Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tè dimagrante: funziona ed è male per te?

I tè dimagranti sono spesso pubblicizzati come un modo per perdere peso e purificare il corpo. La teoria è che il tè stimola la digestione, aiuta il metabolismo e, in alcuni casi, elimina il corpo dalle impurità.

Ci sono molte varietà di tè dimagrante da scegliere. Tutti cercano di soddisfare il desiderio di una persona di perdere peso.

Fatti veloci sul tè dimagrante:

  • Molti tè dimagranti sostengono di aiutare a disintossicare il corpo.
  • Il corpo si libera naturalmente dalle tossine, rendendo inutile un tè che pretende di farlo.
  • Tè come nero, bianco, verde, oolong e pu-erh contengono tutti antiossidanti che possono aiutare a ridurre il rischio di cancro e altre malattie quando sono bevuti regolarmente.
  • I tè dimagranti contengono ingredienti aggiunti che possono essere dannosi.
  • Non c’è nessuna prova legittima che qualsiasi tè dimagrante sia efficace nel sostenere la perdita di peso a lungo termine.

tipi

Cinque tazze di tè alle erbe di fila, tra cui il tè alla rosa canina, l'ortica e il dente di leone.

Tipici tipi di tè dimagrante includono:

  • soppressori dell’appetito
  • grassi bloccanti
  • stimoli del metabolismo

La teoria alla base della perdita di peso con il tè dimagrante è che gli ingredienti naturali:

  • aiuta a sopprimere l’appetito
  • aiuta il corpo a rilasciare le tossine
  • aiuta a bruciare più calorie

Gli inserzionisti si concentrano sulla velocità della perdita di peso, con l’immediata perdita di peso osservata in alcuni casi. Tuttavia, la maggior parte della perdita di peso che le persone sperimentano è causata dalla perdita di acqua o dalla perdita di rifiuti solidi.

Efficacia

Ci sono poche prove che il tè dimagrante sia efficace.

In effetti, le azioni legali collettive sono state presentate contro le società che hanno venduto i loro tè come integratori per la perdita di peso. Almeno due cause legali riguardavano società la cui pubblicità faceva false affermazioni sull’efficacia del loro tè nel favorire la perdita di peso.

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti non riconosce alcun tè dimagrante efficace.

Alcuni ingredienti, come la caffeina e la senna, sono riconosciuti dalla FDA per diversi motivi.

La caffeina è riconosciuta come stimolante senza effetti importanti sulla perdita di peso. Allo stesso modo, la senna è riconosciuta come un ingrediente che provoca irritazione dell’intestino crasso e può essere usato come un leggero lassativo.

Le recensioni più positive sul tè dimagrante possono essere trovate sia su siti che vendono il prodotto o che promuovono uno stile di vita naturalistico. Alcuni indicano piccoli studi che sono stati condotti.

Tuttavia, vi è una sostanziale mancanza di prove a sostegno delle affermazioni secondo cui il tè dimagrante influisce sulla perdita di peso.

Preoccupazioni per la salute

Ci sono alcuni problemi di salute che le persone pensano di utilizzare tè dimagranti dovrebbero sapere.

Sebbene la maggior parte degli ingredienti siano benigni, ci sono alcuni che possono causare gravi effetti collaterali in alcune persone.

Alcuni degli ingredienti o effetti collaterali potenzialmente pericolosi possono includere:

lassativi

Donna versando il tè in una tazza.

Alcuni tè dimagranti contengono senna, un lassativo naturale. Lo stato della FDA ci sono state segnalazioni di problemi associati con l’assunzione di tè dimagranti, contenenti senna.

La FDA indica che gli utenti segnalano sintomi simili a quelli osservati in persone con disturbo da abuso di lassativi, che includono:

  • crampi
  • nausea
  • diarrea
  • aggravare la stitichezza
  • dipendenza
  • due punti indeboliti
  • ridotti livelli di potassio, che è pericoloso per le persone con problemi cardiaci

diuretici

La FDA ha anche emesso dichiarazioni in merito a quanti tè dimagranti contengono diuretici. I diuretici possono portare a:

  • disidratazione
  • perdita di elettroliti o fluttuazioni, causando aritmia cardiaca e morte
  • crampi muscolari
  • diarrea
  • perdita di liquido seguita da recupero di liquidi

Aumento del metabolismo

Molti tè dimagranti sostengono di aumentare il metabolismo, ma la ricerca sugli additivi trovati nel tè dimagrante è molto limitata.

Detto questo, i polifenoli trovati naturalmente nei tè verdi e neri hanno mostrato alcune promesse nell’assistere alla perdita di peso e al miglioramento metabolico negli studi sugli animali e sull’uomo.

Qualsiasi beneficio visto dal tè dimagrante è più che probabile un risultato del tè stesso, non gli ingredienti “dimagranti” aggiunti.

rischi

Oltre ai potenziali effetti collaterali sopra menzionati, gli ingredienti trovati nei tè dimagranti:

  • variare e può contenere ingredienti potenzialmente problematici
  • non sono controllati da alcuna agenzia di regolamentazione, come la FDA
  • potrebbe interagire con i farmaci di una persona

La FDA mette in guardia contro l’uso della maggior parte degli integratori alimentari, compresi i tè dimagranti, principalmente a causa della mancanza di studi affidabili e di prove della loro sicurezza o efficacia.

La FDA riferisce anche crescenti lamentele da parte dei consumatori che hanno usato tè dimagranti e altri integratori naturali per la perdita di peso.

Alternative sicure

Corso di spinning in palestra, con tre persone che si esercitano in bici.

Le aziende che producono tè dimagranti spesso prendono di mira le persone che sono alla disperata ricerca di una soluzione che funzioni o che voglia perdere peso velocemente.

Nella maggior parte dei casi, è improbabile che i tè dimagranti facciano qualcosa di più che creare un effetto placebo o una lieve perdita di peso seguita da un rapido recupero di peso.

In altri casi, il tè dimagrante può effettivamente rivelarsi dannoso.

Tuttavia, i tè senza ingredienti “snellenti” aggiunti offrono una grande soluzione per gli amanti del tè e possono fornire alcuni benefici per la salute eccellenti.

La maggior parte dei professionisti della salute concordano sul fatto che la perdita di peso è influenzata principalmente dalla dieta, dall’esercizio fisico, dall’ambiente e dalla riduzione del consumo calorico.

Prima di iniziare un tè dimagrante o qualsiasi altro cambiamento dietetico o fisico, le persone dovrebbero consultare il proprio medico.

La perdita di peso sicura può essere ottenuta con la giusta combinazione di esercizio e cambiamenti dietetici, che non include necessariamente integratori.

Esercizio

La maggior parte delle persone può tranquillamente esercitarsi più volte alla settimana. Sebbene molti si concentrino sul cardio, la forza costruttiva è una parte essenziale della riduzione del grasso.

È importante che la persona conosca i propri limiti fisici prima di iniziare qualsiasi programma di allenamento.

Dieta

La dieta viene spesso scambiata per la dieta.Una dieta ben bilanciata, che enfatizza frutta e verdura ed evita cibi troppo elaborati contenenti zuccheri aggiunti e grassi trans, può aiutare una persona a perdere peso nel tempo.

Le persone possono vedere una riduzione del grasso corporeo attraverso i cambiamenti nella loro dieta senza l’utilizzo di integratori.

Porta via

Ricerche recenti confermano i vari benefici per la salute dei tè neri o verdi. Il tè dimagrante, tuttavia, deve essere usato con cautela.

È una buona idea consultare un medico o un altro operatore sanitario senza legami con la vendita di tè dimagrante prima di utilizzare qualsiasi prodotto.

Una persona dovrebbe anche fare quante più ricerche possibili per scoprire le percentuali di successo, i reclami e i potenziali effetti collaterali del prodotto che stanno prendendo in considerazione.

Like this post? Please share to your friends: