adeguata igiene del sonno

L’affaticamento da SM può essere debilitante. Ottenere un sacco di sonno può aiutare. Durante una recidiva, una persona con SM può aver bisogno di dormire e riposare ancora più del normale e dovrebbe concedere un tempo di sonno extra alla fine della giornata.

esercitare

Ottenere almeno 30 minuti di esercizio la maggior parte dei giorni migliora la salute cardiovascolare e rafforza i muscoli indeboliti. Alcune forme di esercizio come lo yoga possono anche aiutare ad alleviare spasmi muscolari dolorosi. L’esercizio fisico può anche combattere la fatica correlata alla SM e aumentare l’umore.

Gestire lo stress

Lo stress può innescare una ricaduta dei sintomi. Praticare tecniche come la meditazione, l’inserimento nel diario o un massaggio può aiutare a mantenere sotto controllo i livelli di stress.

Eliminando la caffeina

La caffeina può irritare la vescica e peggiorare i problemi alla vescica, aumentare l’urgenza e creare altri problemi.

Praticare lo svuotamento programmato

Andare in bagno con un programma prestabilito può aiutare ad allenare la vescica a trattenere l’urina per un periodo più lungo, diminuendo la sensazione di urgenza.

Cerco supporto

Le persone con SM possono essere soggette a depressione e sentimenti di isolamento e solitudine, specialmente durante una ricaduta. Quelli con SM non dovrebbero esitare a parlare con un consulente o gruppo di supporto per far fronte alla depressione e alla rabbia per la malattia. Inoltre, i pazienti affetti da SM dovrebbero cercare di costruire una rete di persone che possano aiutare quando la malattia divampa.

Partecipare alle attività del tempo libero

Le attività per il tempo libero e gli hobby possono migliorare drasticamente le prospettive mentali e aiutare a gestire lo stress. Questi tipi di attività possono anche migliorare la qualità e il godimento della vita, che sono entrambi molto importanti per le persone con SM.

Evitare il calore

Molte persone con SM sono molto intolleranti al caldo. Evitare l’esposizione al caldo può aiutare, come può utilizzare i fan e l’aria condizionata nelle giornate calde.

Consigli dietetici

Le persone con SM dovrebbero fare molta attenzione a seguire una dieta sana. Poiché la SM è una condizione infiammatoria, una dieta ricca di cibi anti-infiammatori può aiutare.

verdure a foglia verde

Alcuni alimenti hanno benefici per la salute specifici che possono aiutare a gestire i sintomi della SM. I cereali integrali, le verdure e alcuni frutti freschi sono ricchi di fibre e possono aiutare con problemi intestinali. Gli alimenti ricchi di acidi grassi omega-3 e omega-6 possono anche aiutare a ridurre i sintomi della SM.

Mentre non esiste una dieta specifica che le persone con SM possano seguire, alcuni alimenti supportano una buona salute:

  • Verdure a foglia verde, come spinaci, cavoli e lattuga romana
  • Frutti di bosco
  • Pesce grasso tra cui salmone e tonno
  • Olio d’oliva
  • Olio di cocco
  • Semi di lino
  • Cereali integrali tra cui avena, quinoa e riso integrale

Inoltre, alcuni integratori alimentari come la vitamina D e la biotina possono essere utili per le persone con SM.

Come aiutare qualcuno con SM

Sapere come aiutare una persona cara con la SM può essere una sfida. Poiché la malattia può essere imprevedibile, i caregiver potrebbero dover essere adattabili con breve preavviso.

I modi per supportare una persona cara con SM includono:

  • Accompagnandoli agli appuntamenti del dottore
  • Aiutare con le attività domestiche, come la pulizia, l’assistenza all’infanzia e la preparazione dei pasti
  • Hobby e attività per il tempo libero incoraggianti
  • Aiutare con le cure di base tra cui vestirsi e fare il bagno durante i chiarori
  • Offrire supporto emotivo e compagnia

I caregiver dovrebbero anche assicurarsi che i loro bisogni fisici ed emotivi siano soddisfatti quando si prende cura di una persona cara con SM. Può essere molto facile per le esigenze di un caregiver essere trascurato mentre si prende cura di una persona cara con una malattia cronica.

Like this post? Please share to your friends: