Gentili utenti! Tutti i materiali presenti sul sito consistono in traduzioni da altre lingue. Ci scusiamo per la qualità dei testi, ma confidiamo che possano essere di vostro gradimento. Cordialmente, l'Amministrazione del sito. La nostra e-mail: admin@itmedbook.com

Tongue tie (ankyloglossia): che cosa è necessario sapere

Legame della lingua o anchiloglossia è quando la striscia di pelle che collega la lingua al fondo della bocca è più corta del solito.

La legatura della lingua è una condizione che si verifica alla nascita e i problemi che ne derivano possono variare. Alcuni bambini nati con la cravatta della lingua non ne sono influenzati, mentre altri hanno un movimento limitato della lingua.

Cos’è il legame linguistico?

Madre che allatta al seno.

La striscia di pelle che collega la lingua al fondo della bocca è chiamata il frenulo. La tensione della lingua si verifica quando il frenulo è troppo corto.

La cravatta della lingua leggera è quando la lingua è collegata al fondo della bocca da una sottile striscia di tessuto chiamata membrana mucosa. Nei casi più gravi, la lingua può essere fusa sul fondo della bocca.

Il legame della lingua può essere diagnosticato durante il controllo di routine eseguito dopo la nascita di un bambino, ma può essere difficile da individuare. Spesso non diventa evidente fino a quando il bambino inizia a allattare.

Allattamento al seno e cravatta della lingua

Un bambino ha bisogno di attaccarsi al capezzolo per allattare al seno. La loro lingua dovrà coprire la gomma inferiore per proteggere il capezzolo.

Il legame della lingua può causare problemi con l’allattamento poiché il bambino potrebbe non essere in grado di succhiare bene. Il capezzolo della madre può anche diventare secco e rotto come risultato.

I bambini possono anche compensare succhiando e possono anche sembrare avere difficoltà a spalancare la bocca.

Altri problemi che possono verificarsi nei bambini che hanno la cravatta della lingua includono:

  • difficoltà di attaccamento o di rimanere attaccato per tutta la durata del mangime
  • nutrendosi a lungo e avendo solo una breve pausa prima di nutrire di nuovo
  • sembra affamato tutto il tempo
  • non ingrassare il più velocemente possibile
  • facendo un clic quando si alimentano
  • mordere o digrignare i denti
  • vomito subito dopo i pasti

Così come i capezzoli doloranti e screpolati, una madre che allatta al seno il suo bambino può avere un basso apporto di latte e un’infiammazione al seno, nota come mastite, di conseguenza.

È importante ricordare che i problemi con l’allattamento al seno possono verificarsi per una serie di motivi e di solito non sono causati dal legame linguistico. Chiunque abbia problemi con l’allattamento al seno dovrebbe chiedere l’assistenza di un’ostetrica o di un altro professionista medico.

Altri sintomi e complicazioni

Legame della lingua (anchogloglossia).

Circa il 4 e l’11 per cento dei neonati sono affetti da legatura della lingua. È più comune nei ragazzi che nelle ragazze. Solo circa la metà di quelli mostra una funzione linguistica significativamente ridotta che causa problemi con l’alimentazione.

Se la lingua è attaccata al fondo della bocca vicino alla punta, potrebbe apparire smussata, biforcuta o a forma di cuore.

Tuttavia, la cravatta della lingua non è sempre così facile da individuare e la lingua può essere collegata al fondo della bocca ovunque lungo la sua parte inferiore.

Il bambino potrebbe non essere in grado di attaccare la lingua oltre il labbro inferiore a causa della cravatta della lingua. Inoltre, spostare la lingua da un lato all’altro o dall’alto in basso può essere un problema.

Più tardi, il legame linguistico può causare problemi di parola quando il bambino inizia a parlare. La pronuncia di lettere che implica l’elevazione della lingua, come “t”, “n” o “d”, può essere particolarmente difficile.

L’identificazione e la diagnosi del legame linguistico devono essere eseguite da un medico. La diagnosi sarà effettuata utilizzando un esame obiettivo e osservando la storia clinica della madre e del bambino, e in qualsiasi difficoltà ci sono stati con l’allattamento al seno.

Trattamento

 Credito immagine: Klaus D. Peter, Wiehl, Germania, (2011, 7 marzo.) </ br>“></p> <p align=Il trattamento per la cravatta della lingua è necessario solo se causa problemi al bambino durante l’alimentazione.

Se è necessario un trattamento, un medico può eseguire una semplice operazione per tagliare il frenulo. Questo è talvolta noto come divisione della lingua, o frenulotomia.

Un medico appositamente addestrato taglierà il pezzo di pelle che collega la parte inferiore della lingua al fondo della bocca in una procedura rapida, semplice e spesso indolore. Il bambino non può richiedere alcun tipo di sollievo dal dolore, in quanto la procedura generalmente non sembra causare angoscia o disagio.

La procedura rilascia la lingua e le consente di muoversi più liberamente. Si consiglia a una donna di incoraggiare il bambino a allattare immediatamente dopo la procedura, in quanto può aiutare a calmare il bambino.

Una piccola quantità di sanguinamento può verificarsi dopo la procedura. In rari casi, il sanguinamento può essere eccessivo.

Bambini più grandi

Se il bambino ha più di 6 mesi, la procedura verrà eseguita utilizzando l’anestesia generale. Potrebbero essere necessari fino a 10 giorni per la guarigione della lingua dopo l’intervento chirurgico e il bambino potrebbe provare qualche disagio.

Un cerotto bianco può anche formarsi sotto la lingua, ma dovrebbe guarire entro 24-48 ore dopo la procedura.

Altre opzioni di trattamento includono:

  • Chirurgia laser: questo può essere fatto in 2 o 3 minuti e guarire entro 2 ore. Non è richiesto alcun anestetico.
  • Elettrocauterio: adatto per i casi lievi di legatura della lingua e può essere fatto utilizzando anestetico locale.

Legatura della lingua nei bambini più grandi e negli adulti

La cravatta della lingua non trattata può causare problemi a bambini e adulti a causa della tensione che può verificarsi mentre la bocca si sviluppa. Tuttavia, per i bambini che non hanno avuto difficoltà a nutrirsi, il legame con la lingua non può causare alcun sintomo quando invecchiano.

Se c’è una gamma limitata di movimento nella lingua, può causare problemi di linguaggio e problemi quando una persona mangia certi tipi di cibo.

I bambini più grandi e gli adulti possono ancora subire un intervento chirurgico per il trattamento della cravatta della lingua, ma di solito richiedono anestesia generale e punti. La terapia del linguaggio può anche essere raccomandata in alcuni casi, a seguito di un intervento chirurgico di legatura della lingua nei bambini più grandi e negli adulti.

Like this post? Please share to your friends: